Category Archives: – prigionieri

Ex vicepresidente ecuadoriano Jorge Glass in sciopero della fame

L’ex vicepresidente ecuadoriano Jorge Glass, detenuto da ottobre del 2017, si è dichiarato in sciopero della fame per le condizioni in cui è stato privato della libertà ed il trasferimento della carcere al quale è stato sottomesso senza motivo. “Il mondo non può essere indolente davanti alla persecuzione politica contro i leader progressisti in America latina”, afferma in un messaggio che riproduce Cubadebate.

Continue reading “Ex vicepresidente ecuadoriano Jorge Glass in sciopero della fame” »

Share Button

Lula, il grande assente

Emir Sader*|alainet.org – Marx21.it

Il fattore che alla fine si è dimostrato decisivo nel risultato del primo turno delle elezioni in Brasile è rappresentato dalla persecuzione di Lula. Se no, Lula sarebbe stato eletto presidente del Brasile già nel primo turno, domenica scorsa, secondo tutti i sondaggi e secondo tutti i commentatori.

Continue reading “Lula, il grande assente” »

Share Button

Rafael Correa: «Assange è già stato consegnato agli USA»

L’ex presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, ha denunciato il grave peggioramento dello stato di salute dal fondatore di Wikileaks, e giornalista, Julian Assange. Correa ha evidenziato che la circostanza non è casuale, ma parte di un accordo tra il suo successore, Lenin Moreno, e il governo degli Stati Uniti, con la scopo di giungere alla conclusione che vede protagonista il giornalista australiano. Visto che gli Stati Uniti che cercano in tutti i modi di catturarlo.

Continue reading “Rafael Correa: «Assange è già stato consegnato agli USA»” »

Share Button

Brasile: Chomsky denuncia «la censura di tipo fascista» contro Lula

Noam Chomsky sul quotidiano statunitense The Intercept scrive che la sentenza è basata su «delazioni pagate (…) e del tutto sproporzionata rispetto al crimine imputato» contro Lula  Continue reading “Brasile: Chomsky denuncia «la censura di tipo fascista» contro Lula” »

Share Button

Lawfare in America Latina

chiesta la carcerazione preventiva per l’ex presidente argentina Cristina Fernandez

di Fabrizio Verde https://www.lantidiplomatico.it

Si parla del fenomeno noto come lawfare quando leggi, procedure giudiziarie e giuridiche, vengono utilizzate per colpire i propri avversari e nemici. Insomma, un utilizzo tutto politico della giustizia. Questo è precisamente quanto sta accadendo in America Latina dove le élite provano a far fuori attraverso la via giudiziaria quei leader progressisti che potrebbero tornare sulla scena in luogo dei fantocci neoliberisti insediati.

Continue reading “Lawfare in America Latina” »

Share Button

Famose personalità appoggiano campagna per la liberazione di Lula

Famose personalità a livello internazionale sostengono oggi una campagna per la libertà dell’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, da aprile prigioniero politico nella Sovrintendenza della Polizia Federale a Curitiba. L’iniziativa, promossa dall’Internazionale Guevarista, che raggruppa varie organizzazioni politiche nella regione, è diretta dai premi Nobel della Pace, Adolfo Perez Esquivel e l’Alternativo della Pace, Martin Almada, l’ex candidata presidenziale colombiana Piedad Cordoba, ed i politologi latinoamericani Stella Calloni ed Atilio Boron, tra gli altri.

Continue reading “Famose personalità appoggiano campagna per la liberazione di Lula” »

Share Button

Appello al governo italiano

di Beppe Grillo – Il Blog di Beppe Grillo

Adolfo Maria Pérez Esquivel è un pacifista argentino, vincitore del premio Nobel per la Pace nel 1980, per le denunce contro gli abusi della dittatura militare argentina negli anni ’70. Ha incontrato in carcere Luiz Inácio Lula da Silva, ex presidente del Brasile, simbolo di coraggio e onestà, arrestato senza che siano state trovate prove delle accuse a lui mosse.

Continue reading “Appello al governo italiano” »

Share Button

Emozionante lettera di Lula al popolo brasiliano

pt.org.br

Sicuramente saprete ormai che i tribunali mi hanno vietato di candidarmi alla Presidenza della Repubblica. In realtà, hanno vietato al popolo brasiliano di votare liberamente per cambiare la triste realtà del nostro paese.

Continue reading “Emozionante lettera di Lula al popolo brasiliano” »

Share Button

20 anni fa furono arrestati a Miami i Cinque Antiterroristi

www.cubadebate.cu

Il 12 settembre 1998, Cinque cubani furono detenuti, negli USA, per l’unico “delitto” di combattere il terrorismo che, da quel paese, si era eseguito, impunemente, contro Cuba per decenni.

Continue reading “20 anni fa furono arrestati a Miami i Cinque Antiterroristi” »

Share Button

Luiz Inácio Lula da Silva, La verità vincerà

Geraldina Colotti https://www.lacittafutura.it

Lula è stato messo in carcere con una condanna pretestuosa che mira ad inabilitarlo dal gioco politico. Al suo posto, adesso parla quel popolo che non si rassegna a vedersi portar via i benefici ottenuti durante il suo governo. Parla il popolo che gli gridava: “Non consegnarti” mentre lo accompagnava in galera e che poi è rimasto per giorni davanti alla prigione. Parla il suo Partito dei lavoratori (PT), almeno quella parte intenta a rigenerarsi dentro la bufera in cui ancora si trova. Riusciranno a farsi sentire a ridosso delle presidenziali del 7 ottobre? La partita sembra disperata. Il Tribunal Superior Electoral (TSE), oltre a respingere la candidatura dell’ex sindacalista – che continua a essere in testa nei sondaggi – ha anche proibito di usare la sua immagine per la propaganda elettorale del PT.

Continue reading “Luiz Inácio Lula da Silva, La verità vincerà” »

Share Button

I veri «delitti» di Lula

Rafael Hidalgo Hernández http://www.granma.cu

Luiz Inácio Lula da Silva sì è un trasgressore, ma non delle leggi del suo paese, né dei valori etici che più ammirano le brave persone nel mondo.

Per la sua condotta, pubblica e personale, una parte importante del suo popolo desidera portarlo, per la terza volta, alla Presidenza del Brasile, una delle nazioni con la maggior potenzialità di sviluppo materiale ed umano.

Continue reading “I veri «delitti» di Lula” »

Share Button

La dignità ha un nome: Milagro Sala

José Manuel Lapeira http://www.granma.cu

[…] Vogliono spezzare il suo spirito, fare che desista dalle sue convinzioni, benché sia chiaro, già a molti, che ciò non accadrà. Non hanno potuto finora sottometterla nelle carceri femminili, violando tutti i protocolli sui diritti umani, quindi difficilmente possono ora. La tempra di questa donna è irriducibile.

Continue reading “La dignità ha un nome: Milagro Sala” »

Share Button

La strategia di Lula

Emir Sader http://www.cubadebate.cu

Il PT mantiene la candidatura di Lula, nonostante la condanna ed i vari processi che ancora ha davanti. Tutte le indicazioni che provengono da diverse istanze del Potere Giudiziario indicano l’impossibilità della sua candidatura.

Tuttavia, le cose sono molto più complesse per coloro che vogliono impedirla. A due settimane dall’inizio dell’orario elettorale su radio e TV (spazio previsto dalla legge ai partiti e ai loro candidati) e ad un mese da che i nomi dei candidati alla presidenza del Brasile entrino nell’urna elettronica, non è così semplice, per la destra, troncare il diritto di Lula ad essere candidato.

Continue reading “La strategia di Lula” »

Share Button

ONU: consentire a Lula di partecipare alle elezioni

teleSUR – https://www.lantidiplomatico.it

Il Comitato per i Diritti Umani delle Nazioni Unite ha stabilito che lo Stato brasiliano deve “prendere tutte le misure necessarie” per consentire al candidato brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva di esercitare i suoi pieni diritti politici come candidato alle elezioni presidenziali di ottobre.

Continue reading “ONU: consentire a Lula di partecipare alle elezioni” »

Share Button

Il Papa manda un messaggio di supporto a Lula….

e per i media internazionali non è una notizia

https://www.lantidiplomatico.it

Il Papa manda un messaggio di supporto a Lula, ma per i media internazionali non è una notizia. In Italia fa eccezione Askanews che scrive: Papa Francesco ha inviato un breve messaggio scritto a mano all’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva, in prigione per corruzione da aprile. “A Luiz Inacio Lula da Silva, con la mia benedizione chiedendogli di pregare per me, Francesco”, recita la dedica scritta sulla copia di “La verità vincerà”, consegnata all’ex ministro degli Esteri di Lula, Celso Amorim, che ha incontrato il Pontefice ieri in Vaticano.

Continue reading “Il Papa manda un messaggio di supporto a Lula….” »

Share Button