L’ora ed il momento del Venezuela

Emir Sader http://www.alainet.org

Essere a favore del governo del Venezuela non è solo una questione politica, ma anche di carattere. E’ vergognoso come gente che pretendere stare nel campo della sinistra, istituzioni con una tradizione di sinistra, partiti che all’inizio appartenevano al campo popolare, rimangono silenziosi o si avvalgono di critiche al governo per giustificare la mancanza di solidarietà con il governo del Venezuela.

Continue reading “L’ora ed il momento del Venezuela” »

Share Button

Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana

 http://misionverdad.com

Per più di 100 giorni la dirigenza antichavista intraprese la sua batteria discorsiva contro il Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) dopo che questo organo collegiale accettò organizzare le elezioni dei costituenti sulle basi elettive proposte dal presidente Nicolás Maduro. Diverse furono i cortei e mobilitazioni convocate verso la sede del Potere Elettorale e le dichiarazioni contro di esso. Anche dall’interno, il rettore Luis Emilio Rondón chiese il respingimento di tale richiesta, al presidente Maduro, sulla base del fatto che aveva “vizi di incostituzionalità”. Altri portavoce si dichiararono contro il calendario elettorale che programmava per dicembre le elezioni dei governatori.

Continue reading “Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana” »

Share Button

La lettera “testamento” di Fidel Castro

Lo aveva annunciato dalla Sierra Maestra il 5 giugno dl 1958 in un foglietto manoscritto  con un solo paragrafo che Celia Sánchez salvò con la gelosia di una guardiana assoluta e che oggi si può considerare il testamento politico di Fidel Castro.

Vedendo i missili che avevano lanciato sulla casa di Mario, scrisse allora: «Ho giurato a me stesso che gli americani pagheranno ben caro quello che stanno facendo. Quando questa guerra terminerà comincerà per me una guerra molto più lunga e grande, la guerra che sferrerò contro di loro. Mi rendo conto che questo è il mio vero destino».

Continue reading “La lettera “testamento” di Fidel Castro” »

Share Button

Venezuela: maggioranza sostiene Costituente

http://www.lantidiplomatico.it

Il 54% dei venezuelani ritiene che l’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) rafforzerà la carta costituzionale del 1999 – attualmente in vigore – proteggendo i diritti sociali conquistati grazie alle politiche implementate dalla Rivoluzione Bolivariana.

Continue reading “Venezuela: maggioranza sostiene Costituente” »

Share Button

Gran parte del paese guarda all’ANC come a una grande speranza

di Geraldina Colotti

“La Forza Armata Nazionale Bolivariana informa il popolo venezuelano e il mondo intero che all’alba di oggi domenica 6 agosto 2017 si è prodotto un attacco terroristico di tipo paramilitare contro la 41ma Brigata Blindata dell’Esercito Bolivariano, ubicata a Valencia, Stato Carabobo…” Inizia così il comunicato del Generale Vladimir Padrino Lopez, ministro della Difesa venezuelano, rivolto al paese. A seguire, la conferma ufficiale dei dati già diffusi sui twitter e nelle reti sociali.

Continue reading “Gran parte del paese guarda all’ANC come a una grande speranza” »

Share Button