Category Archives: – Brasile

Lula lancia la pre-candidatura presidenziale

www.lantidiplomatico.it

Torna sulla scena Lula. L’uomo che ha portato fuori dalla povertà 32 milioni di persone tra il 2003 e il 2010 è ufficialmente precandidato alle prossime presidenziali brasiliane, un paese dove quasi 20 milioni soffrono la fame.

Continue reading “Lula lancia la pre-candidatura presidenziale” »

Share Button

Lula propone ‘Sur’, moneta unica per accelerare l’integrazione latinoamericana

www.lantidiplomatico.it

L’ex presidente brasiliano Lula è tornato sulla scena pronto a correre alle prossime elezioni presidenziali contro Jair Bolsonaro ed è un vulcano di idee.

L’ex sindacalista brasiliano vuole farsi promotore di una rinnovata unità dei paesi dell’America Latina e a tal proposito ha proposto la creazione di una moneta unica per l’America Latina in grado di contrastare la dipendenza dal dollaro.

Continue reading “Lula propone ‘Sur’, moneta unica per accelerare l’integrazione latinoamericana” »

Share Button

Lula: «Il mio Brasile da ricostruire»

Intervista. L’ex presidente brasiliano verso il voto di ottobre, dopo il disastro Bolsonaro. «Il suo assurdo negazionismo è costato migliaia di vite, mentre miseria e fame sono tornate ad affliggere milioni di persone. Ma la gente oggi ha capito e vuole sconfiggerlo. Il “nuovo” per noi sarà riconquistare ciò che è andato perso».

Continue reading “Lula: «Il mio Brasile da ricostruire»” »

Share Button

Il razzismo in Brasile e le lezioni a proposito dell’orrore

Il 73% dei morti uccisi dalla polizia in Brasile sono negri. Ogni 23 minuti un negro muore in maniera violenta, ucciso dalle forze di sicurezza.

Share Button

La prima guerriglia comunista nelle Americhe

La storia dei “Banditi rossi” di Manoel Torquato

Sebastiano Ilari, A Nova Democracia 07 ottobre 2021

Ben prima della Sollevazione Popolare del 1935, c’era già la lotta armata nel Rio Grande do Norte (RN). Soprannominati “Banditi rossi”, dicevano di non avere nemmeno un nome proprio. Occorre quindi andare oltre ciò che indicano il monopolio della stampa e i latifondisti locali e, a ben vedere, scoprire chi erano in realtà i guerriglieri del Potiguar occidentale.

Continue reading “La prima guerriglia comunista nelle Americhe” »

Share Button

Brasile: come siamo arrivati a questo?

Da Rio de Janeiro

Emir Sader www.pagina12.com.ar

Il discorso di Bolsonaro all’ONU ha sollevato, ancora una volta, una domanda che la gente non riesce a capire: perché una persona simile è diventata presidente del Brasile e rimane ancora in quella carica?

Continue reading “Brasile: come siamo arrivati a questo?” »

Share Button

“Né Lula né Bolsonaro”, in Brasile i potentati economici cercano “una terza via”

Geraldina Colotti

Le manifestazioni del 7 settembre in Brasile, mediante le quali il presidente Jair Bolsonaro aveva lasciato intendere di voler emulare le gesta suprematiste del suo amico Donald Trump durante l’assalto a Capitol Hill, non hanno prodotto l’effetto sperato. Il temuto auto-golpe, per quanto ancora ventilato, non sembra avere né gambe solide su cui marciare, né il sostegno dei potentati economici che avevano costruito dal nulla il torvo personaggio Bolsonaro: giocandolo in funzione anti-progressista, nella strategia di golpe istituzionale e lawfare messa in marcia cinque anni fa con l’impeachment contro l’allora presidenta Dilma Rousseff.

Continue reading ““Né Lula né Bolsonaro”, in Brasile i potentati economici cercano “una terza via”” »

Share Button

Lula Da Silva ha denunciato l’attacco della stampa contro la sua immagine

L’ex presidente brasiliano, Luiz Inácio Lula da Silva, ha denunciato che una parte della stampa nel suo paese insiste in utilizzare il tema della corruzione  per attacare la sua immagine e quella del Partito dei Lavoratori, riporta l’agenzia Prensa Latina.

Continue reading “Lula Da Silva ha denunciato l’attacco della stampa contro la sua immagine” »

Share Button

Il Brasile vuole portare Bolsonaro davanti ai tribunali internazionali

Il presidente del gruppo Torture Never Again, Ariel de Castro Alves, ha detto oggi di sostenere tutte le azioni volte all’impeachment del presidente brasiliano Jair Bolsonaro, oltre a portarlo davanti ai tribunali internazionali.

Continue reading “Il Brasile vuole portare Bolsonaro davanti ai tribunali internazionali” »

Share Button

Bolsonaro e CIA cospirano contro la “nuova marea rosa” in Sud America

Nathalia Urban Internationalist 360°,

Emerge il quadro dell’agenda perseguita dal direttore della CIA William J. Burns durante la sua visita riservata al governo Bolsonaro. Come riportato, il direttore della CIA William J. Burns si recava in Brasile per incontrare i ministri del governo Bolsonaro.

Continue reading “Bolsonaro e CIA cospirano contro la “nuova marea rosa” in Sud America” »

Share Button

Duque, Bolsonaro e Piñera: tra tutela e crimini contro l’umanità

Mision Verdad,

Giorni fa alcuni portali riferivano che il presidente colombiano Iván Duque fu denunciato alla Corte penale internazionale (CPI) per crimini contro l’umanità. Questo rapporto fu realizzato dal senatore Iván Cepeda e dalle organizzazioni sociali a causa delle manifestazioni nel contesto dello sciopero nazionale iniziato il mese scorso ed ancora in corso in Colombia.

Continue reading “Duque, Bolsonaro e Piñera: tra tutela e crimini contro l’umanità” »

Share Button

Bolsonaro e Duque: pessime somiglianze

Si tratta, disgraziatamente, di due paesi danneggiati dallo stesso modello neoliberale, con la stessa protezione imperiale USA e nei quali dovrà essere il popolo a dire l’ultima parola

Elson Concepción Pérez

Continue reading “Bolsonaro e Duque: pessime somiglianze” »

Share Button

Brasile: la banalizzazione della morte e del massacro dei poveri

Fernando de la Cuadra (*); da: sur&sur.net;

Il massacro perpetrato nel quartiere di Jacarezinho, Rio de Janeiro, in cui sono stati assassinati 27 giovani della comunità riflette visibilmente il carattere di estrema destra dell’attuale governo, che ha dato carta bianca perché le diverse polizie (Militare, Civile e Federale) occupino a ferro e fuoco le aree povere delle principali città del Brasile.

Continue reading “Brasile: la banalizzazione della morte e del massacro dei poveri” »

Share Button

Cubainformacion: modelli contrapposti

Covid: USA-Brasile vs Cuba-Venezuela

 

In America, i due paesi con il più alto tasso relativo di morti per Covid-19 sono USA e Brasile.

Non è una casualità: le loro amministrazioni hanno privilegiato gli interessi imprenditoriali rispetto a quelli della salute pubblica.

E quelli con il minor tasso di mortalità? Due nazioni che hanno puntato sul socialismo.

Continue reading “Cubainformacion: modelli contrapposti” »

Share Button

Governo Bolsonaro in crisi

Lucas Leiroz de Almeida*

 

Il Brasile nei prossimi due anni dovrà sapersi schierare. Se non riuscirà ad anticipare una scelta in autonomia dovrà seguire l’agenda dettata solo dagli interessi esterni. Quindi: tornare a contare come membro dei BRICS, o proseguire a farsi mungere dai cow-boys

Continue reading “Governo Bolsonaro in crisi” »

Share Button