Category Archives: – video

Guerra psicológica y lucha ideológica

Share Button

Cubainformacion: libertà x Ana Belen Montes

Ana Belén Montes, Chelsea Manning, Edward Snowden: l’etica crocifissa

 Cubainformación TV – Basado en un texto de Rosa Miriam Elizalde – La Jornada

La portoricana Ana Belén Montes è stata incarcerata nel 2001 a Fort Worth, Texas, dove non può ricevere visitatori, tranne che di un fratello. Né chiamare al telefono, né ricevere giornali, né guardare la televisione, né interagire con altre detenute.

Ha 64 anni e ha trascorso due decenni in assoluta solitudine. Nelson Mandela lo disse: “la cosa peggiore è star chiusi con se stessi”.

Continue reading “Cubainformacion: libertà x Ana Belen Montes” »

Share Button

Cubainformacion: l’ultimo o il primo paese a vaccinare?

Cuba: l’ultimo o il primo paese a vaccinare?

 

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Una canzone di propaganda politica contro il governo cubano, prodotta a Miami, genera, per settimane, notizie, reportage e interviste sui media corporativi (1).

Ma se migliaia di persone, molte delle quali cubane, in quasi un centinaio di città del mondo, realizzano carovane e azioni per denunciare il blocco USA contro l’isola, come è avvenuto il 27 e 28 marzo, non leggiamo neppure una parola (2 ).

Continue reading “Cubainformacion: l’ultimo o il primo paese a vaccinare?” »

Share Button

Il presidente cubano si congratula con i bimbi e i giovani cubani

Miguel Díaz-Canel Bermúdez, Presidente della Repubblica di Cuba, si è congratulato oggi con i pionieri e i giovani in occasione dei 59 e 60 anni della Lega dei Giovani Comunisti e dell’Organizzazione dei Pionieri di José Martí, rispettivamente.

Continue reading “Il presidente cubano si congratula con i bimbi e i giovani cubani” »

Share Button

¿Venezuela sin diésel?

Share Button

Cubainformacion: e se Russia e Cina …

E se Russia o Cina finanziassero gruppi per un cambio di regime negli USA o nell’Unione europea?

 

Negli ultimi 20 anni, il governo USA, attraverso le agenzie NED e USAID, ha destinato 250 milioni di dollari a gruppi “dissidenti” a Cuba.

Sono solo “fugaci scorci del mosaico” dell’intervento, secondo il giornalista Tracey Eaton. Perché ci sono altri programmi segreti di contrattisti “non rivelati”.

Continue reading “Cubainformacion: e se Russia e Cina …” »

Share Button

Carovana anti bloqueo

Cuba e il mondo di fronte al blocco: «La lotta per il giusto ci unisce

Il malecón de L’Avana ieri, domenica 28, si è riempito  di bandiere cubane. Un messaggio tricolore ondeggiava dai finestrini del automobili, dai motorini, cocotaxi, bicilette. Cartelloni in maiuscola, scritti a mano, «gridavano», forte e chiaro: «Non più bloccco!», «Ponti d’amore», «Cuba per la Vita!»

Share Button

Con bloqueo NO!

Share Button

Cubainformacion: Cuba e la rivolta catalana

Cuba infiltra la “rivolta catalana”? Ripasso dell’ultima antologia di sciocchezze

José Manzaneda, coordinatore Cubainformación

La copertina (1), l’editoriale (2) e due pagine intere del quotidiano spagnolo ABC, dedicate a Cuba, questo 22 marzo, sono una delle più raffinate antologie di sciocchezze anti-cubane degli ultimi anni.

In sostanza, il giornale accusa Cuba – che non identifica come governo, ma come “castrismo”, “regime comunista” o “dittatura dell’Avana” – di praticare ingerenze nella politica interna non solo dello Stato spagnolo, ma anche di paesi come Cile, dove sarebbe “uno degli istigatori” dell’attuale “rivolta” sociale.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba e la rivolta catalana” »

Share Button

Messaggio sindaco di Crema

Share Button

Cubainformacion: “schiavi” che curano il mondo

“Schiavi” che curano il mondo

In 60 anni, 1988 milioni di persone sono state assistite dalla cooperazione medica cubana. È un terzo dell’attuale popolazione del pianeta.

Oggi, 30400 professionisti dell’isola collaborano in 66 nazioni, in brigate mediche permanenti.

Continue reading “Cubainformacion: “schiavi” che curano il mondo” »

Share Button

Campagna anticubana

Share Button

Cubainformacion: ghigliottine democratiche

L’ambasciatore europeo e la ghigliottina democratica

José Manzaneda coordinatore di Cubainformacion

Che ad un cantante cubano venga in mente di dire che il suo paese non è una dittatura (1), di lodare la cooperazione medica di Cuba (2) o di salutare il presidente Díaz-Canel (3)? A Miami annullano i suoi concerti e cercano di affondare la sua carriera (4). Per evitare la ghigliottina, il cantante negherà tutto e inizierà a inveire contro il governo cubano, implorando il perdono della mafia (5).

Continue reading “Cubainformacion: ghigliottine democratiche” »

Share Button

Cubainformacion: prigionieri dell’impero

Alex Saab e Julian Assange, prigionieri politici di uno stesso regime

Nella Prima Guerra Mondiale, la Germania e il Regno Unito hanno utilizzato il blocco alimentare come strategia di guerra. Una resa per fame che, oggi, gli USA stanno perseguendo a Cuba e in Venezuela.

Nel 2016, Caracas ha risposto a questo blocco con un programma alimentare sovvenzionato: i Comitati Locali di Approvvigionamento e Produzione (CLAP).

Continue reading “Cubainformacion: prigionieri dell’impero” »

Share Button

Cubainformacion: Lula e Cuba

Lula e i due milioni di firme di Cuba

 

Nel 2018, l’ex presidente brasiliano Luiz Inácio da Silva è stato condannato al carcere, tra gli applausi di tutto il mainstreaming mediatico.

Un articolo dello scrittore Mario Vargas Llosa, pubblicato su giornali come “El País”, definiva la condanna un “modello esemplare per il resto del pianeta”.

Continue reading “Cubainformacion: Lula e Cuba” »

Share Button