Category Archives: – Brasile

Bolsonaro teme una rivolta sociale

per le sue misure neoliberali pinochettiste

Alfredo Jalife  www.cubadebate.cu

In America Latina bruciano due bastioni del pinochetismo neoliberale: Cile e Colombia, mentre in Brasile Jair Bolsonaro -che cerca di eludere una guerra commerciale con Trump- ha paura di applicare le riforme pinochettiste del suo ministro delle finanze, Paulo Guedes, che possono bruciare il paese quando Lula è uscito dalla sua prigionia.

Continue reading “Bolsonaro teme una rivolta sociale” »

Share Button

Lula da Silva assolto per il caso Cuatrillón PT

La difesa di Luiz Inácio Lula da Silva ha informato il 5 dicembre che l’ex presidente brasiliano è stato assolto nel caso detto Cuatrillón PT (Partito dei Lavoratori) sulla presunta organizzazione a delinquere nell’amministrazione pubblica.

Continue reading “Lula da Silva assolto per il caso Cuatrillón PT” »

Share Button

Lula decorato con la Medaglia Ordine Carlos Manuel de Céspedes

Cuba ha decorato con la medaglia Ordine Carlos Manuel de Céspedes, nel contesto del 7º Congresso del Partito dei Lavoratori del Brasile, l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva, consegnata da Orlando Gómez, Incaricato ad I. degli Affari di Cuba in Brasile.

Continue reading “Lula decorato con la Medaglia Ordine Carlos Manuel de Céspedes” »

Share Button

Bolsonaro ha tolto il Brasile dalla mappa dell’America Latina

Eric Nepomuceno  www.cubadebate.cu

Da un mese il Cile vive la crisi più grave e pericolosa dalla fine della dittatura di Augusto Pinochet, nel 1990.

Dopo settimane di violenza e barbarie, il presidente Sebastián Piñera ha accettato di convocare un referendum al fine di giungere ad una costituente per rimpiazzare l’attuale Magna Carta ereditata dai tempi di Pinochet.

Continue reading “Bolsonaro ha tolto il Brasile dalla mappa dell’America Latina” »

Share Button

Macri e Bolsonaro: complici attivi del colpo di stato USA in Bolivia

Stella Calloni http://pulsointernacional.net

Le denunce sulla partecipazione e la complicità dei governi di Argentina e Brasile al colpo di stato contro Evo Morales sono confermati ogni giorno di più, dopo aver analizzato i precedenti avvenimenti e l’appartenenza dei presidenti Mauricio Macri e Jair Bolsonaro sia a Fondazioni USA, come leloro relazione con le Chiese evangeliche di nuovo conio e le loro amicizie con i golpisti della Bolivia, in particolare con la potente élite di Santa Cruz de la Sierra.

Continue reading “Macri e Bolsonaro: complici attivi del colpo di stato USA in Bolivia” »

Share Button