Category Archives: – Cuba oggi

Cronologia – marzo 2020

Díaz-Canel elogia il lavoro dei medici di Cuba
2.3 – I medici e gli altri professionisti e tecnici della salute cubani sono una forza eccezionale, ha detto oggi sul suo account Twitter il Presidente Miguel Díaz-Canel. Nessun altro paese ha qualcosa di simile, ha detto il Presidente, ricordando un pensiero del leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro.

Continue reading “Cronologia – marzo 2020” »

Share Button

MINSAP

Share Button

45 paesi sollecitano l’interferone contro il COVID-19

Considerando le loro provate proprietà antivirali, le differenti varietà di interferoni sviluppati nel mondo continuano ad apparire nelle liste dei farmaci più utilizzati nei protocolli di molti paesi per affrontare la pandemia globale del Covid- 19.

Nel caso particolare del Interferone Alfa 2b Umano Ricombinante, creato da scienziati del Centro d’Ingegneria Genetica e Biotecnologia (CIGB) nella seconda metà degli anni ‘80 del secolo scorso, sino al 26 di marzo sono giunte a questa istituzione che appartiene al gruppo d’imprese BioCubaFarma le richieste di 45 paesi di diverse zone geografiche del pianeta con il fine di incorporarlo ai loro arsenali terapeutici contro la pericolosa malattia, considerando i positivi risultati del suo uso osservati in Cina, Cuba e altre nazioni.

Continue reading “45 paesi sollecitano l’interferone contro il COVID-19” »

Share Button

Cuba continua a salvare vite pur sopportando un crudele blocco

Il Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, e il Primo Ministro, Manuel Marrero Cruz, hanno parlato con le più alte autorità delle province e del municipio speciale Isola della Gioventù.

Continue reading “Cuba continua a salvare vite pur sopportando un crudele blocco” »

Share Button

Cicatrici d’amore

La ministro dei Temi Esteri del  Principato d’Andorra, María Ubach, ha ringraziato per l’invio di 39 professionisti della salute

Nelle ultime ore altri specialisti e professionisti della salute di Cuba, membri della Brigata Henry Reeve, sono partiti per altre terre per aiutare a combattere la propagazione del  nuovo coronavirus.

Continue reading “Cicatrici d’amore” »

Share Button

Inviate messaggi alla Brigata Medica Cubana

Fin dal primo momento in cui si è saputo dell’arrivo della brigata di medici cubani a Crema per aiutare i colleghi nell’ospedale da campo (inaugurato martedì 24 marzo) si sono moltiplicati i segni di affetto, di supporto, di solidarietà e anche i messaggi di ringraziamento da parte di molti cittadini da tutto il Paese e anche dal resto del mondo.

Continue reading “Inviate messaggi alla Brigata Medica Cubana” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Articolo di Science The Wire

La risposta al coronavirus a Cuba sta facendo vergognare altri paesi

Ben Burgis https://science.thewire.in

Traduzione Matthias Moretti

La MS Braemar, un transatlantico da crociera che trasportava 682 passeggeri del Regno Unito, è rimasta momentaneamente bloccata. Cinque passeggeri della crociera sono risultati positivi al coronavirus. Varie dozzine di passeggeri e membri dell’equipaggio sono rimasti in isolamento dopo aver mostrato sintomi simili a quelli dell’influenza. La nave era stata rifiutata da vari porti d’approdo in tutto il Caribe. Secondo fonti del governo britannico che hanno parlato con la CNN, il Regno Unito ha contattato sia gli Stati Uniti che Cuba “per trovare un porto adeguato per la Braemar”.

Continue reading “Articolo di Science The Wire” »

Share Button

L’enormità di Cuba

Abel Prieto Jiménez https://elvuelodelgato.home.blog

Con questo titolo, “L’enormità di Cuba”, Roberto Fernández Retamar scrisse, nel 1995, un penetrante saggio sul destino della nostra nazione. Come è possibile riferirsi così ad una piccola isola dei Caraibi? potrebbe chiedersi chiunque, sorpreso. Ma subito Roberto ci spiega di essere stato ispirato da ‘L’enormità della Spagna’ di Unamuno e dalla sua tesi secondo cui “enorme è ciò che esce dalla norma”.

Continue reading “L’enormità di Cuba” »

Share Button

Turista italiano ringrazia x cure mediche

Holguín, 27 marzo 2020 – Grazie ai medici di Cuba e al loro sistema della salute per avermi curato, ha detto oggi Giancarlo Fusetti, un paziente italiano ricoverato in un ospedale di questa città dell’oriente cubano per il trattamento contro il Covid-19.

Continue reading “Turista italiano ringrazia x cure mediche” »

Share Button

Intervista Ambasciatore di Cuba a ‘Cammina Italia’

 

Share Button

Cuba è guidata dall’esempio rivoluzionario

www.strategic-culture.org  Romana Wadi

“Abbiamo più medici che lavorano all’estero di qualsiasi altro Paese al mondo, non perché esportiamo nulla ma semplicemente perché vogliamo partecipare alla costruzione di un mondo con migliori condizioni di salute e condizioni di vita”, dichiarava il dottore cubano Luis Herrera in esclusiva intervista a TeleSur.

Continue reading “Cuba è guidata dall’esempio rivoluzionario” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Cubainformacion: interferone cubano di fronte al virus della menzogna

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

The New York Times (1), CNN (2), Televisione Spagnola (3), Corriere della Sera (4)… Non sono stati pochi i media corporativi che hanno informato -in positivo- sulle iniziative di cooperazione solidaria del governo di Cuba di fronte al coronavirus. Dell’arrivo -ad esempio- di una brigata sanitaria in Italia o del’aiuto a più di 600 turisti del Regno Unito -cinque con malattia- la cui nave da crociera era stata respinta da vari paesi.

Continue reading “Cubainformacion: interferone cubano di fronte al virus della menzogna” »

Share Button

The Nation: la solidarietà di Cuba

Il benvenuto di Cuba ad una nave da crociera contaminata dal COVID-19 è il riflesso di un lungo modello di impegno umanitario globale

Peter Kornbluh  www.thenation.com

“Grazie, Cuba … Non dimenticheremo mai che ci hai aiutato quando assolutamente nessuno, e intendo dire nessun altro lo avrebbe fatto”

Il 12 marzo, mentre una nave britannica si avvicinava alle Bahamas con quasi 50 passeggeri e membri dell’equipaggio che mostravano sintomi di coronavirus o con diagnosi della malattia, molti a bordo speravano che finalmente fosse terminato il loro “viaggio dei dannati” per trovare una nazione caraibica che consentisse loro di attraccare. La nave da crociera MS Braemar con i suoi malati affetti da coronavirus batteva la bandiera delle Bahamas; sicuramente il paese appartenente al Commonwealth britannico, dove era registrata la nave, sarebbe stato obbligato a consentirle di sbarcare per ricevere cure ed il trasporto di ritorno al Regno Unito.

Continue reading “The Nation: la solidarietà di Cuba” »

Share Button