Category Archives: – america latina

Insorgendo in tempo di guerra

Pasqualina Curcio –  https://nostramerica.wordpress.com

Bisogna guardare in faccia la dimensione della guerra economica contro il popolo venezuelano. Sono già sette anni da che i monopoli multinazionali e nazionali ci obbligano a fare code e a saltare da un posto all’altro per ottenere i beni indispensabili (cibo, medicine e prodotti igienici).

Continue reading “Insorgendo in tempo di guerra” »

Share Button

Guaidò il narco-paramilatare?

Share Button

Vzla: più di mezzo milione di firme di cubani

L’Ambasciatore del Venezuela, Adán Chávez Frías ha ringraziato i cubani per l’appoggio offerto – di nuovo- con le firme a sostegno della lettera inviata alla ONU, quando ha ricevuto il pacco con i fogli coperti da migliaia di firme di studenti e lavoratori delle province di Pinar del Río, L’Avana, Artemisa, Mayabeque e Matanzas.

Continue reading “Vzla: più di mezzo milione di firme di cubani” »

Share Button

Rafael Correa intervista Maduro

Nell’episodio più recente di “Conversando con Correa”, un programma trasmesso da RT, l’ex presidente dell’Ecuador intervista il presidente del Venezuela per indagare sulla manipolazione mediatica, le sanzioni economiche a carico di Caracas, i migranti che lasciano il paese bolivariano e le contestazioni sulla democrazia. Dal palazzo Miraflores di Caracas, questi referenti latinoamericani hanno parlato a fondo del paese, che pochi mesi fa è stato teatro di un tentativo di colpo di Stato che ha il mondo intero col fiato sospeso.

Continue reading “Rafael Correa intervista Maduro” »

Share Button

Uribe, Guaidó ed il narcoterrorismo

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

La rivelazione da parte del governo venezuelano di foto dell’autoproclamato Juan Guaidó in posa amichevole con dirigenti di Los Rastrojos, gruppo notoriamente multi omicida di narco-paramilitari colombiani, ha colmato il bicchiere.

Continue reading “Uribe, Guaidó ed il narcoterrorismo” »

Share Button

Cuba: clandestini che non vogliono attraversare il fiume a nuoto


José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Ad agosto, in assenza di notizie, si fabbricava a Miami uno show con il clandestino di un aereo proveniente da L’Avana (1).

Dato che l’accoglienza automatica di migranti dell’isola, negli USA, è stata abrogata, nel 2017, da Barack Obama (2), il giovane clandestino ha sollecitato l’asilo politico per possibili “torture” in caso di espulsione: “Se mi restituiscono (sic) al mio paese lì mi reprimeranno, tortureranno, mi imprigioneranno”, dichiarava al canale Telemundo (3).

Continue reading “Cuba: clandestini che non vogliono attraversare il fiume a nuoto” »

Share Button

Il modello boliviano: dedollarizzazione, investimenti e ruolo guida dello Stato

Néstor Restivo – Pagina|12

I governi del Movimento per il Socialismo in Bolivia e il Frente Amplio in Uruguay devono affrontare le elezioni generali di ottobre. Entrambi governano da diversi anni e hanno accumulato usura che cerca di sfruttare i loro avversari, ma i trionfi di Andrés Manuel López Obrador in Messico dell’anno scorso e di Alberto Fernández nelle recenti primarie dell’Argentina, al di là della situazione di ciascun paese, sono letti negli ambienti di Evo Morales e Tabaré Vázquez come fenditura regionale all’ordine neoliberale. E sperano che le loro proposte vengano confermate il prossimo mese. Vale la pena fermarsi nell’analisi dello scenario elettorale boliviano (in cui le elezioni presidenziali si terranno il 20 ottobre) in materia economica e sociale.

Continue reading “Il modello boliviano: dedollarizzazione, investimenti e ruolo guida dello Stato” »

Share Button

Cubainformacion: sanzioni e punizioni


È intelligente bloccare il Venezuela e sanzionare la Cina?

Ogni progetto progressista affronta l’aggressione imperiale. Il giorno della sua creazione, quattordici paesi dichiararono guerra all’Unione Sovietica. La Cina fu aggredita con una cruenta guerra civile e con la secessione di Taiwan. Cuba ha 60 anni di blocco economico.

Continue reading “Cubainformacion: sanzioni e punizioni” »

Share Button

Cubainformacion: il governo ‘parallelo’ in Vzla


Venezuela: il governo parallelo di banche, società minerarie e petrolifere

Se qualcuno ha qualche dubbio sugli interessi difesi da Juan Guaidó, l’autoproclamato “presidente ad interim” del Venezuela, passiamo in rassegna alcuni nomi del suo “governo parallelo”.

Carlos Jordá, designato come “direttore” di Citgo, compagnia petrolifera venezuelana espropriata dal governo di Donald Trump, è il direttore di Delek US: una filiale dell’israeliana Delek, fornitrice dell’esercito di Tel Aviv.

Continue reading “Cubainformacion: il governo ‘parallelo’ in Vzla” »

Share Button

Libertà delle donne è libertà dal capitalismo

di Geraldina Colotti

Inizia a Caracas il I Congresso internazionale delle donne. Un’importante occasione di confronto per delegate e invitate che si articola intorno a quattro tavoli di lavoro, ognuno dei quali prevede due momenti di riflessione.

Continue reading “Libertà delle donne è libertà dal capitalismo” »

Share Button

Cubainformacion: Amazzonia, Burger King e Fidel Castro


L’Amazzonia, Burger King e Fidel Castro

 

Sono state settimane di immagini e notizie sugli incendi nell’Amazzonia brasiliana. Ma informazioni che ci avvicinano alle sue cause … molto poche.

Continue reading “Cubainformacion: Amazzonia, Burger King e Fidel Castro” »

Share Button

Dichiarazione MINREX

Il Ministero delle Relazioni Estere denuncia la vergognosa decisione di attivare il Trattato Interamericano di Assistenza Reciproca (TIAR), un trattato che prevede l’uso della forza militare.

Continue reading “Dichiarazione MINREX” »

Share Button

Il Venezuela ha abbattuto Bolton

Angel Guerra Cabrera www.jornada.com.mx

La fulminante destituzione del criminale di guerra John Bolton da parte di Donald Trump, dall’incarico di consigliere per la sicurezza nazionale, ha generato grande interesse come notizia.

Continue reading “Il Venezuela ha abbattuto Bolton” »

Share Button

Cubainformacion: censura ‘sanitaria’?


Perché 6 milioni di operazioni gratuite non sono notizia? La ragione è di classe

 

Nel 2005, Fidel Castro e Hugo Chávez firmarono il cosiddetto Impegno di Sandino nell’omonima città cubana.

Cuba e Venezuela si impegnavano così ad estendere a tutta l’America Latina la cosiddetta Operazione o Missione Miracolo: un programma solidario per operare, gratuitamente, alla vista le persone a basso reddito.

Continue reading “Cubainformacion: censura ‘sanitaria’?” »

Share Button

Settembre ha il volto di Salvador Allende

Discorso pronunciato da Fidel Castro Ruz, presidente della Repubblica di Cuba, in solidarietà all’eroico popolo del Cile e in omaggio postumo al dott. Salvador Allende – 28 settembre 1973

Continue reading “Settembre ha il volto di Salvador Allende” »

Share Button