La “frode di Maduro” e altre fake

di Geraldina Colotti,  Caracas – 3 agosto 2017

Ieri sera eravamo nello storico quartiere 23 Enero, che ospita diverse comunas e spazi autogestiti e la radio comunitaria Al Son del 23. Con noi in trasmissione, oltre a Gustavo – il conduttore – a due giovanissime compagne basche, una giornalista spagnola, tecnici efficientissimi appena adolescenti, c’era l’intellettuale messicano Fernando Buen Abaad, uno degli accompagnatori del processo elettorale per l’Assemblea Costituente: che ha certificato al chavismo oltre 8 milioni di voti e la percentuale più alta mai raggiunta in base al numero di abitanti attuale. Ne abbiamo parlato ieri nell’intervista alla redazione dell’Antidiplomatico.

Continue reading “La “frode di Maduro” e altre fake” »

Share Button

Cos’hanno in comune Ucraina e Venezuela? Lo schema Propp

di Danilo Della Valle http://www.lantidiplomatico.it

Cosa hanno in comune l’Ucraina ed il Venezuela?

Niente, teoricamente. Praticamente invece questi due Paesi attraversati da crisi economiche e di governo hanno in comune molto, più specificatamente la regia delle proteste.

Continue reading “Cos’hanno in comune Ucraina e Venezuela? Lo schema Propp” »

Share Button

Tre milioni di visitatori internazionali

Il ministero del Turismo ‘Mintur’, ha informato che la destinazione  turistica Cuba è giunta all’estate con un nuovo record,  toccando il 25 luglio la cifra di tre milioni di viaggiatori stranieri che hanno visitato l’Isola in questa prima parte dell’anno.

Continue reading “Tre milioni di visitatori internazionali” »

Share Button

Nuova York: la solidarietà con Cuba contro il blocco

«Il movimento di solidarietà con Cuba a Nuova York e Nuova Jersey prepara varie azioni per reclamare l’eliminazione del blocco statunitense contro l’Isola», ha segnalato l’attivista Frank Vergara.

Continue reading “Nuova York: la solidarietà con Cuba contro il blocco” »

Share Button

Circa 20000 seggi per le prossime votazioni

La localizzazione dei 24.361 seggi che si apriranno per le votazioni, ubicati nelle 12515 circoscrizioni di tutto il paese, fa parte del cronogramma previsto per le elezioni generali, che saranno, come il Generale d’Esercito Raul Castro ha reiterato recentemente «un esempio di vero esercizio della democrazia, sostenuto dalla più ampia partecipazione popolare la legalità e la trasparenza del processo».

Continue reading “Circa 20000 seggi per le prossime votazioni” »

Share Button

Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Raramente si sono celebrate elezioni in un contesto tanto segnato dalla violenza come quelle di domenica in Venezuela. Ci sono poche esperienze similari in Libano, Siria ed Iraq. Forse nei Balcani durante la disintegrazione dell’ex Jugoslavia.

Continue reading “Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?” »

Share Button

Venezuela: il lato oscuro di L. Lopez e A. Ledezma

Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

Il Tribunale Supremo di Giustizia della Repubblica Bolivariana del Venezuela ha revocato gli arresti domiciliari e decretato il ritorno in carcere degli oppositori Leopoldo López e Antonio Ledezma, colpevoli di «non aver adempiuto alle condizioni imposte affinché si mantenessero gli arresti domiciliari».

Continue reading “Venezuela: il lato oscuro di L. Lopez e A. Ledezma” »

Share Button

Venezuela: comunicato ufficiale (sanzioni)

La Repubblica Bolivariana de Venezuela ripudia e protesta contro la decisione del governo degli Stati Uniti di imporre sanzioni contro il Capo dello Stato venezuelano Nicolás Maduro Moros. Queste sanzioni rappresentano una grave violazione del diritto internazionale e colpiscono i diritti umani della persona. Si tratta, inoltre, di un atto di inimicizia contro il Venezuela. Allo stesso modo, la Repubblica bolivariana del Venezuela respinge le dichiarazioni insolenti e smoderate del Consigliere per la Sicurezza nazionale della Casa Bianca, H.R. McMaster.

Continue reading “Venezuela: comunicato ufficiale (sanzioni)” »

Share Button

Venezuela, elogio di Maduro e del patriottismo anti-Usa

Diego Fusaro http://www.ilfattoquotidiano.it

Ci siamo ormai abituati. È una storia la cui durata è pari solo allo squallore. Un copione che, a ben vedere, si ripete sempre uguale a se stesso. È la triste storia di come, a maggior ragione dopo il 1989, lamonarchia del dollaro – il nuovo Leviatano atlantico – delegittima, destabilizza, diffama, rovescia e financo bombarda tutti i governi e i popoli non allineati cadavericamente con il Washington consensus e con il nuovo ordine mondiale ultraclassista.

Continue reading “Venezuela, elogio di Maduro e del patriottismo anti-Usa” »

Share Button

Venezuela: la verità la si trova seguendo i soldi

Tony Cartalucci, LDhttps://aurorasito.wordpress.com

La crisi attuale del Venezuela non è guidata dall’ideologia politica. Non è una battaglia tra socialismo e capitalismo o dittatura e democrazia, è lo scontro tra due centri di potere politico dagli interessi opposti e che collidono geopoliticamente.

Continue reading “Venezuela: la verità la si trova seguendo i soldi” »

Share Button