Intervista al dirigente del PSUV Eduardo Piñate

www.lantidiplomatico.it

Eduardo Piñate, membro della Direzione Nazionale del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), ha una lunga carriera politica al suo attivo, prima e durante la rivoluzione bolivariana. Con lui abbiamo discusso della fase che sta attraversando il processo bolivariano in questa congiuntura internazionale.

Continue reading “Intervista al dirigente del PSUV Eduardo Piñate” »

Share Button

MINSAP

Share Button

L’uribismo contro Cuba, Venezuela e Russia

Maria Fernanda Barreto  https://misionverdad.com

L’oligarchia più violenta del continente ha bisogno di un potente nemico per imporre la paura. Dopo la firma degli accordi di pace con le FARC-EP, nel 2016, lo Stato colombiano, ebbro di trionfalismo, ha iniziato a parlare di un’era postbellica ed è entrato nella NATO, nel 2018. I suoi precipitosi resoconti erano che dopo quella firma sarebbe riuscito a porre fine a qualsiasi forma di resistenza popolare senza riparare le ingiustizie che sono alla radice del conflitto sociale ed armato. Quel trionfo avrebbe fatto del presunto post-conflitto il momento migliore per l’espropriazione che era stata limitato dalla guerra ed avrebbe portato le forze militari a convertirsi in agenti della guerra imperialista nel mondo.

Continue reading “L’uribismo contro Cuba, Venezuela e Russia” »

Share Button

Cuba tra i firmatari trattato che vieta le armi nucleari

Il Trattato sulla proibizione delle armi nucleari entra in vigore oggi e Cuba è tra i primi Stati firmatari, dei 51 che lo hanno già ratificato.

L’isola caraibica firmò lo strumento il 29 settembre 2017, il giorno in cui fu aperto alla firma nella sede delle Nazioni Unite a New York.

Continue reading “Cuba tra i firmatari trattato che vieta le armi nucleari” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Essere comunista coerente costava la vita

Il 22 gennaio 1948 moriva Jesús Menéndez, dirigente sindacale, e da allora il suo nome è stato cesellato in tutte le lotte proletarie.

Dilbert Reyes Rodríguez

Continue reading “Essere comunista coerente costava la vita” »

Share Button

Democrazia antimperialista ed integrazione latinoamericana

Eduardo Paz Rada  https://redh-cuba.org

I trionfi elettorali dei progetti rivoluzionari ed antimperialisti in Bolivia e Venezuela negli ultimi mesi, accompagnati solidarmente dai governi di Argentina, Cuba, Messico, Nicaragua e altri dei Caraibi, riaprono le possibilità dell’integrazione emancipatoria regionale bolivariana promossa dall’inizio del secolo XXI dai comandanti Hugo Chavez e Fidel Castro insieme a Lula Da Silva, Nestor Kirchner, Daniel Ortega, Evo Morales, José Mujica e Rafael Correa che sono riusciti a sconfiggere l’Area di Libero Commercio delle Americhe (ALBA) e formare l’Alleanza Bolivariana dei Popoli della Nostra America (ALBA), l’Unione delle Nazioni Sudamericane (UNASUR) e la Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC).

Continue reading “Democrazia antimperialista ed integrazione latinoamericana” »

Share Button

La lobby anti-cubana negli USA si riorganizza e riprende il suo accanimento

Nonostante l’affermazione fatta da vari specialisti su un possibile cambio nella politica della nuova amministrazione democratica nei confronti di Cuba, il governo di Joe Biden dovrà affrontare una lobby anti-cubana “cresciuta” dal sostegno del presidente uscente, Donald Trump

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “La lobby anti-cubana negli USA si riorganizza e riprende il suo accanimento” »

Share Button

USA ed il terrorismo di stato

Gilberto López y Rivas  www.cubadebate.cu

È significativo che tra le ultime azioni del governo di Donald Trump, formalmente accusato di istigare un violento attacco al Campidoglio da una folla inferocita di suoi seguaci, abbia reinserito Cuba nella lista degli stati patrocinatori del terrorismo.

Continue reading “USA ed il terrorismo di stato” »

Share Button

Connessioni e figure della società di lobby contrattata dalla Guyana negli USA

https://misionverdad.com

Questa settimana, il portale che segue il lobbismo politico a Washington e le sue ramificazioni all’estero, Foreign Lobby, ha pubblicato che il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale della Guyana ha contrattato una società di lobbying USA, The Cormac Group, per influire negli spazi di interesse che include sia il Congresso USA che le organizzazioni internazionali e finanziarie, il tutto con l’obiettivo di posizionare l’agenda d’affari con la Guyana.

Continue reading “Connessioni e figure della società di lobby contrattata dalla Guyana negli USA” »

Share Button

Con Biden ci saranno più “rivoluzioni colorate” in America Latina

di Raùl Zibechi   La Jornada
Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

Un interessante contributo alla discussione sugli scenari che si profilano nel dopo Trump

Se il mandato di Trump è stato abominevole, quello di Biden non lo sarà da meno. Ricordiamo la guerra in Siria, la liquidazione della Primavera araba e l’invasione della Libia, promossa e gestita dalla squadra che ora sta tornando alla Casa Bianca.

Continue reading “Con Biden ci saranno più “rivoluzioni colorate” in America Latina” »

Share Button

L’Impegno Ordinamento va difeso tra tutti per il bene di Cuba e del suo popolo

Pinar del Rio — Eliminare i formalismi, evitare gli impedimenti e la burocrazia, lavorare con intelligenza e con agilità sono premesse per poter affrontare in maniera efficiente l’Impegno Ordinamento. Il Presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha fatto queste affermazioni durante la seconda di riunioni che si realizzano in tutto il paese con i principali dirigenti a livello municipale e provinciale.

Continue reading “L’Impegno Ordinamento va difeso tra tutti per il bene di Cuba e del suo popolo” »

Share Button

Martí a Caracas: uomini sacri di Cuba e Venezuela

Martí chiese di servire il  Venezuela in quello che fosse necessario, come un figlio

Madeleine Sautié Rodríguez

Fu 140 anni fa il giorno memorabile in cui il viaggiatore giunse a Caracas e, senza togliersi di dosso la polvere del cammino, chiese come si arrivava alla statua di Bolívar, senza aver nemmeno pensato al luogo in cui soggiornare in quei paraggi.

Continue reading “Martí a Caracas: uomini sacri di Cuba e Venezuela” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Guaidò ora vuole bloccare i vaccini per il popolo del Venezuela

www.lantidiplomatico.it

Hanno invocato sanzioni sempre più dure, invasioni armate, ogni tipo di misura punitiva verso il proprio paese. Adesso vogliono anche privare la popolazione venezuelana dei vaccini contro il covid-19.

Juan Guaidò e i suoi accoliti golpisti non sembrano conoscere limiti. La bramosia del potere è molto più forte di qualsiasi altra cosa per le marionette di Washington. Chi si ostina a presentarli come dei democratici che lottano per libertà e diritti umani vi mente. Continua a farlo impunemente da anni. Ma i fatti hanno la testa dura e continuano a rivelare inesorabilmente la vera natura criminale dei golpisti venezuelani.

Continue reading “Guaidò ora vuole bloccare i vaccini per il popolo del Venezuela” »

Share Button

informare x vincere