Category Archives: – sanità

MINSAP

Share Button

MINSAP

Share Button

Parole Presidente Regione Piemonte

Share Button

Martina, Giovanna ed il Dr. Miguel

“La relazione che instaurano con i pazienti è unica. In questo momento l’ospedale sta venendo smantellato e noi continuiamo ancora qui, ma loro non ci abbandonano”

Enrique Ubieta Gómez  www.granma.cu

Continue reading “Martina, Giovanna ed il Dr. Miguel” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Torino: termina il lavoro la brigata cubana

In procinto di concludere il loro lavoro a Torino dove hanno affrontato il Covid-19 a fianco dei colleghi italiani per tre mesi, 38 collaboratori sanitari cubani sono oggi molto soddisfatti dei risultati raggiunti.

Lo ha espresso il dottor Julio Guerra, capo della brigata, in un dialogo con Prensa Latina, il quale ha sottolineato che “siamo molto soddisfatti del lavoro svolto, per aver elevato il nome del nostro Paese, per il riconoscimento non solo dei professionisti italiani, ma anche dei pazienti”.

Continue reading “Torino: termina il lavoro la brigata cubana” »

Share Button

Nessuno è stato abbandonato alla sua sorte

in più di 100 giorni di COVID-19

 

Tra le misure approvate per lo scontro alla COVID-19 ci sono l’assistenza differenziata dei lavoratori sociali ai nuclei familiari più vulnerabili e la concessione di crediti temporanei dell’assistenza sociale a questo segmento di popolazione.

Il Sistema d’Attenzione alla Famiglia La Hortensia, è incaricato di somministrare alimenti già cucinati a persone con handicaps, casi sociali, pensionati con scarse entrate, anziani che vivono soli, donne incinte ad alto rischio e latri gruppi vulnerabili che rientrano in questo servizio.

Continue reading “Nessuno è stato abbandonato alla sua sorte” »

Share Button

Il Nobel per la pace alle brigate mediche cubane

cresce la campagna di pressione

Claudia Fanti Tratto da: Adista Notizie n° 27 del 11/07/2020

ROMA – ADISTA. Cresce in tutto il mondo, dal Brasile al Vietnam, dalla Germania alla Grecia passando per l’Italia, la campagna per l’assegnazione del Premio Nobel alle brigate mediche cubane del contingente Henry Reeve, di cui ha potuto fare esperienza anche il nostro Paese durante il suo periodo di quarantena. Intitolato al giovane statunitense che all’età di 19 anni aveva lasciato Brooklyn per unirsi alla causa della liberazione di Cuba, diventando un generale dell’esercito liberatore, il contingente, composto da 7.400 operatori sanitari volontari, è stato creato da Fidel Castro nel 2005, dopo il rifiuto degli Stati Uniti di accogliere 1.500 medici cubani che si erano offerti di soccorrere le vittime dell’uragano Katrina.

Continue reading “Il Nobel per la pace alle brigate mediche cubane” »

Share Button

MINSAP

Share Button

15 anni fa iniziava la Missione Milagro

 RESTITUIRA’ LA VISTA AD OLTRE 6 MILIONI DI PERSONE

 

Con la premessa di restituire la visione a milioni di persone, più di 15 anni fa è nato un progetto di collaborazione medica che non solo funziona per la salute, ma anche a favore dell’integrazione latinoamericana e della lotta contro la povertà e l’esclusione sociale.

Continue reading “15 anni fa iniziava la Missione Milagro” »

Share Button

Cubainformacion: giornalismo mercenario

Perù e Messico: giornalismo mercenario contro la cooperazione cubana

 

Negli USA, intellettuali come la scrittrice Alice Walker o l’attore Danny Glover chiedono il Premio Nobel per la Pace per le brigate mediche internazionali di Cuba.

L’invio di tre di esse, per la prima volta, in Europa (due in Italia, una in Andorra), ha posizionato Cuba come un vera potenza medica solidaria.

Continue reading “Cubainformacion: giornalismo mercenario” »

Share Button

Ministro Speranza ringrazia Cuba

Il Ministro di Salute d’Italia, Roberto Speranza, ha ricevuto la mattina di mercoledì 8 luglio, nella sede di questa istituzione di governo, l’Ambasciatore di Cuba in Italia, José Carlos Rodríguez Ruiz.

Le prime parole del Ministro Speranza sono state di ringraziamento a Cuba per l’aiuto prestato all’Italia per affrontare l’emergenza sanitaria provocata dalla COVID -19, che ha definito “importante e molto bello”.

Continue reading “Ministro Speranza ringrazia Cuba” »

Share Button

Laura Pausini ha ringraziato i medici cubani

Se il 26 di giugno del 2018, la famosa cantante italiana Laura Pausini espresse il suo amore per Cuba dichiarando: «Cuba, vi voglio bene», parlando alla folla che stava assistendo al concerto offerto con Gente de Zona nella Città Sportiva, oggi ha di nuovo dato mostra di questo affetto, commentando per via telefonica a un suo ammiratore nell’Isola il suo ringraziamento e il suo affetto «per tanti medici che sono venuti in Italia per aiutarci».

Continue reading “Laura Pausini ha ringraziato i medici cubani” »

Share Button

Bolsonaro positivo alla COVID-19

L’ambasciatore degli Stati Uniti in Brasile e vari ministri di Bolsonaro si sono sottoposti al test del coronavirus dopo una riunione nel fine settimana con il mandatario

Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha confermato d’essere stato contagiato dalla COVID -19, dopo che durante la pandemia lui ha sfidato il carattere pericoloso del nuovo coronavirus, cerando di minimizzare la sua letalità.

Continue reading “Bolsonaro positivo alla COVID-19” »

Share Button

Coraggiosi: oggi volontari contro il COVID-19, domani diplomatici

Dinella García Acosta  www.cubadebate.cu

Qualche settimana fa, una persona ricoverata in una delle sale per sospetti (COVID ndt) dell’ospedale Salvador Allende ha chiesto a Laura, una delle volontarie che pulivano la sala, di prestarle il telefono per chiamare un famigliare. L’istinto glielo fece prestare senza esitazioni e poi l’ha disinfettato. Il paziente sarebbe risultato positivo al nuovo coronavirus la mattina successiva.

Continue reading “Coraggiosi: oggi volontari contro il COVID-19, domani diplomatici” »

Share Button