Sognando a Miami

Ricardo Alarcón de Quesada  www.cubadebate.cu

Dopo tre mesi di finte e minacce ed in uno doppio scenario -il Dipartimento di Stato a Washington DC ed un teatro di Miami- alla fine l’amministrazione yankee ha annunciato ciò che intende fare per intensificare la sua guerra economica contro Cuba.

Continue reading “Sognando a Miami” »

Share Button

Il Presidente di Cuba ha conversato con omologhi di Kenya e Somalia

Cuba non riposa nel proposito d farli ritornare a casa con le loro famiglie e il loro popolo, come ha detto nella rete sociale Twitter il membro del Burò Politico e del Partito, il vicepresidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri, dottor Roberto Morales Ojeda.

Continue reading “Il Presidente di Cuba ha conversato con omologhi di Kenya e Somalia” »

Share Button

Il Venezuela di fronte ai creatori del caos

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Il Venezuela è sottoposto a un’intensa terapia di caos, alla sistematica campagna dei media, al lavoro d’influenza permanente, all’incitamento a commettere azioni violente contra settori della classe media, e tutto forma parte di un ben elaborato piano.

Continue reading “Il Venezuela di fronte ai creatori del caos” »

Share Button

3600 le fake news quotidiane sul Venezuela

Il movimento ‘Venezuela nos conecta’ ha condotto uno studio su come il paese è visto dall’estero ed i risultati indicano che 3600 notizie false sul Venezuela circolano quotidianamente sui social network. Lo ha rivelato lo stratega dei social network, Erick Lozano.

La notizia conferma quanto denunciamo da tempo: fake news e Venezuela rappresentano un binomio sostanzialmente inscindibile. A causa della narrazione mendace sul paese latinoamericano imposta all’opinione pubblica dai media mainstream schiacciati sulle posizioni guerrafondaie di Washington.

Continue reading “3600 le fake news quotidiane sul Venezuela” »

Share Button

Sanzionato il gruppo UniCredit

La società bancaria italiana Gruppo UniCredit pagherà a enti degli Stati Uniti 300 milioni di dollari per presunte violazioni delle sanzioni imposte da Washington contro Cuba e altri paesi, è stato comunicato qui oggi.

Continue reading “Sanzionato il gruppo UniCredit” »

Share Button

USA contro Cuba, tanto per cambiare

Rosa Miriam Elizalde* www.jornada.com.mx

Sebbene nessuno lo ha creduto né lo creda a Cuba, la notizia falsa del presunto attacco a diplomatici a L’Avana con la pistola magica di James Bond ha colpito l’opinione pubblica USA.

Continue reading “USA contro Cuba, tanto per cambiare” »

Share Button

USA: più restrizioni a viaggi e spedizioni di denaro

L’assessore di Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti, John Bolton, ha annunciato oggi nuove misure dell’amministrazione di Donald Trump contro Cuba, tra queste le restrizioni addizionali ai viaggi e limiti all’invio di denaro.

Continue reading “USA: più restrizioni a viaggi e spedizioni di denaro” »

Share Button

La Helms-Burton: a chi danneggia il giro di vite?

Rodolfo Dávalos Fernández www.granma.cu

Il grande scrittore nordamericano Ernest Hemingway partecipò alla Guerra Civile spagnola come corrispondente, ciò che gli permise apprezzare e valutare direttamente gli eventi bellici che si succedettero, e con esso l’ideale repubblicano, l’amore e la lotta, la barbarie fascista e la morte, nel suo romanzo ‘Per chi suona la campana’, pubblicato nel 1940.

Continue reading “La Helms-Burton: a chi danneggia il giro di vite?” »

Share Button

Realizzata la prima tappa del Governo elettronico

Al termine della tappa di presenza del Governo elettronico nel paese, la prima disegnata come parte del processo d’informatizzazione della società cubana, nuovi e complessi impegni si presentano nel compito di avanzare verso un secondo momento in cui si cerca una maggior interazione con la popolazione e le sue necessità.

Continue reading “Realizzata la prima tappa del Governo elettronico” »

Share Button

Angola – Cuba

Il vicepresidente del Consiglio dei Ministri di Cuba, Ricardo Cabrisas, che realizza una visita di tre giorni a Luanda e il suo pari angolano, il ministro di Stato Frederico Cardoso, hanno risaltato, coincidendo, l’importanza d’ampliare le relazioni economiche e commerciali a livello di quelle esistenti nei terreni politico e diplomatico.

Continue reading “Angola – Cuba” »

Share Button

Bolsonaro: Brasile esce da Unasur

L’allontanamento del Brasile dall’America Latina, e il suo avvicinamento agli Stati Uniti è stato confermato partendo dalla decisione del suo presidente Jair Bolsonaro d’abbandonare l’organismo UNASUR.

Continue reading “Bolsonaro: Brasile esce da Unasur” »

Share Button

Gabriel García Márquez, la tua parola è la vita

Nella sala dei Concerti di Stoccolma, dove gli consegnarono nel 1982 il diploma che lo accreditava come Premio Nobel di Letteratura, Gabriel García Márquez, che ha abbandonato il mondo reale in un giorno come oggi cinque anni fa, per vivere eternamente nel cuore dei suoi milioni di lettori, disse allora a un pubblico soprattutto europeo: «(…) La solidarietà con i nostri sogni non ci farebbe sentire meno soli, se non la si concreta con azioni d’appoggio legittimo con i popoli che assumono l’illusione d’avere una vita propria nella ripartizione del mondo».

Continue reading “Gabriel García Márquez, la tua parola è la vita” »

Share Button

Guaidò perde la battaglia dell’”intervento umanitario”

Mision Verdadhttp://aurorasito.altervista.org

Il 24 febbraio, le copertine dei giornali del mondo urlavano dell’incendio degli “aiuti umanitari” che cercavano di far entrare colla forza da Cúcuta. Immediatamente il governo venezuelano fu reso responsabile. “La comunità internazionale potrebbe vedere, con i propri occhi, come il regime usurpatore ha violato il protocollo di Ginevra, dove si dice chiaramente che distruggere aiuti umanitari è un crimine contro l’umanità”, aveva detto Juan Guaidó il giorno prima circondato dal presidente colombiano Iván Duque e dal segretario generale dell’OSA Luis Almagro.

Continue reading “Guaidò perde la battaglia dell’”intervento umanitario”” »

Share Button

La NATO voleva portare “l’operazione Condor” in Europa

Whitney Webb, Mint Press – http://aurorasito.altervista.org

L’operazione Condor fu un’invenzione occidentale imposta all’America Latina attraverso i colpi di Stato militari, sostenuti dai governi occidentali.

Un documento della CIA recentemente declassificato rivelava le agenzie di intelligence di Francia, Regno Unito e Germania Ovest discussero su come stabilire “un’organizzazione antisovversiva simile al Condor della CIA” nei loro Paesi. Descritto dalla CIA come “sforzo cooperativo d’intelligence/servizi di sicurezza di diversi Paesi sudamericani per combattere il terrorismo e la sovversione”, l’Operazione Condor era una campagna del terrorismo di stato pianificata dalla CIA che mirava contro sinistra, sospetti di sinistra e “simpatizzanti”, provocando sparizione, tortura e brutale omicidio di circa 60000 persone, così come l’imprigionamento politico di circa mezzo milione di persone.

Continue reading “La NATO voleva portare “l’operazione Condor” in Europa” »

Share Button

La UE prende posizione contro il blocco

Cuba ha annunciato la ratifica dell’Accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione con l’Unione Europea, che ha compreso la firma di un Accordo per lo Sviluppo Sostenibile per un importo di oltre 60 milioni di euro, secondo quanto stabilito nella riunione sostenuta tra le due parti a La Habana.

Continue reading “La UE prende posizione contro il blocco” »

Share Button

informare x vincere