Category Archives: – Venezuela

Venezuela, preparativi bellici

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

L’assedio yankee al Venezuela è entrato in una nuova fase, che soddisfa i classici preparativi di un intervento militare.

Da un lato, abbiamo l’anticipato disconoscimento, il 4 gennaio, da parte del Gruppo di Lima (popolarmente conosciuto come il Cartello di Lima) del nuovo mandato del presidente Nicolas Maduro, che è iniziato il 10 di quel mese.

Continue reading “Venezuela, preparativi bellici” »

Share Button

La deriva mercenaria di Washington verso il Venezuela

http://misionverdad.com

La proclamazione ed auto giuramento di John Guaidó come “presidente ad interim e della transizione” in Venezuela, impiegando la figura del l’Assemblea Nazionale in ribellione ed inabilitata nelle sue funzioni amministrative, suggerisce per il Venezuela un’altra tappa nella trama di destabilizzazione.

Continue reading “La deriva mercenaria di Washington verso il Venezuela” »

Share Button

Venezuela: fallimento della realtà virtuale

e della cosiddetta comunità internazionale

Aram Aharonian, Estrategia 16 http://aurorasito.altervista.org

Quello che è successo il 10 gennaio in Venezuela, il giuramento di Nicolás Maduro per il secondo mandato, è la smentita di ciò che ci si aspettava da alcuni governi e l’opposizione, quasi tutti guidati da Washington.

Continue reading “Venezuela: fallimento della realtà virtuale” »

Share Button

Venezuela, il pieno sostegno della Russia a Maduro

“Gli USA mirano al collasso dei governi non allineati in America Latina”

www.lantidiplomatico.it

Il ministero degli esteri russo Sergey Lavrov, durante l’annuale conferenza stampa di inizio anno davanti i giornalisti esteri, ha duramente criticato la decisione degli Stati Uniti di fomentare un colpo di stato contro il presidente del Venezuela Nicolas Maduro, che ha prestato giuramento per il suo secondo mandato (2019-2025) la scorsa settimana.

Continue reading “Venezuela, il pieno sostegno della Russia a Maduro” »

Share Button

Venezuela, quando la destra ci mette la faccia

di Geraldina Colotti

Che l’opposizione venezuelana traboccasse di fini intellettuali, portatori di un grande progetto di paese, impedito solo dalla presenza di quei bruti dei chavisti, era chiaro da tempo. Se n’erano accorti in tanti, soprattutto a Washington e a Miami, dove la raffinatezza ha raggiunto vette insospettabili con l’arrivo di Trump alla presidenza. Il giallo del suo famigerato ciuffo, infatti, ha trovato immediatamente posto tra quello delle bandiere a testa in giù, esibite con il medesimo stile dalla destra venezuelana.

Continue reading “Venezuela, quando la destra ci mette la faccia” »

Share Button

Quelli che fabbricano pretesti che accendono la fiamma della guerra?

Francisco Arias Fernández – www.granma.cu

L’intenzione non è nuova, ma la decisione della Casa Bianca l’ha esternata, senza scrupoli, il falco CIA Mike Pompeo, con la maschera del Segretario di Stato, quando ha dichiarato in un comunicato che il suo paese “continuerà ad utilizzare tutto il peso del potere economico e diplomatico USA»contro il Governo bolivariano.

Continue reading “Quelli che fabbricano pretesti che accendono la fiamma della guerra?” »

Share Button

La deriva mercenaria di Washington in Venezuela

Mision Verdad – http://aurorasito.altervista.org

La proclamazione e l’autonomina di Juan Guaidó a “presidente ad interim e presidente della transizione” in Venezuela, utilizzando l’Assemblea nazionale in disgrazie e squalificate nelle funzioni amministrative, suggeriva al Venezuela un’altra tappa del complotto della destabilizzazione.

Continue reading “La deriva mercenaria di Washington in Venezuela” »

Share Button

L’OSA nel ruolo del Giuda Iscariota d’America

È il momento che i popoli della regione si sveglino e propongano di smascherare l’assalto contro Venezuela e Nicaragua

 

Elson Concepción Pérez  www.granma.cu

Mi chiedo: per cosa serve l’OSA? Vale la pena di appartenere ad essa? Perché non creare un fronte comune latinoamericano e caraibico e smascherarla insieme al suo attuale segretario generale, Luis Almagro?

Continue reading “L’OSA nel ruolo del Giuda Iscariota d’America” »

Share Button

I tweet di John Bolton ed il messaggio di Caracas

Iroel Sánchez  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Essere Consigliere per la Sicurezza USA suppone occuparsi di un gruppo molto eterogeneo di temi relazionati al mondo intero. Tuttavia, se si esamina il profilo Twitter del Consigliere per la Sicurezza Nazionale USA, John Bolton, si può vedere che, dal 10 gennaio, solo twitta sul Venezuela.

Continue reading “I tweet di John Bolton ed il messaggio di Caracas” »

Share Button

Cubainformacion: Bolton e la psicopatia interventista


John Bolton e la scuola di psicopatici dell’interventismo

 

Poche settimane fa, il presidente venezuelano Nicolás Maduro denunciava un nuovo piano per assassinarlo. E indicava John Bolton, consigliere per la Sicurezza Nazionale della Casa Bianca.

Continue reading “Cubainformacion: Bolton e la psicopatia interventista” »

Share Button

Cuba ed America Latina con Maduro

Il presidente del Gruppo Parlamentare cubano di amicizia con il Venezuela, Yoerky Sánchez, ha espresso il suo appoggio alla Rivoluzione Bolivariana e al suo leader, Nicolás Maduro, che è stato eletto Capo di Stato per un nuovo mandato.

Continue reading “Cuba ed America Latina con Maduro” »

Share Button

Venezuela, Maduro presenta il Plan de la Patria 2019-2025

www.lantidiplomatico.it

Al fine di proteggere il popolo venezuelano il presidente Maduro ha deciso di dare rango costituzionale al Plan de la Patria 2019-2025 in modo da poterlo blindare.

Nel nuovo piano operativo del governo bolivariano verranno inclusi i  i 17 obiettivi dell’agenda delle Nazioni Unite. Inoltre Maduro ha reso noto che entro il 2025 la popolazione venezuelana raggiungerà quota 34 milioni e 500 mila: «Avremo un paese con una crescita demografica positiva».

Continue reading “Venezuela, Maduro presenta il Plan de la Patria 2019-2025” »

Share Button

Venezuela, opposizione da video-game

di Geraldina Colotti

Nel suo famoso saggio Capitalismo e libertà, l’economista Milton Friedman descrive la liberazione degli esseri umani e del mercato come due facce della stessa medaglia. Le teorie di Friedman e dei suoi ex studenti, tristemente noti in America Latina come “Chicago boys”, hanno servito l’ordine dato da Richard Nixon dopo la vittoria di Salvador Allende alle elezioni del 1970: “far urlare l’economia cilena”. Come? Imponendo il caos, preparando il terreno affinché un dittatore potesse poi presentarsi come “uomo della provvidenza”: Pinochet in Cile, e altri gorilla al soldo della CIA in buona parte del continente, dove le urla provocate da quelle “ricette” non si sono ancora spente.

Continue reading “Venezuela, opposizione da video-game” »

Share Button

Più breve di un carmonazo

Maryu Alejandra http://misionverdad.com

Come un annesso umoristico agli episodi della politica dell’opposizione venezuelana, verrà ricordata l’acquisizione del potere presidenziale in Venezuela, via Wikipedia, l’11 gennaio. Alla fine della giornata, una manciata di media, siti web e portali di informazione ostentavano, in blocco, un titolo tendenzioso: Juan Guaidó ha assunto la presidenza del Venezuela in “Giunta Aperta”.

Continue reading “Più breve di un carmonazo” »

Share Button

Un trionfo di pace la rettifica di 10 dei 12 paesi del Gruppo di Lima

Il cancelliere venezuelano, Jorge Arreaza, ha definito sabato 12 «un trionfo della pace» la rettifica di dieci dei 12 paesi che hanno firmato la dichiarazione dell’ auto nominato Gruppo di Lima, rispondendo al richiamo di  Nicolás Maduro, a proposito della modifica del punto 9 del documento pubblicato lo scorso 4 gennaio, ha informato la catena multistatale Telesur.

Continue reading “Un trionfo di pace la rettifica di 10 dei 12 paesi del Gruppo di Lima” »

Share Button