Cubainformacion: il perché di un Nobel

Il perché di un Nobel cubano

 

Si chiama Contingente Internazionale di Medici Specializzati in Situazioni di Disastri e Gravi Epidemie “Henry Reeve”.

Sono professionisti medici cubani che si mobilitano in meno di 48 ore e hanno aiutato, da 15 anni, in 45 paesi del mondo.

In 8 gravi inondazioni, 5 uragani e 7 terremoti. Nell’epidemia di colera ad Haiti, nel 2010, o d’Ebola in Africa, nel 2014.

Continue reading “Cubainformacion: il perché di un Nobel” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Ossessione criminale

Rosa Miriam Elizalde  www.cubadebate.cu

“Ossessione criminale” è un noto film del terrore e la stazione in cui è detenuta l’amministrazione Trump riguardo a Cuba. Il governo USA è tornato a colpire il popolo cubano sanzionando la società finanziaria ed assicurativa American International Service (AIS), che elabora le rimesse verso l’isola. Con queste carte di debito i familiari degli emigrati ed i lavoratori che gestiscono piccole attività private possono effettuare pagamenti nei negozi, nei distributori di benzina ed in altri esercizi del paese, compresi i negozi in valuta liberamente convertibile che hanno iniziato ad operare a luglio.

Continue reading “Ossessione criminale” »

Share Button

Cuba eletta nel comitato esecutivo dell’OPS

Nel secondo giorno del 58° Consiglio Direttivo dell’Organizzazione Panamericana della Sanità, Cuba è stata eletta, insieme al Suriname e al Brasile, nel Comitato Esecutivo dell’Organizzazione per un mandato di tre anni.

Con una mossa grossolana, Kristen Pisani, direttore dell’Ufficio per l’assistenza economica e lo sviluppo del Dipartimento di Stato USA, è intervenuta per opporsi “categoricamente” alla candidatura cubana. Il rappresentante USA ha ribadito le menzogne e le accuse che compongono la campagna che il governo USA sta conducendo da mesi per cercare di collegare la cooperazione medica internazionale di Cuba con il traffico di esseri umani. Nelle sue parole ha anche incorporato l’interrogatorio al programma “Più medici per il Brasile”. Il rappresentante USA ha detto che l’elezione di Cuba sarebbe stata offensiva e avrebbe potuto “minare i principi di questa Organizzazione”.

Continue reading “Cuba eletta nel comitato esecutivo dell’OPS” »

Share Button

In che consiste la Legge Antiblocco promossa dal Presidente Maduro?

https://medium.com/@misionverdad2012

Le azioni del governo venezuelano contro le misure coercitive unilaterali USA stanno prendendo forma sempre più energica, mentre prosegue una campagna nazionale di denuncia che testimonia i flagelli del blocco economico-finanziario-commerciale sulla popolazione venezuelana.

Nel suo discorso di presentazione dello scheletro della “Legge Antiblocco per lo Sviluppo Nazionale e la Garanzia dei Diritti Umani” davanti all’Assemblea Nazionale Costituente, il Presidente Nicolás Maduro ha tenuto un discorso segnato dalla caratterizzazione della storia recente in Venezuela, a partire dalle pretese di “cambio di regime” attraverso una “guerra invisibile e multiforme”, come è stato, ampiamente e profondamente, descritto in questa tribuna, da anni, e che è anche concettualizzata nel rapporto “La verità del Venezuela contro l’infamia”.

Continue reading “In che consiste la Legge Antiblocco promossa dal Presidente Maduro?” »

Share Button

Venezuela, la Procura Generale chiede conto a ABC

del falso scoop sui soldi di Chavez ai 5Stelle

di Geraldina Colotti

Lanciare il sasso e ritirare la mano. Questa la strategia dei media di guerra, al servizio delle verità di regime. Lanciare una notizia, palesemente falsa, subito ripresa dai potenti canali dei think tank imperialisti, e costruire uno “scoop”. Tanto, le osservazioni di chi fa notare le pecche grossolane evidenti nella fake news passeranno sempre in secondo piano. Poi, una volta dimenticato il polverone, si fa uscire di nuovo la “notizia”, citando la “fonte” precedente, benché precedentemente screditata, e così via per un’altra puntata.

Continue reading “Venezuela, la Procura Generale chiede conto a ABC” »

Share Button

La primera (y única) vacuna latinoamericana: nace en Cuba

Share Button

Non si può essere rivoluzionario a metà

Abbiamo un cammino davanti pieno di sfide importanti e sarà necessaria molta unità per vincere l’oblio, le menzogne, le aggressioni e per continuare a costruire un paese migliore di quello che abbiamo ora, ritto in piedi, a testa alta.

Karima Oliva Bello  www.granma.cu

Continue reading “Non si può essere rivoluzionario a metà” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Intervención de Manuel Marrero Cruz

Intervención de Manuel Marrero Cruz, primer ministro de la República de
Cuba en el debate de la Asamblea General de las Naciones Unidas sobre la financiación para el desarrollo en la era de la Covid-19. 29 de septiembre  de 2020.

Continue reading “Intervención de Manuel Marrero Cruz” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (OPS)

Il popolo di Cuba e la comunità internazionale conoscono la disonesta campagna che, dal 2019, il governo USA ha scatenato per screditare la cooperazione medica internazionale di Cuba, fare pressione sui Governi che la ricevono e privare i popoli di quei servizi sanitari.

Il Ministero degli Esteri denuncia che, come parte di questa offensiva, il Governo USA ha scatenato pressioni e ricatti contro l’Organizzazione Panamericana della Sanità (OPS).

Continue reading “Dichiarazione MINREX (OPS)” »

Share Button

Cubainformacion: come agisce la Mafia

La mafia Claver-Carone

 

Sapete come agisce la mafia? Guardate.

Il 17 agosto, Robert O’Brien, consigliere per la sicurezza nazionale di Donald Trump, e Mauricio Claver-Carone, il suo direttore per l’America Latina, si sono recati a Panama.

Lì, hanno costretto il suo presidente a rompere un possibile accordo di cooperazione medica con Cuba.

Continue reading “Cubainformacion: come agisce la Mafia” »

Share Button

Honduras sull’orlo di un’altra crisi politica e sociale?

Giorgio Trucchi  www.pressenza.com

Il bilancio finale delle elezioni del 2017 è stato tragico. La frode elettorale, orchestrata dall’esecutivo con l’appoggio determinante degli Stati Uniti e col silenzio complice dell’Unione europea e di Almagro, ha lasciato un saldo di oltre 30 morti di cui sono responsabili i corpi repressivi dello Stato, ma anche una profonda crisi politica e sociale che sta minando quel poco che rimane di istituzioni, già fortemente compromesse dopo il colpo di stato del 2009.

Continue reading “Honduras sull’orlo di un’altra crisi politica e sociale?” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Washington, attentato all’ambasciata cubana, il complice silenzio USA

 A.Bandrich Vega, Ambasciatore di Cuba in Iran www.lantidiplomatico.it

Il terrorismo resta una seria sfida per la comunità internazionale. Non potrà mai essere eliminato finché ci saranno doppi standard, opportunismo politico, manipolazione e selettività nell’affrontarlo.

Il mitragliamento dell’ambasciata cubana a Washington con un fucile d’assalto AKM (30 colpi), con l’intento di uccidere, è uno dei risultati diretti della politica aggressiva del governo degli Stati Uniti contro Cuba, della tolleranza e dell’istigazione alla violenza dei politici e dei gruppi estremisti anti-cubani insediati in quel paese. Cuba non dimenticherà mai la lunga lista di azioni terroristiche contro il nostro personale diplomatico.

Continue reading “Washington, attentato all’ambasciata cubana, il complice silenzio USA” »

Share Button

informare x vincere