Category Archives: – internazionalismo

Cubainformacion: cosa diranno?


Sapete cosa significherebbe espellere dal Venezuela 20000 cooperanti cubani?

 

Oggi che l’opposizione fascista del Venezuela lancia i suoi messaggi di odio anti-cubano; che propone espellere dal paese 20mila cooperanti dell’Isola, la maggior parte personale sanitario…la poetessa cubana Teresa Melo scrive le sue esperienze e ricordi del Venezuela.

Continue reading “Cubainformacion: cosa diranno?” »

Share Button

Le truppe per la vita di Cuba in Venezuela

Noi cubani sentiamo un vero attaccamento al principio di sovranità, siamo gelosi della nostra indipendenza e non ammetteremo mai che si faccia ad altri quello che non permetteremmo si facesse a noi.

Raúl Antonio Capote

Continue reading “Le truppe per la vita di Cuba in Venezuela” »

Share Button

Da Cuba si difenderà nuovamente la pace

Si svolge a Guantánamo il VI Seminario Internazionale di Pace e per l’Abolizione delle Basi Militari Straniere, in un contesto caratterizzato dalle crescenti minacce e dalle azioni dell’impero, con la partecipazione di almeno un centinaio di delegati, 90 stranieri provenienti da 20 paesi.

Continue reading “Da Cuba si difenderà nuovamente la pace” »

Share Button

Venezuela e solidarietà

Share Button

Messaggio Ambasciatore Repubblica Bolivariana del Venezuela in Italia

Julián Isaías Rodríguez Díaz

Buon pomeriggio compagni della solidarietà, vi trasmetto l’abbraccio caloroso e fraterno del popolo venezuelano e del governo della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Buona giornata internazionale dei lavoratori. Non voglio essere ipocrita e dire “felice giornata dei lavoratori”.

Continue reading “Messaggio Ambasciatore Repubblica Bolivariana del Venezuela in Italia” »

Share Button

Avana: 1 maggio 2019

Le manifestazioni per il 1 Maggio si svolgono ogni anno in tutto il paese. E questo 2019 non è stata un’eccezione, ogni volta che migliaia di lavoratori ed i loro famigliari, accompagnati da persone solidali di molte parti del mondo, hanno celebrato a Cuba il Giorno Mondiale del Proletariato.

Continue reading “Avana: 1 maggio 2019” »

Share Button

Quarant’anni di impunità

Ricardo Alarcón de Quesada – www.cubadebate.cu/

Il 28 aprile 1979, in pieno giorno, a San Juan di Portorico, un gruppo di assassini sparò e ferì gravemente un giovane di appena 25 anni, Carlos Muñiz Varela, che dopo penosa agonia morì il 30 di quel mese.

Si compiono, ora, quaranta anni di vergognosa, scandalosa, impunità. Nessuno di quelli che pianificarono, diressero ed eseguirono il crimine è stato punito. Con laboriosità, senza intimidirsi dinnanzi alle minacce, gli ostacoli, il disinteresse o la complicità di politici e burocrati, i suoi amici e parenti non hanno smesso, per un solo momento, di reclamare che si facesse giustizia.

Continue reading “Quarant’anni di impunità” »

Share Button

Medici cubani in Mozambico

Il ministro di Salute Pubblica di Cuba ha inviato dal suo account della rete sociale di Twitter, un messaggio di complimenti per il lavoro della brigata medica cubana Henry Reeve che presta i suoi servizi in Mozambico dall’inizio d’aprile.

Continue reading “Medici cubani in Mozambico” »

Share Button

Dichiarazione di solidarietà internazionale

Centrale dei Lavoratori di Cuba (CTC) nel XXI Congresso

www.granma.cu

Sviluppiamo le sessioni finali del XXI Congresso della CTC in un contesto internazionale caratterizzato dal continuo impatto della crisi integrale del sistema capitalista sui lavoratori ed i popoli, il progresso della destra e le relazioni degli USA a livello mondiale, ed in particolare con il nostro paese, segnate da un’offensiva contro la Rivoluzione e le forze di sinistra del continente, essenzialmente contro Venezuela, Bolivia, Brasile e Nicaragua.

Continue reading “Dichiarazione di solidarietà internazionale” »

Share Button

Kenya lavora per il ritorno dei medici cubani rapiti

Il ministro cubano della Salute, Josè Angel Portal, ha informato che il governo del Kenya prosegue le sue azioni per il ritorno dei medici dell’isola caraibica rapiti nella nazione africana.

Continue reading “Kenya lavora per il ritorno dei medici cubani rapiti” »

Share Button

La missione medica in Kenya è solidale con i colleghi sequestrati

Share Button

Il Presidente di Cuba ha conversato con omologhi di Kenya e Somalia

Cuba non riposa nel proposito d farli ritornare a casa con le loro famiglie e il loro popolo, come ha detto nella rete sociale Twitter il membro del Burò Politico e del Partito, il vicepresidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri, dottor Roberto Morales Ojeda.

Continue reading “Il Presidente di Cuba ha conversato con omologhi di Kenya e Somalia” »

Share Button

Continuano gli sforzi per salvare i nostri medici

«Dopo il sequestro dei dottori cubani Assel Herrera e Landy Rodríguez in Kenya, mantengo una comunicazione sistematica con la Ministro di Salute di questo paese che ha ratificato che continuano tutti gli sforzi del suo governo per il ritorno in salvo dei nostri medici », ha confermato dal suo account inTwitter il ministro di Salute pubblica di Cuba José Ángel Portal Miranda, che con un gruppo governativo di lavoro segue i lavori di riscatto.

Continue reading “Continuano gli sforzi per salvare i nostri medici” »

Share Button

Cuba si sforza senza riposo per il ritorno di Assel e Landy

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel, ha dichiarato nel suo account di Twitter che «Cuba si sforza senza riposo per il ritorno in salvo di Assel (Herrera) e Landy (Rodríguez), i nostri medici sequestrati in Kenia. Con loro e i loro cari condividiamo la certezza che la loro missione umanitaria sarà rispettata e riconosciuta. Crediamo nel potere della solidarietà ».

Continue reading “Cuba si sforza senza riposo per il ritorno di Assel e Landy” »

Share Button

Comunicazione del Ministero di Salute Pubblica

All’alba di oggi, venerdì 12 aprile, è giunta la notizia del sequestro i due dei collaboratori cubani della salute che prestano i loro servizi nella Contea di Mandera, nella Repubblica del Kenia.

Continue reading “Comunicazione del Ministero di Salute Pubblica” »

Share Button