Category Archives: – economia

Alta priorità per l’innovazione nello sviluppo tecnologico

Il mandatario cubano ha constatato, in una visita al Centro d’Innovazione e Sviluppo del Gruppo dell’Elettronica (Gelect), le sue potenzialità per diventare uno spazio d’appoggio al talento e all’innovazione per tutti gli attori dell’ economia nazionale

Continue reading “Alta priorità per l’innovazione nello sviluppo tecnologico” »

Share Button

Il blocco è un crimine contro l’umanità

www.cubaperiodistas.cu    Fernando Buen Abad Domínguez

Secondo l’ONU, sono crimini contro l’umanità quelli che costituiscono attacchi diffusi o sistematici alla popolazione civile.

Sono “crimini contro l’umanità” gli stermini, la schiavitù, la deportazione o l’espulsione forzata, la privazione della libertà fisica ed intellettuale che viola il diritto internazionale.

Continue reading “Il blocco è un crimine contro l’umanità” »

Share Button

Cuba e il settore privato: ignoranza o malafede?

Negli ultimi giorni, la stampa mainstream occidentale ha pubblicato una serie di articoli fuorvianti sulla riforma del settore privato che verrà implementata a Cuba. Si tratta di mera ignoranza o della solita malafede?

Continue reading “Cuba e il settore privato: ignoranza o malafede?” »

Share Button

Senatori USA: disegno di legge per porre fine al blocco

Il presidente della Commissione Finanze del Senato, Ron Wyden, un democratico dell’Oregon, ha presentato ieri sera una bozza di Legge sul commercio tra Cuba e gli USA del 2021, che cerca di abrogare le sanzioni obsolete e di stabilire normali rapporti commerciali con l’isola.

Continue reading “Senatori USA: disegno di legge per porre fine al blocco” »

Share Button

I primi saldi dell’ Ordinamento

Riassumendo a Cienfuegos il ciclo degli incontri, iniziato lo scorso 18 gennaio, tra la direzione del paese e i quadri principali delle provincie, il Presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha sostenuto che queste riunioni hanno permesso di parlare di temi di alta complessità e comprovare lo scenario nazionale

Julio Martínez Molina

Continue reading “I primi saldi dell’ Ordinamento” »

Share Button

L’ordine esecutivo 3447 che ha reso ufficiale il blocco contro Cuba

All’inizio del 1962, gli avvocati della Casa Bianca dovettero rispolverare vecchie documenti per dare un aspetto legale a uno degli atti più criminali della storia di quel paese, iniziato ufficialmente il 3 febbraio con la firma da parte del presidente USA, John F. Kennedy, dell’ordine esecutivo 3447.

Continue reading “L’ordine esecutivo 3447 che ha reso ufficiale il blocco contro Cuba” »

Share Button

L’Impegno Ordinamento va difeso tra tutti per il bene di Cuba e del suo popolo

Pinar del Rio — Eliminare i formalismi, evitare gli impedimenti e la burocrazia, lavorare con intelligenza e con agilità sono premesse per poter affrontare in maniera efficiente l’Impegno Ordinamento. Il Presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha fatto queste affermazioni durante la seconda di riunioni che si realizzano in tutto il paese con i principali dirigenti a livello municipale e provinciale.

Continue reading “L’Impegno Ordinamento va difeso tra tutti per il bene di Cuba e del suo popolo” »

Share Button

Cronologia del blocco durante l’era Trump

Cronologia di alcune delle misure dell’amministrazione Trump contro il popolo cubano

Granma vi offre una cronologia di alcune delle misure prese contro Cuba dal presidente uscente degli USA, Donald Trump

Milagros Pichardo  www.granma.cu

Continue reading “Cronologia del blocco durante l’era Trump” »

Share Button

Di fronte ai problemi, lavorare con intelligenza

«Dobbiamo lavorare con molta intelligenza e molto intensamente per passare a una situazione migliore», ha detto nel pomeriggio di lunedì 18 il Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, guidando a L’Avana la prima riunione di un ciclo che si svolgerà nei prossimi giorni in tutte le province del paese e nel municipio speciale Isola della Gioventù, con le più alte autorità del Partito e del Governo nei differenti territori.

Continue reading “Di fronte ai problemi, lavorare con intelligenza” »

Share Button

Rivoluzione e nuovo contratto sociale a Cuba?

Tra varie volte sommando e sottraendo, moltiplicando e dividendo, conti e più conti che vanno e vengono, che sono aggiustati e riadattati, che vanno su o giù – ci ricordiamo di quel ritornello: “Ho una pallina che va su e giù …” – potremmo ovviare, dopo aver varcato la linea compromettente del Giorno Zero, che, come insegna Il Piccolo Principe, non di rado l’essenziale è invisibile agli occhi.

Continue reading “Rivoluzione e nuovo contratto sociale a Cuba?” »

Share Button

No bloqueo!

Share Button

Il solco decide

Il processo d’ordinamento economico che si realizza nel paese passa anche dal trattamento che d’ora in poi si darà ai prezzi dei prodotti agricoli, ha insistito il  vicepresidente della Repubblica, Salvador Valdés Mesa, giovedì 14, a Mayabeque.

 

Continue reading “Il solco decide” »

Share Button

Il peso convertibile va in pensione

LA RIFORMA MONETARIA A CUBA: IL PESO CONVERTIBILE VA IN PENSIONE E GLI STIPENDI SALGONO

 

Il 1 gennaio per Cuba è un giorno molto importante, infatti in quel giorno di 62 anni fa il dittatore Fulgencio Battista fuggiva in aero dall’isola e la rivoluzione iniziata sei anni prima da Fidel Castro era vinta.

 

Continue reading “Il peso convertibile va in pensione” »

Share Button

Governo cubano concederà un nuovo finanziamento salariale di 1000 pesos

Il governo cubano ha deciso di autorizzare i capi delle entità sindacali a concedere, su richiesta del lavoratore, un nuovo finanziamento salariale di 1000 pesos, a fronte di un reddito insufficiente a soddisfare i prezzi correnti, dovuto al fatto che il lavoratore ha preso ferie, è stato recentemente assunto o ha altre cause che incidono sul suo reddito.

Continue reading “Governo cubano concederà un nuovo finanziamento salariale di 1000 pesos” »

Share Button

Gli USA annunciano nuove misure contro Cuba

www.granma.cu

Attraverso la rete sociale Twitter, il ministro degli Esteri cubano ha affermato che questa nuova misura punitiva del Dipartimento di Stato intensifica il blocco economico, commerciale e finanziario con cui i governi di quella potenza hanno fallito, per 62 anni, nel tentativo di distruggere la Rivoluzione cubana.

Continue reading “Gli USA annunciano nuove misure contro Cuba” »

Share Button