Category Archives: – diritti umani

Recuperate le installazioni della sanità danneggiate dal tornado

Una forte prova della volontà dello Stato cubano di cancellare rapidamente le impronte dei fenomeni naturali che si scatenano contro la geografia dell’Isola e che la salute pubblica è una priorità irrinunciabile dello Stato Cubano è il fatto che sono state recuperate e sono già in condizione d’offrire servizi superiori alla popolazione le 19 installazioni del Ministero di Salute Pubblica (Minsap) danneggiate dal tornado che ha devastato la capitale due mesi fa.

Continue reading “Recuperate le installazioni della sanità danneggiate dal tornado” »

Share Button

Cuba-USA: riduzione validità visto B2

Gli Stati Uniti ridurranno la validità del visto B2 per i cittadini cubani a tre mesi e con il diritto a una sola entrata a partire dal 18 marzo 2019, secondo un comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale della sua Ambasciata a La Habana.

Continue reading “Cuba-USA: riduzione validità visto B2” »

Share Button

Si deve lavorare ancora per eliminare le sequele di Irma

L’arrivo di un importante lotto di tegole di diverso tipo nella provincia di Camagüey costituisce un forte supporto alle azioni delle autorità locali con gli organismi e le imprese del territorio, per recuperare i gravi danni provocati dall’uragano Irma 17 mese fa.

Continue reading “Si deve lavorare ancora per eliminare le sequele di Irma” »

Share Button

L’amore e la solidarietà portano i camici bianchi in Venezuela

155 medici venezuelani termineranno nel 2020 la loro formazione come specialisti in Cuba, una garanzia per il paese, considerando la forza della docenza medica cubana: «La loro esperienza nelle missioni, la loro esperienza nella Rivoluzione, un sistema diverso, di equità e uguaglianza, non mercantile, ma sociale», ha specificato  Yanet Torrealba Cordero, direttrice aggiunta della Direzione Generale d’Investigazione e d’Educazione del Ministero del Potere Popolare per la Salute del Venezuela.

Continue reading “L’amore e la solidarietà portano i camici bianchi in Venezuela” »

Share Button

A Cuba l’uguaglianza di genere è volontà politica

Con 14 politiche e 35 programmi che sostengono settori come l’educazione, la salute, lo sport, la cultura, il lavoro e la sicurezza sociale tra i tanti, il Governo di Cuba è stato efficace nell’adozione dei processi e dei meccanismi che permettono d’integrare l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile (ODS), riferito all’ uguaglianza di genere nella legislazione, nelle politiche, i programmi, i piani e i bilanci, garantendo come principale fonte di risorse il bilancio dello Stato.

Continue reading “A Cuba l’uguaglianza di genere è volontà politica” »

Share Button

Perchè la donna cubana appoggia così decisamente la Rivoluzione?

La donna cubana appoggia così decisamente la Rivoluzione, con tanto entusiasmo la Rivoluzione, con tanta fermezza la Rivoluzione, tanto fedelmente la Rivoluzione (…), perché è una Rivoluzione che per la donna significa due rivoluzioni, che per la donna significa una doppia liberazione: la donna come parte dei settori più umili del paese e la donna, inoltre, discriminata non già come lavoratrice, ma discriminata come donna.

Continue reading “Perchè la donna cubana appoggia così decisamente la Rivoluzione?” »

Share Button

Colombia: tra crisi umanitaria e narcos

La Colombia ha raggiunto un numero record di coltivazione di foglie di coca e produzione di cocaina. La circostanza è confermata dal rapporto annuale dell’International Narcotics Control Board (Jife) presentato questa settimana.

Continue reading “Colombia: tra crisi umanitaria e narcos” »

Share Button

X Congresso della Federazione Donne Cubane

Dedicato ai 150 anni dall’inizio delle lotte indipendentiste, al 60º anniversario del trionfo della Rivoluzione, al Comandante in Capo Fidel Castro Ruz, a Vilma Espín e a tutte le giovani cubane, comincia oggi, mercoledì 6 marzo, nella capitale, il X Congresso della Federazione delle Donne Cubane con 360 delegate e 40 invitati.

Continue reading “X Congresso della Federazione Donne Cubane” »

Share Button

Donne che non pongono limiti al tempo nè all’instancabilità

Per  la loro capacità di creare e lottare, per la loro estesa carriera politica, di lavoro, sociale e per la fedeltà agli ideali rivoluzionari, cinque federate –María Gisela Álvarez Fernández, Bárbara Durades Miclín, María Elvira Dávila Viamonte, María Yolanda Ferrer Gómez y Rosa Esther Tabera de la Guardia– hanno ricevuto venerdì 1  marzo l’Ordine Mariana Grajales, mentre altre 20 sono state decorate con l’Ordine Ana Betancourt, durante una cerimonia presieduta da José Ramón Machado Ventura, Secondo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba.

Continue reading “Donne che non pongono limiti al tempo nè all’instancabilità” »

Share Button

Salute: Cuba 30 posto…e batte gli USA

Cuba è il paese più sano dell’America Latina e batte gli Stati Uniti di cinque punti, secondo l’ultimo rapporto del sito Bloomberg.

Cuba si colloca al 30° posto nella classifica dei paesi più sani del 2019, che compara 169 nazioni secondo i loro indicatori di salute pubblica.

La scorsa edizione è stata pubblicata nell’anno 2017 e Cuba occupava il 31° posto.

Continue reading “Salute: Cuba 30 posto…e batte gli USA” »

Share Button

L’Impianto cocleare numero 500 a Cuba

Camila Cervantes Gispert ha 18 anni e dal 25 febbraio la sua vita è cambiata, perchè è diventata la paziente numero 500 che ha ricevuto un impianto cocleare in Cuba.

Continue reading “L’Impianto cocleare numero 500 a Cuba” »

Share Button

La Colombia ha morale per giudicare il Venezuela?

Marco Velázquez Cristo https://postcuba.org

La Colombia che oggi si mostra preoccupata per la situazione dei diritti umani in Venezuela che fornisce il suo territorio alle provocazioni infami contro quella nazione sorella argomentando apprensione per una fabbricata crisi umanitaria nella stessa ha moltissimi più problemi in quei campi che quelli che lei indica al suo vicino.

Continue reading “La Colombia ha morale per giudicare il Venezuela?” »

Share Button

Cuba ha detto Sí alla nuova Costituzione

«Nel referendum di questo 24  febbraio, sei milioni 816 mila 169 cubani hanno ratificato la nuova Costituzione della Repubblica, cioè il 73,3 per cento del totale dei cittadini con più di 16 anni con diritto al voto»,  ha segnalato in una conferenza stampa Alina Balseiro, presidente della Commissione Elettorale Nazionale(CEN).

Continue reading “Cuba ha detto Sí alla nuova Costituzione” »

Share Button

Un 24 febbraio di continuità, riaffermazione ed unità

La mattina di ieri domenica 24 febbraio, il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista, Generale d’ Esercito Raúl Castro Ruz,  ha esercitato il suo diritto al voto in un seggio del municipio di Playa, nella capitale per  referendare la nuova Costituzione della Repubblica di Cuba.

Continue reading “Un 24 febbraio di continuità, riaffermazione ed unità” »

Share Button

CENESEX: una Rivoluzione dentro la Rivoluzione

di Ida Garberi * www.lantidiplomatico.it

Il 17 gennaio 2019 si è svolto un incontro nella Facoltà di Turismo de L’Avana coi suoi studenti ed il vicedirettore del Centro Nazionale di Educazione Sessuale (CENESEX) Manuel Vázquez Seijido, sul progetto della nuova Magna Carta, sancita in dicembre 2018 dall’Assemblea del Potere Popolare e che il popolo cubano voterà in referendum il prossimo 24 febbraio.

Continue reading “CENESEX: una Rivoluzione dentro la Rivoluzione” »

Share Button