Category Archives: – economia

La Legge del Commercio con il Nemico

«Trump ha prolungato per un altro anno la Legge del Commercio con il nemico che sostenta il blocco a Cuba. S’induriscono l’assedio e la persecuzione, crescono la crudeltà e la perversità. Un blocco disumano e crudele. Ma qui non si arrende nessuno», ha risposto nel suo account di Twitter il Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel.

Continue reading “La Legge del Commercio con il Nemico” »

Share Button

Nuove sanzioni USA

nella foga della vergognosa complicità con le icone della sconfitta

Le nuove regole, che entreranno in vigore questo giovedì, si uniscono alla campagna di massima pressione condotta dagli USA, che emette sanzioni economiche contro Cuba al ritmo di una a settimana

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Nuove sanzioni USA” »

Share Button

Trump prolunga il blocco

Mercoledì 8 settembre 2020, il presidente USA Donald Trump ha rinnovato per un altro anno il cosiddetto Trading with the Enemy Act, uno statuto del 1917 che sostiene il blocco economico imposto a Cuba.

“Ho deciso che è nell’interesse nazionale degli USA prorogare queste misure contro Cuba per un anno”, si legge nella dichiarazione. Inoltre, il presidente ha esteso i suoi poteri per concedersi la libertà d’azione per quanto riguarda il rispetto di tale embargo e il rilascio di permessi per singole transazioni.

Continue reading “Trump prolunga il blocco” »

Share Button

Riforma monetaria in Cuba, quando il fiume suona…

La riforma monetaria a Cuba, con le sue misure di accompagnamento ed il suo impatto nella vita domestica, è molto dibattuta oggi, dopo varie pubblicazioni sul tema apparse recentemente nella stampa nazionale.

Continue reading “Riforma monetaria in Cuba, quando il fiume suona…” »

Share Button

Gli USA ribadiscono le menzogne contro Cuba

per danneggiare il turismo internazionale

Arthur González  https://heraldocubano.wordpress.com

Nel 2016, quando il numero di visitatori USA a Cuba aumentava settimanalmente, compreso l’arrivo di navi da crociera dalle sue più importanti compagnie, l’amministrazione Donald Trump dava la sua approvazione ad un’Operazione della CIA, per accusare l’Avana di realizzare spettrali attacchi acustici ad alcuni dei suoi diplomatici accreditati presso l’ambasciata, aperta nell’isola un anno prima dal presidente Barack Obama.

Continue reading “Gli USA ribadiscono le menzogne contro Cuba” »

Share Button

Castigare Cuba è una politica di stato degli USA

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

La catena alberghiera USA Marriott ha annunciato la chiusura delle sue operazioni a Cuba, dopo che il governo USA si è rifiutato di rinnovare la licenza per operare qui.

È un’ulteriore misura dell’assedio economico contro Cuba, che si somma a centinaia di azioni dettate dall’esecutivo di Washington durante l’amministrazione di Donald Trump.

Continue reading “Castigare Cuba è una politica di stato degli USA” »

Share Button

La catena Marriott lascia Cuba per pressioni USA

La catena alberghiera USA Marriott International ha abbandonato le sue operazioni a Cuba a causa delle pressioni del governo di Donald Trump, secondo quanto riportato in notizie del settore in Europa.

La newsletter digitale Reportur aggiunge che questo abbandono si concretizza a partire dal 1 settembre, come elemento aggiuntivo del bloqueo di Washington contro L’Avana, intensificato contro il turismo nell’isola dal giugno 2019.

Continue reading “La catena Marriott lascia Cuba per pressioni USA” »

Share Button

Cuba in Dati: di tasche e portafogli, parliamo del salario

Oscar Figueredo Reinaldo, Lissett Izquierdo Ferrer, Edilberto Carmona Tamayo  www.cubadebate.cu

Il salario medio a Cuba, secondo cifre ufficiali, è cresciuto di 102 pesos lo scorso anno; l’aumento più significativo degli ultimi cinque anni. Sebbene insufficienti, gli 879 pesos pagati in media nel 2019 -superiori ai 777 pesos del calendario precedente- riflettono l’aumento salariale registrato nel settore in bilancio. Ma altre interpretazioni appaiono se guardiamo al comportamento dei territori ed ai tipi di attività.

La recente pubblicazione “Salario medio in cifre. Cuba 2019”*, dell’Ufficio Nazionale di Statistica ed Informazione (ONEI), evidenzia, senza grandi balzi, l’aumento sostenuto di questo indicatore dal 2015. Nel 2016 è aumentato di 53 pesos, l’anno successivo di 27 e nel 2018 di appena 10 pesos.

Continue reading “Cuba in Dati: di tasche e portafogli, parliamo del salario” »

Share Button

MINREX: no blocco!

Share Button

Dualità monetaria e cambiaria: le urgenze dell’economia cubana

Oscar Figueredo Reinaldo, Lissett Izquierdo Ferrer, Edilberto Carmona Tamayo  www.cubadebate.cu

L’economia cubana attraversa, quest’anno, “condizioni eccezionali”. Al pesante fardello di un blocco “rafforzato” si aggiungono gli effetti della pandemia, che ha posto in pausa le attività chiave come il turismo. Vivere con una sensibile contrazione delle esportazioni e, d’altra parte, con meno acquisti all’estero, pone sfide ed urgenze per Cuba.

Continue reading “Dualità monetaria e cambiaria: le urgenze dell’economia cubana” »

Share Button

UE riconosce l’impatto del blocco

L’Alto Rappresentante dell’Unione Europea (UE) per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza, Josep Borrell, ha riconosciuto gli effetti del blocco statunitense sul popolo cubano, posizione resa nota oggi in questa sede dagli eurodeputati.

Borrell ha sottolineato che il blocco sta influenzando negativamente le condizioni di vita della popolazione della più grande delle Antille, in risposta a una domanda posta all’anche vicepresidente della Commissione europea da diversi eurodeputati alla fine di maggio, a seguito di una recrudescenza dell’ostilità da Washington.

Continue reading “UE riconosce l’impatto del blocco” »

Share Button

Blocco e pandemia

 

Share Button

Alleanza tra Air France e Cuba

consente l’arrivo di risorse mediche ed economiche nel mezzo della pandemia

La compagnia aerea Air France collabora con le autorità cubane nella lotta contro la pandemia di Covid-19, mediante il trasferimento di forniture da diverse latitudini, oltre a prodotti importanti per l’economia nazionale.

I dirigenti di Air France a Cuba hanno spiegato che la priorità è trasportare all’Avana prodotti e risorse acquistate dallo Stato cubano in varie regioni del pianeta per preservare e salvare vite nel mezzo dell’attuale complesso scenario.

Continue reading “Alleanza tra Air France e Cuba” »

Share Button

Gli USA sospendono tutti i voli charter

 misura per isolare ulteriormente le famiglie cubane

Mike Pompeo, che negli ultimi tempi ha accresciuto la sua retorica ostile contro l’isola, ha dichiarato in un comunicato di aver chiesto al Dipartimento dei Trasporti di sospendere i voli charter privati ​​per tutti gli aeroporti cubani, compreso l’Avana.

Continue reading “Gli USA sospendono tutti i voli charter” »

Share Button

Respinta la causa contro American Airlines

che appellava alla Legge Helms-Burton

Ancora una volta si rende evidente che l’unico e vero scopo dell’attivazione del Titolo III della Helms-Burton, il 2 maggio 2019, era impedire nuovi investimenti stranieri a Cuba e danneggiare quelli esistenti, per dare un altro giro di vite all’assedio economico contro l’isola

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Respinta la causa contro American Airlines” »

Share Button