Category Archives: – diritti

Ecuador cancellerà tutti gli accordi di salute con Cuba

Almeno 400 medici cubani saranno rimpiazzati da professionisti ecuadoriani, dopo il termine dell’accordo tra il governo ecuadoriano ed il governo cubano, in temi di salute, come ha dichiarato ieri la ministra di Governo dell’Ecuador, Maria Paula Romo.

Continue reading “Ecuador cancellerà tutti gli accordi di salute con Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba, unico paese sostenibile?


Cuba: unico paese … sostenibile?

Il cosiddetto “Giorno della Sovracapacità” della Terra, quando sono state consumate le risorse naturali che può rinnovare, è il 29 luglio: cinque mesi prima della fine dell’anno.

Lo denunciano Global Footprint Network e dal World Wildlife Fund, che differenziano le responsabilità: con il consumo degli USA, l’umanità necessiterebbe di cinque pianeti, con quello dell’Europa più di due.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba, unico paese sostenibile?” »

Share Button

Informazione MINSAP

Il 7 e 8 ottobre avevamo informato la popolazione che erano stati diagnosticati tre bambini di un anno con una reazione avversa associata alla vaccinazione con PRS che protegge contro la parotite, il morbillo e la varicella, che si applica seguendo uno schema ufficiale, ai bambini tra uno e sei anni d’età.

Continue reading “Informazione MINSAP” »

Share Button

Lula LIBERO

Luiz Inacio Lula da Silva è stato rilasciato dalla Soprintendenza della polizia federale di Curitiba, nello stato di Paraná, dove è rimasto un anno e sette mesi privato della libertà, vittima di un complotto

www.lantidiplomatico.it

“Cari compagni, non riesco ad esprimere cosa significhi essere qui con voi”, queste le prime parole pronunciate dall’ex presidente brasiliano Lula ai militanti del PT accorsi a salutare la sua scarcerazione dopo 580 giorni di prigionia senza alcuna prova.

Continue reading “Lula LIBERO” »

Share Button

Cubainformacion: impedire il ritorno di Correa


Impedire il ritorno di Rafael Correa con l’aiuto di CONAIE?

Otto persone uccise, 1300 ferite e oltre un migliaio di detenuti è stato il saldo repressivo in Ecuador contro la ribellione anti-neoliberale.

Continue reading “Cubainformacion: impedire il ritorno di Correa” »

Share Button

USA: Max Blumenthal arrestato per i suoi articoli sul Venezuela

Ben Norton, Mision Verdad,

Il direttore di The Grayzone, Max Blumenthal, è stato arrestato su false accuse dopo aver denunciato le violenze dell’opposizione venezuelana all’ambasciata a Washington, DC. Descriveva il caso fabbricato come parte di una campagna di persecuzione politica.

Continue reading “USA: Max Blumenthal arrestato per i suoi articoli sul Venezuela” »

Share Button

L’arroganza di Trump contro Cuba

Vietato viaggiare verso L’Avana?

di Geraldina Colotti

Washington ordina e Madrid s’inchina. Leggere per credere. Avrei dovuto partire la mattina del 31 ottobre per Cuba, con il volo Air Europa delle 10,30. Avevo ricevuto un invito dalla Rete degli intellettuali, artisti e movimenti popolari in difesa dell’umanità, per partecipare al Convegno antimperialista, organizzato dall’Istituto Cubano di Amicizia fra i Popoli, che inizia il 1 dicembre. Avevo fatto il check in online, e pagato la valigia in più con la carta di credito. Avevo ricevuto la carta d’imbarco fino a Madrid e prenotato il posto fino a Cuba.

Continue reading “L’arroganza di Trump contro Cuba” »

Share Button

Il lato più inumano del blocco

Enrique Ojito

I pazienti di Cuba e persino degli stessi USA, con condizioni oncologiche, soffrono la crudeltà dell’assedio economico, commerciale e finanziario imposto alla nazione antillana.

Non so se Mick Phillips sia ancora vivo. Magari. Ciò che sì è certo è la sua diagnosi: cancro al polmone. Lo statunitense era stato trattato con radiazioni e chemioterapia nel suo paese e la sua prognosi di vita era nulla.

Continue reading “Il lato più inumano del blocco” »

Share Button

Cubainformacion: frodi mediatiche


Vincere con 10 punti in Bolivia e altre frodi mediatiche

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

La stampa spagnola giustifica ed applaude la condanna a 13 anni di carcere per il vice presidente della Catalogna, per aver convocato una consultazione popolare democratica e pacifica (1). Come giustifica e plaude che il governo spagnolo protegga il profugo venezuelano Leopoldo López, anch’egli condannato a 13 anni, ma nel suo caso per istigare un’ondata di violenza che ha causato 43 morti nel suo paese (2).

Continue reading “Cubainformacion: frodi mediatiche” »

Share Button

Cile: UE dalla parte sbagliata della storia. Come sempre

www.lantidiplomatico.it

Già da molti giorni il Cile è precipitato in quella che il presidente Piñera ha definito «una guerra». E il bollettino provvisorio è sconvolgente: 18 morti, tra cui 5 uccisi dalla polizia, 584 feriti e 2600 arresti. Questi citati sono i numeri diffusi dalle autorità governative, purtroppo destinati a peggiorare. Inutile sottolineare come dai semplici dati non traspare la natura violenta e spietata della repressione messa in atto dal governo cileno, il quale ha dichiarato lo stato d’emergenza e il coprifuoco. Per questo abbiamo le immagini.

Continue reading “Cile: UE dalla parte sbagliata della storia. Come sempre” »

Share Button

Cubainformacion: sede ONU e blocco


L’ONU cambierà … di sede?

 

La sede dell’ONU si trova a New York e il governo USA deve agevolare il suo funzionamento. In teoria.

A settembre c’è stata l’Assemblea Generale ONU e Washington ha negato il visto d’ingresso ad una grande delegazione iraniana. E ad un’altra della Russia.

Continue reading “Cubainformacion: sede ONU e blocco” »

Share Button

Iniziato l’Esercizio Strategico Nazionale Antidroghe

L’ Esercizio Strategico Nazionale Antidroghe è iniziato il 22 ottobre e si estenderà sino al 25. Il suo obiettivo è fomentare una condotta di rifiuto del consumo delle droghe sula base della conoscenza e le azioni multi-settoriali.

Share Button

Venezuela: comunicato (Mogherini)

La Repubblica Bolivariana del Venezuela desidera respinge pubblicamente le dichiarazioni ufficiali rilasciate dalla portavoce dell’Alto Rappresentante della Politica Estera dell’Unione Europea, Federica Mogherini, in cui si esprime preoccupazione per l’elezione del Venezuela al Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite (ONU).

Share Button

Chi sono i carabinieri del Cile?

Il paese del Piano Condor non ha potuto occultare, al tempo della cosiddetta «democrazia», ciò che è intrinseco ancora oggi: le strutture lasciate da Augusto Pinochet e convertite in legge

Elson Concepción Pérez

Continue reading “Chi sono i carabinieri del Cile?” »

Share Button

Vittoria popolare in Cile

www.lantidiplomatico.it

Vittoria popolare in Cile. Il presidente neoliberista Sebastián Piñera ha annunciato che l’aumento del prezzo dei biglietti della metropolitana, misura che aveva innescato la rivolta popolare, sarà sospeso.

Continue reading “Vittoria popolare in Cile” »

Share Button