La Corte suprema venezuelana modifica la sua sentenza

La Corte Suprema del Venezuela (TSJ) ha emesso due nuove sentenze questo sabato in cui ha rimosso parte delle decisioni prese con le discusse sentenze 155 e 156, rispettivamente, il 28 e 29 marzo. Lo riporta Telesur.

Continue reading “La Corte suprema venezuelana modifica la sua sentenza” »

Share Button

Messico: le narco-fosse del narco-capitalismo

di Raùl Zibechi (*)

“Il paese si è trasformato in una enorme discarica di cadaveri”: a proposito del gigantesco narco-cimitero scoperto nello Stato di Veracruz. “

(La notizia: il 14 marzo scorso, nei dintorni di Veracruz, Messico, è stato scoperto un cimitero clandestino con più di 250 crani, n.d.t.).

Continue reading “Messico: le narco-fosse del narco-capitalismo” »

Share Button

Ecuador, ora zero

L’ora arrivò: Lenin Moreno affronterà il banchiere Guillermo Lasso, in un’elezione che avrà ripercussioni regionali, indipendentemente dal risultato. Rafael Correa denunciò, molto tempo fa, prima degli analisti, politologi ed economisti della regione, il tentativo di “restaurazione conservatrice”, come lo chiamò acerbamente, che cominciava a svilupparsi in America Latina e nei Caraibi.

Continue reading “Ecuador, ora zero” »

Share Button

Perù: brigata medica cubana

Il dottor Roberto Morales Ojeda, membro del Burò Politico del Partito Comunista di Cuba e Ministro della Salute Pubblica, ha salutato ieri sera in questa capitale i 23 medici e il personale sanitario che cureranno le vittime delle intense piogge che hanno colpito il Perù.

Continue reading “Perù: brigata medica cubana” »

Share Button

Venezuela: costituzione non si calpesta, si discute e si applica

di Geraldina Colotti* – Il Manifesto

«È falso che ci sia un colpo di Stato in Venezuela». Il governo venezuelano reagisce così alle accuse di aver voluto organizzare un «auto-golpe» contro il Parlamento venezuelano, a maggioranza di destra. Un comunicato del ministero degli Esteri accusa anzi alcuni paesi neoliberisti della regione di voler attentare alle istituzioni bolivariane e allo stato di diritto «diffondendo falsità e ignominie».

Continue reading “Venezuela: costituzione non si calpesta, si discute e si applica” »

Share Button