Antonio Guiteras, un fondatore del comunismo cubano

F. Martínez Heredia  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Due volte scelse, il sistema esistente di dominio esistente a Cuba, avere una grande crescita economica con grande sfruttamento sociale, e senza rivoluzione. La prima volta fu nel primo quarto del XIX secolo: convertirsi nel primo esportatore di zucchero del mondo, e continuare a rimanere colonia della Spagna, mentre l’America iberica si rendeva indipendente. L’opzione fu molto criminale e durò abbastanza, ma non poté evitare che nell’ultimo terzo del secolo avvenissero due rivoluzioni, che conquistarono l’identità nazionale e lo Stato ed una cultura nazionale.

Continue reading “Antonio Guiteras, un fondatore del comunismo cubano” »

Share Button

Gianni Minà: la civile resistenza del Venezuela

Alessandro Bianchi http://www.lantidiplomatico.it

Intervista de l’AD a Gianni Minà: “Contro le oligarchie e le menzogne dei media, il Venezuela tragga insegnamento dal popolo cubano per resistere alle ingiustizie del nostro tempo.”

Continue reading “Gianni Minà: la civile resistenza del Venezuela” »

Share Button

Venezuela: viaggio nei barrios dove si difende la Rivoluzione

Fabrizio Verde  http://www.lantidiplomatico.it

Secondo la narrazione post-veritiera del circuito mainstream il Venezuela sarebbe una polveriera sul punto di esplodere. Con un popolo allo stremo in rivolta in ogni angolo del paese, dove il governo riesce a mantenere il controllo solo grazie al pugno di ferro e al decisivo appoggio dell’esercito.

Continue reading “Venezuela: viaggio nei barrios dove si difende la Rivoluzione” »

Share Button

Cubainformacion: un infelice e tanti media

Share Button

Raul incontra FARC ed ELN

Raúl ha ricevuto la delegazione delle FARC-EP

Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei Consigli  di Stato e dei Ministri, ha ricevuto nel pomeriggio di giovedì 11  una delegazione delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia – Esercito del Popolo (FARC-EP), guidata dal Comandante Timoleón Jiménez,  Capo dello Stato Maggiore dell’organizzazione insorgente, e formata dai Comandanti  Iván Márquez, Pastor Alape, Joaquín Gómez, Carlos Antonio Lozada, Mauricio Jaramillo, Bertulfo Álvarez e Ricardo Téllez, membri della Segreteria delle  FARC-EP.

Continue reading “Raul incontra FARC ed ELN” »

Share Button

FARC-EP e ELN sommano forze per la pace in Colombia

Le due maggiori guerriglie della Colombia si sono sedute a conversare a L’Avana questa settimana sul processo di pace che tutte e due sostengono in distinte tappe con il governo di Juan Manuel Santos, come una via per «sommare forze» e aiutare  a porre fine a più di mezzo secolo di conflitto armato nella nazione sudamericana.

Continue reading “FARC-EP e ELN sommano forze per la pace in Colombia” »

Share Button

I giorni del Che a La Cabaña

Il 3 gennaio del 1959, dopo due soli giorni dal trionfo della Rivoluzione e seguendo gli ordini di Fidel, giunge a La Cabaña la Colonna 8 Ciro Redondo e s’impadronisce della fortezza San Carlos de La Cabaña. Sei giorni dopo, il 9 gennaio, giunge il Che.

Continue reading “I giorni del Che a La Cabaña” »

Share Button

Settimana d’Azione contro la Zanzara

Cuba ha iniziato la settimana d’Azione contro la Zanzara nelle Americhe, con un ampio programma di attività centrate nell’eliminazione dei punti di riproduzione dell’insetto che trasmette  arbovirosi: la zanzara Aedes aegypti.

Continue reading “Settimana d’Azione contro la Zanzara” »

Share Button

Venezuela: “che curiosa che è questa ‘dittatura'”

Matías Bosch – Resumenlatinoamericano – http://www.lantidiplomatico.it

È davvero una cosa curiosa la “dittatura madurista” denunciata da Henrique Capriles, Henry Ramos e Julio Borges. Mentre tutti i paesi governati da dittature sono stati punti di partenza di emigrazioni di massa, il Venezuela risulta al primo posto come paese che riceve immigrazione di massa da un paese vicino. Si tratta dei colombiani. C’erano già 5,6 milioni di colombiani in Venezuela, ma lo scorso anno ne sono arrivati altri 100 mila, e nel 2017 ancora altri 30 mila.

Continue reading “Venezuela: “che curiosa che è questa ‘dittatura'”” »

Share Button