Category Archives: – internazionale

Il blocco impone l’arbitrio nella relazione del mondo con Cuba

Il Presidente cubano Miguel Díaz-Canel Bermúdez, nell’intervista trasmessa dalla televisione regionale Telesur il 16 settembre, ha definito con veemenza il blocco «una pratica brutale, che vuole condannare il nostro popolo a morire di necessità, viola il territoriale e impone norme nelle relazione del mondo con Cuba».

Continue reading “Il blocco impone l’arbitrio nella relazione del mondo con Cuba” »

Share Button

Cuba – Ghana

La Cancelleria dell’Isola dei Caraibi ha informato che Shirley Ayorkor Botchwey, la ministro delle Relazioni Estere e l’Integrazione Regionale del Ghana, ha iniziato una visita a Cuba.

Il sito cubano  CubaMinrex, ha indicato che  Botchwey converserà con il suo omologo cubano, Bruno Rodríguez, e parteciperà alla cerimonia della firma dell’Accordo per le Consultazioni Diplomatiche Regolari tra le parti.

Continue reading “Cuba – Ghana” »

Share Button

Non c’è crisi umanitaria in Venezuela

Pasqualina Curcio – Nuestra America

Non abbiamo bisogno  di aiuti umanitari. Ciò che chiediamo è che gli Stati Uniti, il Canada e l’Unione europea revochino il blocco finanziario e commerciale contro il popolo venezuelano; che si abroghino le misure coercitive unilaterali e illegali. Che finisca  l’attacco alla nostra moneta. Che le aziende farmaceutiche transnazionali residenti in Venezuela, nessuna delle quali ha chiuso i battenti, forniscano dall’interno del territorio i farmaci di cui i venezuelani hanno bisogno.

Continue reading “Non c’è crisi umanitaria in Venezuela” »

Share Button

Almagro, punta di lancia di Washington

 nelle sue avventure belliciste

Elson Concepción Pérez http://www.granma.cu

È difficile sapere quando un opportunista mostra il suo vero volto, al cambiar casacca e trasformasi nell’opposto di ciò che ha predicato durante gran parte della sua vita.

Continue reading “Almagro, punta di lancia di Washington” »

Share Button

Alarcon: la liberazione dei 5 non è stato un regalo

Non c’è stata alternativa per il governo nordamericano, la liberazione dei Cinque, non è stata un regalo o una concessione, è stata una battaglia costante e vittoriosa della mano di tutto un popolo e dei familiari”, ha detto oggi Alarcón nel patio dell’Istituto di Amicizia con i Popoli (ICAP).

Continue reading “Alarcon: la liberazione dei 5 non è stato un regalo” »

Share Button

Le grandi manovre internazionali contro il Venezuela proseguono

di Geraldina Colotti

Le ossessioni sono difficili da curare, e quella di cui è affetto il Segretario generale dell’OSA, Luis Almagro, farebbe fuggire in Alaska anche Sigmund Freud. E così, nonostante il ripudio che hanno sortito le sue dichiarazioni circa un’invasione militare in Venezuela, financo da parte del Gruppo di Lima, non la fa finita: “Non sto zitto. E non me ne vado finché la dittatura di Maduro non sarà caduta”, dice pur ritrattando parzialmente le affermazioni rese a nome dell’OSA.
Continue reading “Le grandi manovre internazionali contro il Venezuela proseguono” »

Share Button

Ragioni scientifiche che smentiscono i presunti incidenti

contro diplomatici statunitensi

Cuba ha nuovamente respinto categoricamente l’uso del termine «attacco» senza che esistano prove di alcun genere che lo sostengano, durate il recente incontro tra specialisti degli Stati Uniti e dell’Isola, per parlare dei sintomi per la salute riportati da diplomatici statunitensi accreditati a L’Avana.

Continue reading “Ragioni scientifiche che smentiscono i presunti incidenti” »

Share Button

Cuba riafferma suo impegno nella cooperazione Sud-Sud

Cuba ha ratificato presso  la ONU a Ginevra il suo impegno con la cooperazione Sud-Sud come espressione di solidarietà tra i popoli e i paesi dell’area, hanno informato le fonti diplomatiche.

Continue reading “Cuba riafferma suo impegno nella cooperazione Sud-Sud” »

Share Button

Maduro in Cina: Vzla punto di svolta dell’ordine internazionale

da aurorasito – Mision Verdad

Il Presidente Nicolás Maduro arrivava il 13 settembre a Pechino, capitale della Repubblica popolare cinese, per partecipare direttamente alla XVI Commissione mista composta da Cina e Venezuela. Il 14 gli accordi venivano firmati dal presidente venezuelano e dalla controparte Xi Jinping.

Continue reading “Maduro in Cina: Vzla punto di svolta dell’ordine internazionale” »

Share Button

Dichiarazione ALBA su Almagro

www.lantidiplomatico.it

L’ALBA-TCP respinge con forza le dichiarazioni belliciste di Luis Almagro, presidente dell’Osa, contro il Venezuela e promette una “reazione immediata” a un “intervento militare” contro il Paese bolivariano.

Continue reading “Dichiarazione ALBA su Almagro” »

Share Button

Venezuela. Almagro arringa media e migranti alle frontiere

di G. Colotti http://www.farodiroma.it

Se il diritto internazionale non fosse stato ridotto a un involucro vuoto dai tanti arbitrii contro i più deboli, permessi o facilitati, il signor Luis Almagro, Segretario generale dell’Osa, verrebbe ritenuto indegno di dirigere un organismo portandolo verso finalità che non gli competono.

Continue reading “Venezuela. Almagro arringa media e migranti alle frontiere” »

Share Button

Il Vietnam nello spirito e nella carne di Carpentier

Marta Rojas http://www.granma.cu

La voce dello scrittore cubano Alejo Carpentier fu una delle più eloquente ascoltate nel Tribunale Internazionale Bertrand Russell contro i crimini di guerra in Vietnam, che si tenne a Stoccolma l’8 maggio 1967.

Carpentier, membro della delegazione del Comitato Cubano di Solidarietà con il Vietnam del Sud -presieduta dalla Dottoressa Melba Hernández eroina del Moncada- testimoniò del suo soggiorno in Vietnam.

Continue reading “Il Vietnam nello spirito e nella carne di Carpentier” »

Share Button

L’agente del golpismo USA Almagro minaccia il Venezuela

Fabrizio Verde https://www.lantidiplomatico.it

Il capitale internazionale attraverso le colonne del Financial Times ha lanciato l’ordine di attaccare militarmente il Venezuela. Al contempo Luis Almagro, segretario dell’Organizzazione degli Stati Americani, monta il suo show ad uso e consumo dei media anti-venezuelani a Cucuta, sulla frontiera tra Colombia e Venezuela. Quella stessa linea di confine che ha visto negli anni milioni di colombiani fuggire verso il Venezuela e che adesso si è trasformata nell’epicentro dell’attacco contro il Venezuela.

Continue reading “L’agente del golpismo USA Almagro minaccia il Venezuela” »

Share Button

Motivi dell’attentato a Maduro

Accordi geopolitici per evitare le sanzioni

da aurorasito Mision Verdad

 

I dati sono migliorati sulle esportazioni di risorse non petrolifere, indicando alcuni miglioramenti nell’ingresso di valuta straniera. Questo si connette ragionevolmente all’attentato al Presidente Nicolás Maduro, che non esitò ad affermare che era una risposta ai piani di stabilizzazione dell’economia e delle finanze del Venezuela del governo bolivariano.

Continue reading “Motivi dell’attentato a Maduro” »

Share Button

L’odio e l’irrazionalità del blocco

Gabriel Torres Rodríguez http://www.granma.cu

Il mio amico Julio si esaspera molte volte di fronte all’impotenza di non adempiere pienamente al suo compito. In quelle occasioni può sentirti tanto addolorato come quando si perde qualcuno vicino, familiare. Nel suo lavoro non c’è spazio per gli errori e molto meno per i lamenti, sebbene in molti di quei istanti non ci sia altra soluzione che abbracciarsi al dolore e gli addii. Il dott. Julio è il vicedirettore dell’ospedale pediatrico di Matanzas.

Continue reading “L’odio e l’irrazionalità del blocco” »

Share Button