Ecuador: Maduro si congratula per la vittoria elettorale

REPUBBLICA BOLIVARIANA DEL VENEZUELA
MINISTERO DEL POTERE POPOLARE PER GLI
AFFARI ESTERI

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, in nome del Governo e del Popolo venezuelano, si congratula con il Presidente della Repubblica dell’Ecuador, Rafael Correa, con il Presidente Eletto, Lenin Moreno, con il suo Vicepresidente Jorge Glass e con il popolo fratello ecuadoriano, per la schiacciante vittoria ottenuta in questa giornata democratica.

Continue reading “Ecuador: Maduro si congratula per la vittoria elettorale” »

Share Button

Convocazione per il 1 maggio

La Centrale dei Lavoratori  di Cuba e  i suoi sindacati convocano a celebrare il Giorno Internazionale dei Lavoratori in un ambiente d’allegria, unità e impegno nella difesa del nostro socialismo, con il lemma centrale «La nostra forza è l’unità»

Continue reading “Convocazione per il 1 maggio” »

Share Button

Venezuela: Marco Rubio tenta «di comprare i paesi»

Alcuni dei politici che passeggiano nel Campidoglio di Washington, i cui primi mattoni si collocarono nell’epoca della rivoluzione haitiana, credono ancora che l’America Latina e i Caraibi siano il loro cortile posteriore e che gli Stati Uniti devono fare ordine di tanto in tanto.

Continue reading “Venezuela: Marco Rubio tenta «di comprare i paesi»” »

Share Button

Cuba e la cooperazione internazionale

Differenti definizioni di cooperazione per lo sviluppo sono disponibili nella letteratura esistente e nessuna è valida per ogni tempo e luogo.

È comune che ogni paese abbia una messa a fuoco e una sua definizione vincolata agli interessi delle sue relazioni internazionali in ambito bilaterale e multilaterale, con attori pubblici e privati.

Nel  caso cubano, la cooperazione  internazionale è una componente essenziale della politica estera della Rivoluzione ed ha come fondamenta i valori di solidarietà e umanesimo che la società cubana difende.

Continue reading “Cuba e la cooperazione internazionale” »

Share Button

Ecuador, la Revoluciòn ciudadana sconfigge il banchiere

Il candidato progressista di Alianza Pais, Lenin Moreno, ha vinto le elezioni presidenziali in Ecuador.

Con il 98.45% dei voti scrutinati, Lenin ha sconfitto l’ex banchiere Guillermo Lasso, candidato della coalizione di destra CREO-SUMO con il 51.14% contro il 48.%, secondo quanto affermato dal Consiglio elettorale Nazionale.

Continue reading “Ecuador, la Revoluciòn ciudadana sconfigge il banchiere” »

Share Button

Paraguay: vandalismi opera dell’estrema destra

di Wevergton Brito Lima  resistencia.cc –  Marx21.it

Il Frente Guasu, coalizione progressista dell’ex presidente del Paraguay, Fernando Lugo, il 31 marzo ha diffuso una nota di commento all’invasione del Parlamento Nazionale e all’ondata di violenza politica che colpisce il Paraguay da quando il Senato ha approvato la convocazione di un referendum popolare, che possa permettere all’attuale presidente, Horacio Cartes, e anche a Fernando Lugo, di concorrere alle prossime elezioni presidenziali.

Continue reading “Paraguay: vandalismi opera dell’estrema destra” »

Share Button

La rivoluzione bolivariana deve prepararsi a qualsiasi scenario

http://www.lantidiplomatico.it

Il nipote del Presidente cileno Salvador Allende, morto l’11 settembre del 1973, in un colpo di stato ordito dagli USA e attuato dal generale Augusto Pinochet, da alcuni anni in Venezuela, in un’intervista ad Al-Mayadeen, sostiene che è necessario creare un nuovo corso per l’economia venezuelana, creando una propria industria, oltre a sradicare la corruzione dentro e fuori il PSUV e rafforzare il potere popolare per preparasi a qualsiasi scenario.

Continue reading “La rivoluzione bolivariana deve prepararsi a qualsiasi scenario” »

Share Button

Ecuador: il giorno prima

Terrorismo informativo e manipolazione mediatica in Ecuador

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Dalle poche ore in cui sono in questo paese ho potuto verificare la portata della “dittatura” di Rafael Correa quella che, instancabilmente, denunciano la plutocrazia bancaria ed i suoi portavoce, gli sbadati leader di alcuni movimenti sociali e una disorientata sinistra che pensa che votando un banchiere ultra-neoliberale che ripara i suoi profitti in paradisi fiscali potrà dare l’anelato salto verso la costruzione del socialismo in Ecuador.

Continue reading “Ecuador: il giorno prima” »

Share Button

Ecuador: Lenin Presidente

 

Share Button