USA-Cuba: aspettative ed illusioni

Qualcuno si aspettava, dagli USA, un cambio reale e pulito della sua politica verso Cuba?

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu/opinion

Inizierò questa nota con una riflessione di Fidel Castro che sottolinea quanto segue: “Anche quando un giorno miglioreranno le relazioni tra Cuba Socialista e l’impero, non per questo cesserà, quell’impero, di schiacciare la Rivoluzione Cubana…”

Continue reading “USA-Cuba: aspettative ed illusioni” »

Share Button

Argentina: l’installazione della dittatura mafiosa

Jorge Beinstein*da alainet.org – Marx21.it

Mancano solo alcuni piccoli aggiustamenti perché il motore della dittatura funzioni a pieno ritmo. Una ridotta cricca mafiosa alla cui guida si trova Mauricio Macri, dispone dell’insieme del potere politico a cui si sommano i poteri mediatico ed economico.

Continue reading “Argentina: l’installazione della dittatura mafiosa” »

Share Button

Su un falso attacco acustico e un rumoroso rovescio

Jorge Fiallo  http://www.cubadebate.cu/noticias/

La voce popolare dice: il delinquente crede che tutti si comportino come lui. Ma nel contempo insulta con nuvole di fumo e scappa via con dissimulazione. Nel caso del presunto attacco acustico, il puerile pretesto USA per ridurre il suo livello di relazioni con Cuba, ci sono prove di come hanno usato questa risorsa, ed in modo molto cosciente.

Continue reading “Su un falso attacco acustico e un rumoroso rovescio” »

Share Button

Brasile: Lula avanti

Secondo un’inchiesta divulgata questa settimana in Brasile, l’ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva intesta l’intenzione di voto tra l’elettorato locale con un appoggio del 42%. Secondo questi risultati, il dirigente risulterebbe trionfatore in tutti gli scenari simulati per un secondo turno elettorale, hanno segnalato i mezzi locali.

Continue reading “Brasile: Lula avanti” »

Share Button