Category Archives: – Argentina

Argentina: ricordo del colpo di stato militare del 1976

Le madri di Plaza de Mayo protestano contro il palazzo presidenziale chiedendo la verità per i loro figli. Foto di Bill Hackwell

di Alicia Jrapko  https://amicuba.altervista.org

Continue reading “Argentina: ricordo del colpo di stato militare del 1976” »

Share Button

Argentina: Giorno Nazionale della Memoria

Il presidente argentino Alberto Fernández ha decorato con il premio Juana Azurduy le Madri e le nonne di Piazza di Maggio. La cerimonia con un alto significato politico e storico ha fatto parte delle attività per commemorare il Giorno Nazionale della Memoria per la Verità e la Giustizia, giornata nella quale l’Argentina rivitalizza il ricordo delle più di 30.000 vittime uccise —tra il 1976 e il 1983— dall’ultima dittatura militare.

Continue reading “Argentina: Giorno Nazionale della Memoria” »

Share Button

Argentina abbandona Gruppo di Lima

Continua a cambiare l’asse politico in Sudamerica con le destre che perdono terreno.

In disaccordo con la politica di “isolamento” attuata dal Gruppo di Lima contro il Venezuela chavista, l’amministrazione di Alberto Fernández ha confermato oggi la sua uscita.

Continue reading “Argentina abbandona Gruppo di Lima” »

Share Button

Effetto woozle e le vertigini della Casa Bianca

Andy Jorge Blanco  www.cubadebate.cu

Winnie Pooh è uscito con Pimpi alla ricerca del Woozle, un animale immaginario di cui entrambi hanno seguito le tracce nella neve. Alla fine si sono resi conto che non stavano facendo altro che rincorrere i propri passi. Non esisteva una preda simile. L’episodio animato è il punto di partenza per spiegare l’effetto Woozle, prodotto quando un’affermazione non scientificamente provata finisce per essere veridica, anche per gli esperti. Una menzogna ripetuta tante volte si converte in verità.

Continue reading “Effetto woozle e le vertigini della Casa Bianca” »

Share Button

Il filo da Árbenz a Perón: la pista andina

Fernando Braga Menéndez https://amicuba.altervista.org

Mike Karplus, un argentino, noto esperto di alpinismo, ghiaccio continentale e altre avventure in quelle immensità disabitate, trovò nel 1998 qualcosa di arrugginito, contorto e coperto di neve nel mezzo della catena montuosa delle Ande un oggetto che, non potevano esserci dubbi, era stata una macchina da scrivere. Inequivocabilmente era così. L’inconcepibile era come fosse finita in quel posto.

Continue reading “Il filo da Árbenz a Perón: la pista andina” »

Share Button

Cubainformacion: aborto, Costituzione e diritti

Aborto a Cuba: Costituzione e diritti

L’Argentina ha approvato la Legge sull’Interruzione Volontaria della Gravidanza, dopo una lotta esemplare del movimento femminista.

A Cuba l’aborto è diventato un diritto legale ed una pratica gratuita nel 1965, su proposta della Federazione delle Donne Cubane.

Continue reading “Cubainformacion: aborto, Costituzione e diritti” »

Share Button

Uruguay ed Argentina: premiata la Brigata Henry Reeve

La Brigata Internazionale Henry Reeve di medici cubani ha ricevuto oggi il Premio Memorial per la Pace e la Solidarietà tra i Popoli d’America, assegnato dall’organizzazione Servicio Paz y Justicia (Serpaj), presieduta da Adolfo Pérez Esquivel.

Continue reading “Uruguay ed Argentina: premiata la Brigata Henry Reeve” »

Share Button

Raúl e Díaz-Canel: condoglianze per la morte di Maradona

Il Presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha inviato una lettera di condoglianze al Presidente dell’Argentina, Alberto Fernández.

«In nome del popolo e del Governo cubani e del Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, le invio le mie più sentite condoglianze per la morte di Diego Armando Maradona, grande e fedele amico di Fidel e del nostro popolo», ha scritto il mandatario cubano.

Continue reading “Raúl e Díaz-Canel: condoglianze per la morte di Maradona” »

Share Button

Argentina: Premio Democrazia

La Brigata Internazionale dei medici cubani Henry Reeve è stata distinta in Argentina con il Premio Democracia 2020 alla più prestigiosa personalità latino americana, concesso dal Centro Culturale Caras y Caretas.

Il valoroso contingente internazionale dei medici cubani, specializzati in situazioni di disastri e gravi epidemie, quest’anno ha svolto il suo nobile e solidale lavoro nelle zone più colpite dalla pandemia della COVID-19.

Continue reading “Argentina: Premio Democrazia” »

Share Button

Cuba – Argentina

I Ministeri della Cultura di Cuba e dell’Argentina hanno firmato il 20 ottobre un Programma Esecutivo di Cooperazione Culturale per gli anni 2020-2024.

La cerimonia è stata realizzata nella sede del Centro Culturale Kirchner, nell’ambito della Giornata per il Giorno della Cultura Cubana in Argentina, con la presenza del ministro di Cultura della nazione, Tristán Bauer e l’ambasciatore di Cuba in questo paese, Pedro Pablo Prada, che ha firmato il documento per il Ministero di Cultura di Cuba.

Continue reading “Cuba – Argentina” »

Share Button

L’unione del Sudamerica è la chiave della nostra sovranità politica

https://nostramerica.wordpress.com

Alicia Castro, nominata ambasciatrice della Repubblica Argentina a Mosca, non aveva ancora potuto presentare le sue credenziali a causa del Covid-19 quando ha presentato le sue dimissioni, indignata per il voto del suo Governo al Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite in cui, insieme al Gruppo di Lima, mostrava preoccupazione per le violazioni dei diritti umani in Venezuela. Alicia Castro che è ha rappresentato il suo paese a Caracas e a Londra, ha spiegato le ragioni delle sue dimissioni in questo testo, riassumibili in una frase: “Mi è chiarissimo, alla luce del pensiero dei nostri liberatori San Martín, Bolívar, Artigas, che l’unione del Sudamerica è la chiave della nostra sovranità politica e della nostra indipendenza economica”.

Continue reading “L’unione del Sudamerica è la chiave della nostra sovranità politica” »

Share Button

Buenos Aires si piega alla strategia del Gruppo di Lima all’ONU

Sommario del sostegno venezuelano all’Argentina durante l’inferno del 2001

www.misionverdad.com

Gli ultimi eventi internazionali che coinvolgono il Venezuela hanno l’ONU come scenario, in particolare il Consiglio per i Diritti Umani, di cui la Repubblica Bolivariana fa parte.

Nei giorni scorsi un gruppo di paesi ha votato per la continuazione della suddetta Missione ‘Indipendente’ di Determinazione dei Fatti per il nostro paese, con la Repubblica Argentina che si è unita agli Stati che compongono i satelliti USA, in America Latina e Caraibi, con l’obiettivo di ampliare lo spettro del blocco multidimensionale sul Venezuela, nucleati nel Gruppo di Lima.

Continue reading “Buenos Aires si piega alla strategia del Gruppo di Lima all’ONU” »

Share Button

L’Argentina vota contro il Venezuela all’ONU

Carlos Aznarez – teleSURl’AntiDiplomatico

In un atteggiamento apertamente compiacente con la politica estera nordamericana, il governo argentino, attraverso il suo rappresentante ufficiale, ha votato contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela al Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite. Ripetendo una condotta errata che ha un precedente molto vicino, il ministero degli Esteri presieduto dal ministro Felipe Solá, seguendo le rigide istruzioni del presidente Alberto Fernández, ha pienamente accettato e sostenuto un rapporto falso, menzognero e interferente preparato da Michelle Bachelet.

Continue reading “L’Argentina vota contro il Venezuela all’ONU” »

Share Button

Guardare al sud, Argentina, espropriazione strategica

Ángel Guerra Cabrera  www.jornada.com.mx

Il presidente dell’Argentina, Alberto Fernández, ha decretato l’intervento e l’espropriazione del conglomerato Vicentin, il sesto agro-esportatore del paese, con azioni in 20 società, ed ha inviato il corrispondente progetto di legge al Congresso. Vicentin ha irregolarmente ricevuto enormi prestiti dal Banco Nación nel governo Macri.

Continue reading “Guardare al sud, Argentina, espropriazione strategica” »

Share Button

Argenzuela

Share Button