Category Archives: – sovversione

Venezuela: fallimento della realtà virtuale

e della cosiddetta comunità internazionale

Aram Aharonian, Estrategia 16 http://aurorasito.altervista.org

Quello che è successo il 10 gennaio in Venezuela, il giuramento di Nicolás Maduro per il secondo mandato, è la smentita di ciò che ci si aspettava da alcuni governi e l’opposizione, quasi tutti guidati da Washington.

Continue reading “Venezuela: fallimento della realtà virtuale” »

Share Button

Dichiarazione MINREX (Titolo III)

Il 16 gennaio del 2019, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha annunciato la decisione di sospendere solo per 45 giorni l’applicazione del Titolo III della legge  Helms-Burton, “per realizzare un’accurata revisione …  alla luce degli interessi nazionali degli Stati Uniti e degli sforzi per accelerare una transizione verso la democrazia in Cuba e includere elementi tali come la brutale oppressione del regime contro i diritti umani e le libertà fondamentali e l’appoggio imperdonabile ai regimi sempre più autoritari e corrotti del Venezuela e del Nicaragua”.

Continue reading “Dichiarazione MINREX (Titolo III)” »

Share Button

La verità di Cuba contro la manipolazione

Lo stesso giorno in cui è iniziato l’accesso a Internet nei cellulari a Cuba, sono state implementate strategie di “informazione” rese pubbliche, di recente, nei documenti di bilancio per gli anni fiscali 2018 e 2019 dal Board of Governors of US Broadcasting.

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Continue reading “La verità di Cuba contro la manipolazione” »

Share Button

Venezuela, quando la destra ci mette la faccia

di Geraldina Colotti

Che l’opposizione venezuelana traboccasse di fini intellettuali, portatori di un grande progetto di paese, impedito solo dalla presenza di quei bruti dei chavisti, era chiaro da tempo. Se n’erano accorti in tanti, soprattutto a Washington e a Miami, dove la raffinatezza ha raggiunto vette insospettabili con l’arrivo di Trump alla presidenza. Il giallo del suo famigerato ciuffo, infatti, ha trovato immediatamente posto tra quello delle bandiere a testa in giù, esibite con il medesimo stile dalla destra venezuelana.

Continue reading “Venezuela, quando la destra ci mette la faccia” »

Share Button

Quelli che fabbricano pretesti che accendono la fiamma della guerra?

Francisco Arias Fernández – www.granma.cu

L’intenzione non è nuova, ma la decisione della Casa Bianca l’ha esternata, senza scrupoli, il falco CIA Mike Pompeo, con la maschera del Segretario di Stato, quando ha dichiarato in un comunicato che il suo paese “continuerà ad utilizzare tutto il peso del potere economico e diplomatico USA»contro il Governo bolivariano.

Continue reading “Quelli che fabbricano pretesti che accendono la fiamma della guerra?” »

Share Button

La deriva mercenaria di Washington in Venezuela

Mision Verdad – http://aurorasito.altervista.org

La proclamazione e l’autonomina di Juan Guaidó a “presidente ad interim e presidente della transizione” in Venezuela, utilizzando l’Assemblea nazionale in disgrazie e squalificate nelle funzioni amministrative, suggeriva al Venezuela un’altra tappa del complotto della destabilizzazione.

Continue reading “La deriva mercenaria di Washington in Venezuela” »

Share Button

L’OSA nel ruolo del Giuda Iscariota d’America

È il momento che i popoli della regione si sveglino e propongano di smascherare l’assalto contro Venezuela e Nicaragua

 

Elson Concepción Pérez  www.granma.cu

Mi chiedo: per cosa serve l’OSA? Vale la pena di appartenere ad essa? Perché non creare un fronte comune latinoamericano e caraibico e smascherarla insieme al suo attuale segretario generale, Luis Almagro?

Continue reading “L’OSA nel ruolo del Giuda Iscariota d’America” »

Share Button

Un’altra perversa risorsa per stimolare il furto dei cervelli

«Cercano d’imporre una perversa risorsa per stimolare il furto dei cervelli. Una campagna anticubana in più, che testimonia l’impotenza imperiale di fronte alle conquiste rivoluzionarie. I suoi promotori sono incapaci di favorire una relazione civile, perché sono resi ciechi dalla superbia».

Continue reading “Un’altra perversa risorsa per stimolare il furto dei cervelli” »

Share Button

Venezuela, opposizione da video-game

di Geraldina Colotti

Nel suo famoso saggio Capitalismo e libertà, l’economista Milton Friedman descrive la liberazione degli esseri umani e del mercato come due facce della stessa medaglia. Le teorie di Friedman e dei suoi ex studenti, tristemente noti in America Latina come “Chicago boys”, hanno servito l’ordine dato da Richard Nixon dopo la vittoria di Salvador Allende alle elezioni del 1970: “far urlare l’economia cilena”. Come? Imponendo il caos, preparando il terreno affinché un dittatore potesse poi presentarsi come “uomo della provvidenza”: Pinochet in Cile, e altri gorilla al soldo della CIA in buona parte del continente, dove le urla provocate da quelle “ricette” non si sono ancora spente.

Continue reading “Venezuela, opposizione da video-game” »

Share Button

Più breve di un carmonazo

Maryu Alejandra http://misionverdad.com

Come un annesso umoristico agli episodi della politica dell’opposizione venezuelana, verrà ricordata l’acquisizione del potere presidenziale in Venezuela, via Wikipedia, l’11 gennaio. Alla fine della giornata, una manciata di media, siti web e portali di informazione ostentavano, in blocco, un titolo tendenzioso: Juan Guaidó ha assunto la presidenza del Venezuela in “Giunta Aperta”.

Continue reading “Più breve di un carmonazo” »

Share Button

Le “armi all’avanguardia” si rivelano essere dei grilli

Wayne Madsen SCF – http://aurorasito.altervista.org

Ciò che era stato sostenuto dall’amministrazione Trump essere un diffuso malanno tra i diplomatici statunitensi a Cuba per l’uso, da parte di un nefasto attore di Stato, di avanzati armamenti acustici, risultò essere il frinire dei grilli.

Continue reading “Le “armi all’avanguardia” si rivelano essere dei grilli” »

Share Button

Via libera al Titolo III?

Dalia González Delgado – www.cubahora.cu

“È il tipo di uomo con cui mi piacerebbe stare nell’Armageddon”; così, una volta, ha elogiato John Bolton, l’ex senatore Jesse Helms, promotore al Congresso di una legge che codificava il blocco contro Cuba nel 1996, la Helms-Burton. I legami tra i due politici erano stretti. Dicono che Helms, uno dei più importanti conservatori della storia recente USA, sponsorizzò l’ascesa di Bolton al Dipartimento di Giustizia durante la presidenza di Ronald Reagan.

Continue reading “Via libera al Titolo III?” »

Share Button

In Venezuela, un remake del modulo libico

Mision Verdadhttp://aurorasito.altervista.org

La detenzione irregolare del deputato Juan Guiadó da parte di funzionari della SEBIN che agivano da soli, secondo il Ministro della Comunicazione e dell’Informazione Jorge Rodríguez, finiva per attrarre le simultanee operazioni che formano l’agenda dell’antichavismo (locale e globale) e gli obiettivi politici sullo sfondo. D’ora in poi, le carte sul tavolo del consiglio politico appaiono e con maggiore chiarezza e portata.

Continue reading “In Venezuela, un remake del modulo libico” »

Share Button

Bob Menéndez e Marco Rubio

 vogliono ripristinare il programma di furto di cervelli contro i medici cubani

Sergio Alejandro Gómez – www.cubadebate.cu

I senatori di origine cubana e oppositori di qualsiasi riavvicinamento all’Avana, Marco Rubio e Bob Menendez, hanno introdotto, giovedì, un ricorso al Congresso USA che cerca di ristabilire un programma di furto di cervelli rivolto ai medici cubani che svolgono la missione all’estero.

Continue reading “Bob Menéndez e Marco Rubio” »

Share Button

Caso degli “attacchi acustici” a Cuba

rivela il funzionamento dei media dominanti

Iroel Sanchez- https://lapupilainsomne.wordpress.com

La forma in cui si è informato circa i presunti “attacchi sonici” a Cuba contro il personale diplomatico USA, che secondo studi scientifici sarebbero in realtà l’effetto del canto di un grillo caraibico, rivela come funzionano i mezzi di comunicazione dominanti, ha detto a Sputnik l’analista politico cubano Iroel Sánchez.

Continue reading “Caso degli “attacchi acustici” a Cuba” »

Share Button