Category Archives: – internazionale

Benzina mediatica contro Cuba


José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Non sono opinioni. Sono dati. Il governo USA da mesi minaccia di sanzioni le compagnie di navigazione ed ha ottenuto la scarsità di combustibile a Cuba (1). Conseguenza: la popolazione cubana sta soffrendo restrizioni elettriche e di trasporto (2).

Continue reading “Benzina mediatica contro Cuba” »

Share Button

Senza Bolton la politica estera degli USA cambierà?

di Atilio A. Boron (*); da: rebelion.org

Non mancano gli illusi che pensano che con l’uscita di John Bolton la politica militarista di Donald Trump acquisirebbe un carattere meno virulento, sia nei gesti che nei contenuti e, quindi, diventerebbe meno pericolosa par la pace e la sicurezza internazionali.  Grave errore.  Continue reading “Senza Bolton la politica estera degli USA cambierà?” »

Share Button

Uribe, Guaidó ed il narcoterrorismo

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

La rivelazione da parte del governo venezuelano di foto dell’autoproclamato Juan Guaidó in posa amichevole con dirigenti di Los Rastrojos, gruppo notoriamente multi omicida di narco-paramilitari colombiani, ha colmato il bicchiere.

Continue reading “Uribe, Guaidó ed il narcoterrorismo” »

Share Button

Il modello boliviano: dedollarizzazione, investimenti e ruolo guida dello Stato

Néstor Restivo – Pagina|12

I governi del Movimento per il Socialismo in Bolivia e il Frente Amplio in Uruguay devono affrontare le elezioni generali di ottobre. Entrambi governano da diversi anni e hanno accumulato usura che cerca di sfruttare i loro avversari, ma i trionfi di Andrés Manuel López Obrador in Messico dell’anno scorso e di Alberto Fernández nelle recenti primarie dell’Argentina, al di là della situazione di ciascun paese, sono letti negli ambienti di Evo Morales e Tabaré Vázquez come fenditura regionale all’ordine neoliberale. E sperano che le loro proposte vengano confermate il prossimo mese. Vale la pena fermarsi nell’analisi dello scenario elettorale boliviano (in cui le elezioni presidenziali si terranno il 20 ottobre) in materia economica e sociale.

Continue reading “Il modello boliviano: dedollarizzazione, investimenti e ruolo guida dello Stato” »

Share Button

La fallita strategia yankee contro Cuba

seminare penuria e scoraggiamento

 

L’inimicizia del governo USA, guidato da Dwight D. Eisenhower, contro Cuba si manifestò dallo stesso 1 gennaio 1959. Un esempio di ciò è che da allora oltre 290 pescherecci di varie dimensioni ed attività sono stati oggetto di varie aggressioni

Raúl Antonio Capote

Continue reading “La fallita strategia yankee contro Cuba” »

Share Button

Incontro Antimperialista di Solidarietà per la Democrazia e contro il Neoliberalismo

Per dibattere la necessaria articolazione tra i movimenti, le organizzazioni e i gruppi, i cui punti centrali di lotta sono lo scontro con l’imperialismo, il Capitolo Cuba dei Movimenti Sociali convoca all’Incontro Antimperialista di Solidarietà, per la Democrazia e contro il Neoliberalismo, dal 1 al 3 novembre nel Palazzo delle Convenzioni.

Continue reading “Incontro Antimperialista di Solidarietà per la Democrazia e contro il Neoliberalismo” »

Share Button

Cubainformacion: sanzioni e punizioni


È intelligente bloccare il Venezuela e sanzionare la Cina?

Ogni progetto progressista affronta l’aggressione imperiale. Il giorno della sua creazione, quattordici paesi dichiararono guerra all’Unione Sovietica. La Cina fu aggredita con una cruenta guerra civile e con la secessione di Taiwan. Cuba ha 60 anni di blocco economico.

Continue reading “Cubainformacion: sanzioni e punizioni” »

Share Button

Trump estende, per la 3 volta, la legge x il blocco a Cuba

La Legge del Commercio con il Nemico, approvata dal Congresso Federale nel XX secolo, concede al presidente la facoltà di restringere il commercio con paesi “ostili” agli USA e la  possibilità d’applicare sanzioni economiche in tempo di guerra o in qualsiasi altro periodo d’emergenza nazionale, e proibisce  il commercio con il nemico o gli alleati del nemico durante i conflitti armati.

Continue reading “Trump estende, per la 3 volta, la legge x il blocco a Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: Amazzonia, Burger King e Fidel Castro


L’Amazzonia, Burger King e Fidel Castro

 

Sono state settimane di immagini e notizie sugli incendi nell’Amazzonia brasiliana. Ma informazioni che ci avvicinano alle sue cause … molto poche.

Continue reading “Cubainformacion: Amazzonia, Burger King e Fidel Castro” »

Share Button

PostFinance mette in difficoltà gli svizzeri a Cuba

Andrea Togninawww.swissinfo.ch

La decisione di PostFinance di interrompere dal 1 settembre il traffico dei pagamenti con Cuba crea problemi anche a progetti di cooperazione finanziati dalla Confederazione.

Si trattava verosimilmente dell’ultimo canale aperto per l’invio di denaro dalla Svizzera. L’istituto finanziario giustifica la decisione con i rischi connessi alle sanzioni statunitensi (sanzioni che la Svizzera non sostiene).

Continue reading “PostFinance mette in difficoltà gli svizzeri a Cuba” »

Share Button

Dichiarazione MINREX

Il Ministero delle Relazioni Estere denuncia la vergognosa decisione di attivare il Trattato Interamericano di Assistenza Reciproca (TIAR), un trattato che prevede l’uso della forza militare.

Continue reading “Dichiarazione MINREX” »

Share Button

Il Venezuela ha abbattuto Bolton

Angel Guerra Cabrera www.jornada.com.mx

La fulminante destituzione del criminale di guerra John Bolton da parte di Donald Trump, dall’incarico di consigliere per la sicurezza nazionale, ha generato grande interesse come notizia.

Continue reading “Il Venezuela ha abbattuto Bolton” »

Share Button

Venezuela, un reportage dall’Elicoide pensando agli effetti del TIAR

di Geraldina Colotti

Il Venezuela dà battaglia all’ONU contro le conseguenze del blocco economico-finanziario imposto dagli USA e dai suoi vassalli, e denuncia la complicità di chi non vi si oppone. Oggi tocca al Venezuela, ma domani potrebbe toccare a chiunque voglia decidere in piena autonomia, ha detto il ministro degli Esteri venezuelano, Jorge Arreaza. E come possono quei governi europei che hanno trasformato il Mediterraneo in un cimitero marino dar lezione di diritti umani al Venezuela?

Continue reading “Venezuela, un reportage dall’Elicoide pensando agli effetti del TIAR” »

Share Button