La verità che non vogliono ascoltare

 Bertha Mojena Milián http://www.granma.cu

L’obiettività ed i risultati scientifici confermano le incoerenze e gli imbrogli politici degli USA contro Cuba, specialmente in merito ai presunti danni alla salute provocati a diplomatici USA all’Avana.

Questa settimana si è informato che neurologi e medici di diversi paesi, tra cui Regno Unito, Germania e gli stessi USA, hanno messo in discussione le conclusioni del rapporto che spalleggiava la versione del governo USA sui presunti “danni” causati a 21 -cifra poi elevata a 26- dei suoi diplomatici sull’isola.

Continue reading “La verità che non vogliono ascoltare” »

Share Button

Operazione Caino

 la vendetta paramilitare fallita dalle misure economiche

http://misionverdad.com

 

Le Forze di Azioni Speciali hanno smantellato il piano di omicidio politico, “Operazione Caino”, che mirava a sterminare i dirigenti del chavismo in un momento in cui lo stato approfondisce le indagini sul tentato assassinio del Presidente della Repubblica Bolivariana.

Continue reading “Operazione Caino” »

Share Button

ONU: consentire a Lula di partecipare alle elezioni

teleSUR – https://www.lantidiplomatico.it

Il Comitato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite ha stabilito che lo Stato brasiliano deve “prendere tutte le misure necessarie” per consentire al candidato brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva di esercitare i suoi pieni diritti politici come candidato alle elezioni presidenziali di ottobre.

Continue reading “ONU: consentire a Lula di partecipare alle elezioni” »

Share Button

La storia di Cuba nel concetto rivoluzionario di Fidel

Nel pensiero del leader storico della Rivoluzione cubana Fidel Castro Ruz emergono, un’originalità che lui seppe valorizzare, le tradizioni della Patria come strumento educativo per l’azione politica e lo sostenne apertamente nella sua oratoria. In questa forma ha proiettato il suo pensiero rivoluzionario, la cui trascendenza si dimostra in una visione nazionale che contribuisce ad arricchire il suo operato come statista.

Continue reading “La storia di Cuba nel concetto rivoluzionario di Fidel” »

Share Button

La formula dorata: l’intelligenza collettiva

La Costituzione della Repubblica di Cuba proclamata nel 1976 ha già cominciato a far parte della storia e delle nostalgie. Nelle ultime ore non si parla di altre cose che della consultazione popolare del progetto della nuova Carta Magna.

È la magia del tempo e della vita, diranno alcuni. Tutto cambia, anche il mondo, e questo riveste di valore uno strumento giuridico con la visione d’una società che vuol’essere migliore e si propone come meta un socialismo prospero e sostenibile.

Continue reading “La formula dorata: l’intelligenza collettiva” »

Share Button

I 507 anni di Baracoa attraggono molti turisti

Tour operatori e agenti di viaggi han coinciso che un buon numero di visitatori stranieri vuole conoscere questa regione dell’Isola e la prima città fondata dagli spagnoli in questo arcipelago.

Continue reading “I 507 anni di Baracoa attraggono molti turisti” »

Share Button

Un ‘cane rabbioso’ contro il Venezuela

di Geraldina Colotti

Un “cane rabbioso” s’aggira per l’America Latina. Un cane da guardia del complesso militare-industriale, che risponde al nome di James Mattis, Segretario alla Difesa nordamericano. “Cane rabbioso” è il soprannome che l’ex generale Mattis si è guadagnato in Afghanistan e in Iraq, dove gli Usa sono andati a esportare il loro modello di “democrazia”. Lo stesso che gradirebbero nuovamente imporre al continente latinoamericano, fidando sull’appoggio di governi tanto subalterni quanto screditati, disposti a rimodernare convenientemente il “cortile di casa”.

Continue reading “Un ‘cane rabbioso’ contro il Venezuela” »

Share Button

Ciò che lasca il tentativo di golpe in Nicaragua

http://www.granma.cu

Dallo scorso 18 aprile, un gruppo di estrema destra che cercava di rovesciare il presidente Daniel Ortega, ha fatto precipitare la popolazione nicaraguense in un’ondata di violenza.

L’ultimo di questi eventi è accaduto mercoledì scorso durante una manifestazione organizzata dall’opposizione nicaraguense, quando un gruppo armato ha attentato contro l’Impresa Nicaraguense di Acquedotti e Fognature Sanitarie (ENACAL), ha informato Telesur.

Continue reading “Ciò che lasca il tentativo di golpe in Nicaragua” »

Share Button

Un ritorno alla Dottrina Monroe

 nel tour di James Mattis in America Latina

http://misionverdad.com

 

In un contesto regionale geopolitico diverso, in cui si acutizza l’assedio contro il Venezuela, il segretario alla Difesa USA, James Mattis, cerca rafforzare i suoi ancoraggi militari in tutto il continente, con l’obiettivo di attualizzare, ai tempi attuali, la trita e ritrita Dottrina Monroe.

Continue reading “Un ritorno alla Dottrina Monroe” »

Share Button

Nicaragua: il vocabolario del golpe

Negli ultimi mesi abbiamo sentito un sacco di termini che erano inesistenti nel vocabolario di qualsiasi nicaraguense, ma cos’è un auto-convocato e come si mangia? in questo piccolo dizionario che i nostri esperti della “Real Epidemia nicaraguense” e “politologhi” hanno preparato per voi, spieghiamo un po’ il significato che si dà …

PS: leggete l’ultimo è il migliore …

Continue reading “Nicaragua: il vocabolario del golpe” »

Share Button

Tania Bruguera ed il cinema indipendente

Antonio Rodríguez Salvador http://www.cubadebate.cu

Il cinema è pieno di casualità improvvisate, valga il paradosso. L’eroe arriva sempre nel momento preciso, raggiunge il ramo salvifico quando il ponte crolla, cade sulla tenda che ammortizza il colpo fatale … Altra cosa, tuttavia, è la vita. In essa le casualità quasi mai sono tanto casuali; forse è per questo che Ian Fleming, creatore del personaggio James Bond, una volta disse: “Una volta è casualità, due è coincidenza; la terza un’azione nemica”.

Continue reading “Tania Bruguera ed il cinema indipendente” »

Share Button

L’assassinio ed il Golpe Maestro

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

 

Il fallito tentativo di assassinio contro il Presidente Nicolas Maduro e l’alto comando politico-militare chavista fa parte della flessibilità della guerra non convenzionale, ibrida o di IV generazione. E’ applicata dagli USA per ottenere il “cambio di regime” ed il cosiddetto golpe morbido contro i governi scomodi, come in Georgia, Ucraina, Brasile, Argentina ed ora Nicaragua, ognuno con le sue caratteristiche particolari. Parte di una concezione strategica e tattica che si adatta rapidamente, senza complicazioni burocratiche ed a basso costo, alle mutevoli condizioni del teatro di operazioni.

Continue reading “L’assassinio ed il Golpe Maestro” »

Share Button

La stampa in una determinante prova civica

Specialisti e professionisti del settore hanno assicurato che la stampa e i giornalisti siamo essenziali nel processo di consultazione del popolo di Cuba sul Progetto di Costituzione, la più importante prova civica degli ultimi anni che è cominciata nell’Isola lunedì 13 agosto.

Continue reading “La stampa in una determinante prova civica” »

Share Button

Vzla: sistema salariale e prezzi ancorati al Petro

Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha comunicato lunedì 13 che a partire dal prossimo 20 agosto comincerà ad essere applicato un nuovo regime salariale e dei prezzi ancorati al Petro.

Continue reading “Vzla: sistema salariale e prezzi ancorati al Petro” »

Share Button

La 3G ha funzionato e la notizia si è sparsa per Cuba

Una persona ha commentato che un’altra persona aveva detto che si stavano collegando gratis a internet con i cellulari.

Dopo tanto annuncio, senza dubbio questa era una delle notizie più attese nell’ambito della tecnologia nell’Isola. E non era una favola.

Continue reading “La 3G ha funzionato e la notizia si è sparsa per Cuba” »

Share Button

informare x vincere