Category Archives: – Bolivia

La Bolivia sotto la dittatura degli Stati Uniti

Stella Calloni,Bolivar Infohttp://aurorasito.altervista.org

Poco più di sei mesi dopo il colpo di Stato del 10/11 novembre 2019 in Bolivia contro il Presidente Evo Morales, attualmente rifugiato in Argentina, quest’ultimo ci avverte della disastrosa situazione nel Paese, soggetto a un governo di fatto guidato dall’autoproclamata presidentessa Jeanine Anez che non solo reprime la popolazione, provoca massacri, perseguita e imprigiona leader e attivisti politici, ma distrugge anche sistematicamente il modello sociale, economico e i progressi compiuti dal governo rovesciato del MAS.

Continue reading “La Bolivia sotto la dittatura degli Stati Uniti” »

Share Button

Cubainformacion: frode mediatica contro Evo

La frode di una frode elettorale: chiarire la menzogna, ripulire un colpo di stato

Qualche giorno fa, il New York Times pubblicava una nuova indagine che si conclude nello stesso modo delle quattro precedenti: che non c’è alcuna prova che, lo scorso ottobre, esistesse frode nelle elezioni boliviane.

Allora, la Missione di Osservazione Elettorale dell’Organizzazione degli Stati Americani ha denunciato un “sospetto cambio di tendenza” al termine del riconteggio dei voti.

Continue reading “Cubainformacion: frode mediatica contro Evo” »

Share Button

Bolivia al collasso

unico paese che sta attraversando la pandemia sotto una dittatura

Veronica Zapata www.pressenza.com

La Bolivia, da 100 giorni in quarantena, al 24 giugno ha registrato un totale di 27.487 contagi, 876 morti e una media di 1.000 contagi al giorno. Il sistema sanitario è collassato a Beni e Santa Cruz, e il crollo di Cochabamba e La Paz è imminente. Questi 4 dipartimenti vedono concentrato il 92% dei contagi e Santa Cruz, con il 60% di contagi, ne è il focolaio. La Bolivia è l’unico paese dell’America Latina che sta attraversando la pandemia sotto una dittatura e, senza una politica di Stato orientata alla prevenzione e al contenimento del Covid-19, si dirige verso il collasso nazionale assoluto.

Continue reading “Bolivia al collasso” »

Share Button

Il Nyt: in Bolivia fu un golpe a eliminare Morales

http://piccolenote.ilgiornale.it

In Bolivia fu colpo di Stato e non una legittima transizione democratica contro un dittatore, Evo Morales, che aveva tentato di rubare le elezioni. A dar prova di ciò è il New York Times con una ricerca che mette nero su bianco quel che tanti avevano affermato in quella circostanza.

Continue reading “Il Nyt: in Bolivia fu un golpe a eliminare Morales” »

Share Button

Bolivia: collasso x coronavirus

Share Button

Un paese recidivo

Camilo Katari – https://nostramerica.wordpress.com

Facciamo ridere il mondo, come ha scritto un collega. Da paese esempio nel continente siamo passati ad essere, di nuovo, un paese che chiede l’elemosina per superare i suoi problemi. Sono più di duemila milioni di dollari quelli che il governo ha ricevuto come entrata per frenare il Covid 19, ma non si è visto neanche un solo piano nazionale per restituire la tranquillità a un popolo che sta vivendo in uno stato d’insicurezza fisica e psicologica.

Continue reading “Un paese recidivo” »

Share Button

Neoliberismo in Cile e in Bolivia, il vero volto della pandemia

di Geraldina Colotti*

“Diario dell’emergenza globale. Cile e Bolivia, governi neoliberisti. Il vero volto della pandemia”. Questo il titolo del programma N. 23 di En Linea con @BricsPsuv. Una trasmissione guidata dalla vicepresidentessa della Commissione Agitazione Propaganda e Comunicazione del Partito Socialista Unito del Venezuela, Tania Diaz, nel quale agiscono le Brigate Internazionali della Comunicazione Popolare.

Continue reading “Neoliberismo in Cile e in Bolivia, il vero volto della pandemia” »

Share Button

Bolivia: elezione di Evo regolare

Share Button

Brasile e UE dietro al golpe i Bolivia

Evo Morales afferma che gli ambasciatori del Brasile e dell’Unione Europea hanno partecipato al colpo di stato contro di lui

Il presidente dimesso si basa sulle informazioni “confermate e riconfermate” dalle riunioni dei diplomatici con la leadership dell’opposizione per nominare il presidente di fatto.

Share Button

Le ultime dalla Bolivia

Share Button

Panico globale e orizzonte aleatorio

Alvaro García Linera* –  https://nostramerica.wordpress.com

Siamo entrati in un tempo paradossale tipico di una società mondiale in transizione. Tempi di destabilizzazione generalizzata in cui gli orizzonti condivisi si diluiscono e nessuno sa se ciò che arriverà domani sarà la ripetizione di adesso o un nuovo ordine sociale più preoccupato del benessere delle persone … o l’abisso.

Continue reading “Panico globale e orizzonte aleatorio” »

Share Button

Cubainformacion: l’informe di Maduro

Bolivia: il rapporto di Maduro

La ricerca del MIT (Massachusetts Institute of Technology), pubblicata sul Washington Post, è il quarto studio che giunge alla stessa conclusione.

Dice che “non c’è alcuna prova statistica” che nelle ultime elezioni in Bolivia ci siano state “frodi”.

Continue reading “Cubainformacion: l’informe di Maduro” »

Share Button

The Washington Post: non c’è stata frode elettorale in Bolivia

The Washington Post ha pubblicato questo giovedì un’investigazione che conferma che non esistono evidenze di frode nelle elezioni del 20 ottobre 2019 in Bolivia: “La nostra investigazione non ha trovato nessuna ragione per sospettare una frode”.

Continue reading “The Washington Post: non c’è stata frode elettorale in Bolivia” »

Share Button

L’ALBA denuncia l’inabilità di Evo Morales

L’ex presidente Evo Morales, dal suo esilio in Argentina ha definito come un colpo alla democrazia la decisione del Tribunale Supremo Elettorale (TSE) d’impedire la sua candidatura al Senato.

Continue reading “L’ALBA denuncia l’inabilità di Evo Morales” »

Share Button

Bolivia ed il modello Honduras: colpo di stato, proscrizione e frode

Come accaduto con Manuel Zelaya, dopo il colpo di stato contro Evo Morales, il recente annuncio della sua proscrizione è parte di un copione che non è stato scritto né in Honduras né in Bolivia, ma a Washington. Un testo che è seguito alla lettera dal TSE, dall’USAID e dall’OSA in un rozzo tentativo che le elezioni del 3 maggio si trasformino in una mascherata democratica che lavi l’immagine e dia continuità al governo golpista.

Continue reading “Bolivia ed il modello Honduras: colpo di stato, proscrizione e frode” »

Share Button