Roma non paga i traditori

José Steinsleger – https://nostramerica.wordpress.com

Nel quotidiano messicano La Jornada del 18 luglio, uno dei migliori giornalisti latinoamericani cerca di dire qualcosa sulla situazione in Nicaragua, confusa, scivolosa, disgraziatissima. Fra l’altro ricorda la storia dell’ambiguo Presidente del Panama, Manuel Noriega, anch’essa molto ambigua e tuttora oscura, che portò all’invasione del paese da parte degli Stati Uniti e al bombardamento di interi quartieri con bombe al fosforo bianco (A.R.)

Continue reading “Roma non paga i traditori” »

Share Button

Misión Verdad al Forum di Sao Paulo

 “La sinistra è consumata dalla propaganda occidentale” 

http://misionverdad.com


Il testo che pubblichiamo di seguito è una esatta trascrizione di un discorso pronunciato da Gustavo Borges Revilla, direttore del progetto Misión Verdad, al XXIV Forum di Sao Paulo tenutosi all’Avana, Cuba, dal 15 al 17 luglio. La partecipazione è avvenuta negli spazi di discussione su arte, comunicazione, cultura ed intellettualità del foro. Misión Verdad ha partecipato come progetto invitato dal Ministero della Cultura di Cuba.

Continue reading “Misión Verdad al Forum di Sao Paulo” »

Share Button

Guerra con cognome

L’ostilità come essenza della politica estera egemonica ha diversi costumi …

Nestor Nuñez http://www.cubahora.cu

 

Ora tendono a chiamarle “rivoluzioni morbide”, “colorate” e non si sa con quanti altri eufemismi. Tuttavia, in soldoni, alla fine si tratta di una pura e chiara aggressione, dove le bombe, schegge e truppe (non dimenticate mai sì c’è l’opportunità di usarle), sembrerebbero, comunque, fuori dal contesto.

Continue reading “Guerra con cognome” »

Share Button

Il blocco colpisce Tesla, il gigante USA delle auto elettriche

http://www.cubadebate.cu

Il gigante della produzione di auto elettriche negli USA, la società Tesla, ha sofferto gli effetti del blocco applicato da Washington contro Cuba.

L’azienda Panasonic ha detto che non può determinare quanto del cobalto usato nelle batterie che fabbrica per le auto di Tesla provenga da Cuba, uno dei maggiori produttori al mondo di questo minerale e che è soggetto a sanzioni unilaterali da parte USA.

Continue reading “Il blocco colpisce Tesla, il gigante USA delle auto elettriche” »

Share Button

Nicaragua: miopia della sinistra che sostiene il golpismo

La caduta del sandinismo indebolirebbe il contesto geopolitico del Venezuela brutalmente aggredito e aumenterebbe le possibilità di generalizzazione della violenza in tutta la regione

 

L’attuale dolorosa congiuntura in Nicaragua ha provocato una vera e propria raffica di critiche. La destra imperiale e i suoi epigoni in America Latina e Caraibi hanno raddoppiato la loro offensiva con un unico ed esclusivo obiettivo: creare il clima giusto a livello di opinione pubblica che permetta di rovesciare senza proteste internazionali il governo di Daniel Ortega, eletto meno di due anni fa (novembre 2016) con il 72% dei voti.

Continue reading “Nicaragua: miopia della sinistra che sostiene il golpismo” »

Share Button

Il Nicaragua verso nuove vittorie

Il Nicaragua ha celebrato ieri, giovedì 19, il 39º anniversario della sua Rivoluzione. «Uniti e in marcia verso nuove vittorie», ha sostenuto Rosario Murillo, vicepresidente del paese centroamericano.

Centinaia di migliaia di nicaraguensi hanno riempito le strade portando bandiere, cantando, con fuochi artificiali  e, com’è tradizione il Governo aveva predisposto tutte  le garanzie per far sì che questo anniversario fosse una festa popolare iniziata dalla notte precedente.

Continue reading “Il Nicaragua verso nuove vittorie” »

Share Button

Segretario Generale ONU elogia Cuba nel processo di pace

Il segretario generale della ONU, António Guterres, ha segnalato alcuni giorni fa il ruolo dell’Isola delle Antille nel cammino di riforme dell’organizzazione multilaterale e nei processi di pace della regione.

Continue reading “Segretario Generale ONU elogia Cuba nel processo di pace” »

Share Button

America Latina minacciata di regresso

Frei Betto –  http://www.cubadebate.cu

In nessun altro continente ci sono stati, negli ultimi trent’anni, cambi tanto significativi come in America Latina e Caraibi. Sono grandi le sfide che si presentano nei 33 paesi, con 600 milioni di abitanti.

Dopo il fallimento del NAFTA (Accordo di Libero Commerio tra USA, Canada e Messico, e Cile come associato) ed il rifiuto della proposta dell’ALCA (Area di Libero Commercio delle Americhe) da parte della maggior parte dei paesi del continente, questo ha iniziato il suo percorso per un cammino proprio. L’America Latina ed i Caraibi hanno raggiunto, infine, la loro maggior età.

Continue reading “America Latina minacciata di regresso” »

Share Button

Chi sono i cubano-americani nel Congresso USA?

D. Gonzalez Delgado http://www.cubahora.cu

Un approccio ad alcune delle sue informazioni biografiche, connessioni politiche e lavoro nel Campidoglio aiuta a capire le loro posizioni contro Cuba …

Da visitanti a residenti. Dai cubani negli USA a cubani americani. Da minoranza etnica a partecipanti attivi nella politica del paese più potente del mondo. Secondo dati del censimento di quel paese, ci sono circa due milioni di persone di origine cubana; e sebbene a prima vista questa cifra non sembri significativa, si tratta di una comunità altamente rappresentata all’interno del sistema governativo, specialmente al Congresso.

Continue reading “Chi sono i cubano-americani nel Congresso USA?” »

Share Button

Melissa Cardosa: ‘In Honduras, la lotta di Bertha continua’

di Geraldina Colotti

S’intitola I 13 colori della resistenza il libro che Melissa Cardosa è venuta a presentare in Italia, invitata dal Collettivo Italia Centro America (CICA). Una raccolta di racconti, dedicata a Bertha Caceres, l’ambientalista honduregna uccisa nel 2013 e “a tutti i martiri della resistenza in Honduras, ai prigionieri politici”. Femminista lesbica, militante del movimento di resistenza in Honduras, Melissa unisce l’impegno politico alla passione per la scrittura. L’abbiamo incontrata a Roma, al centro sociale occupato e autogestito Ex-Snia Viscosa.

Continue reading “Melissa Cardosa: ‘In Honduras, la lotta di Bertha continua’” »

Share Button

Il Nicaragua celebra, oggi, la vita e la pace

Bertha Mojena Milián – http://www.granma.cu

Questo giovedì, la Plaza de la Fe, a Managua ritornerà a riempirsi di bandiere rosse e nere, di canti ed acclamazioni, di lodi per la pace e la riconciliazione ed il Nicaragua avrà un’altra bella giornata di celebrazioni per la sua Rivoluzione

Continue reading “Il Nicaragua celebra, oggi, la vita e la pace” »

Share Button

Progetto di riforma costituzionale

I deputati cubani riuniti nelle dieci commissioni permanenti di lavoro dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, hanno iniziato nel pomeriggio di ieri, mercoledì 18, lo studio individuale della minuta del progetto di riforma costituzionale. dopo la presentazione del testo e delle corrispondenti fondamenta.

Nella mattina i parlamentari, nelle rispettive commissioni si sono riuniti per trattare temi di funzionamento interno, tra questi i piani d’attività per il secondo semestre del presente anno.

Continue reading “Progetto di riforma costituzionale” »

Share Button

I CDR ultimano i dettagli per il loro 9º Congresso

Sono già stati eletti i 480 delegati di tutto il paese che con 90 invitati faranno parte del 9º Congresso dei Comitati di Difesa della Rivoluzione (CDR) che si realizzerà dal 26 al 28 settembre prossimo Carlos Rafael Miranda Martínez, coordinatore generale dell’organizzazione ha detto che i partecipanti arriveranno nella capitale il 25 del mese e dalla mattina del 26 lavoreranno in tre commissioni di lavoro.

Continue reading “I CDR ultimano i dettagli per il loro 9º Congresso” »

Share Button

Cuba – CARICOM

La Comunità dei Caraibi (Caricom) è un gruppo di 20 paesi: 15 Stati membri e cinque membri associati . È la “casa “ di circa 16 milioni di persone.

Fu creata il 4 luglio del 1973, con la firma del Trattato di Chaguaramas, per trasformare l’Associazione dei Caraibi di Libero Commercio in un Mercato Comune.

Continue reading “Cuba – CARICOM” »

Share Button

FSP: uno spazio incontro e solidarietà continentale

Per tre giorni il XXIV Incontro del Forum di Sao Paulo ha accolto nella capitale cubana  la riunione più importante dei partiti politici e dei movimenti di sinistra dell’America Latina e dei Caraibi, dov’è stato tracciato un progetto di  rotta per l’unità continentale.

Continue reading “FSP: uno spazio incontro e solidarietà continentale” »

Share Button

informare x vincere