Golpe in Venezuela: chi è Juan Guaidó?

CELAG – https://www.lantidiplomatico.it

Per conoscere Juan Guaidó, solo i suoi rapporti con altri politici venezuelani di destra possono essere investigati, dal momento che il suo profilo istituzionale o la sua traiettoria politica sono molto limitati. Questo giovane militante del partito Voluntad Popular ha 34 anni ed è nato nello stato di Vargas, dove si trova il porto più grande del paese. Chi si è autoproclamato presidente del Venezuela il 23 gennaio, come parte di un processo mirante a destituire l’attuale governo, fino a quel momento era un deputato sconosciuto sotto la guida dei più belligeranti oppositori venezuelani: Leopoldo López e Freddy Guevara.

Continue reading “Golpe in Venezuela: chi è Juan Guaidó?” »

Share Button

Il Venezuela tra golpisti e fake news

Fabrizio Casari  www.altrenotizie.org

Sul Venezuela, l’inganno mediatico si fa epidemico. Bugie, mistificazioni,omissioni e verità offuscate con l’aggiunta di censura vera e propria sulle notizie che hanno direttamente a che vedere con la situazione interna ed internazionale.

Continue reading “Il Venezuela tra golpisti e fake news” »

Share Button

L’Avana ha rabbrividito

Il cambio meteorologico, anche se era stato annunciato non ha per questo sorpreso di meno quelli che vivono a L’Avana.

Nel suo ultimo comunicato l’Istituto Meteorologico aveva offerto le seguenti coordinate: «Nella mattina di oggi si è formata nel sud – est del Golfo del Messico una bassa extratropicale dalla quale si estende un fronte freddo a sud- est. Davanti a questo, nelle prossime ore si potrà formare una linea di tormente elettriche che con il movimento verso est di questi sistemi, danneggeranno nella notte e la prima mattina l’occidente del paese».

Continue reading “L’Avana ha rabbrividito” »

Share Button

Díaz-Canel invita a rinforzare l’Industria Leggera cubana

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez ha incitato a rinforzare l’industria leggera cubana con l’offerta di prodotti di qualità e buon gusto, passando in rivista lo sviluppo di questa attività che, ha indicato, gioca un ruolo decisivo nella soddisfazione delle necessità della nostra popolazione e nell’economia nazionale, sostituendo le importazioni e aumentando le esportazioni.

Continue reading “Díaz-Canel invita a rinforzare l’Industria Leggera cubana” »

Share Button

Il Cancelliere cubano respinge le accuse USA contro Cuba

Bruno Rodríguez,  ha respinto categoricamente, sabato 26, le accuse del  Segretario di Stato degli Stati Uniti, Mike Pompeo, contro Cuba nel Consiglio di Sicurezza  della ONU per tentare di condannare il Venezuela, ha informato Prensa Latina.

Continue reading “Il Cancelliere cubano respinge le accuse USA contro Cuba” »

Share Button

Lula libero, subito

Fidel Castro Ruz, leader storico e voce presente della Rivoluzione Cubana,  ha affermato più di una volta e ci ha ricordato che l’internazionalismo è la miglior essenza del Socialismo.

Stavolta chiamiamo a sommarci tutti i rivoluzionari cubani, in forma molto organizzata e intensa, al movimento internazionale di solidarietà con l’ex presidente Lula.

Continue reading “Lula libero, subito” »

Share Button

Venezuela, Maduro è davvero illegittimo?

di Pasqualina Curcio* www.lantidiplomatico.it

Questa domanda è stata posta da coloro che affermano che Nicolás Maduro è un dittatore, un usurpatore e che il periodo 2019-2025 manca di legittimità. Oppure ripetono semplicemente ciò che sentono?

Continue reading “Venezuela, Maduro è davvero illegittimo?” »

Share Button

Sessione del Consiglio di Sicurezza: foto del conflitto globale

Mision Verdad – http://aurorasito.altervista.org

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite (ONU) si riuniva per discutere del Venezuela in una sessione straordinaria convocata dal segretario di Stato nordamericano Mike Pompeo. Il fatto politico rilevante era che gli Stati Uniti non osavano neppure presentare una risoluzione che riconoscesse Juan Guaidó “presidente ad interim” del Venezuela, come accaduto all’Organizzazione degli Stati Americani (OSA). Ciò è rilevante, dato che nel suo discorso, Pompeo affermò che “i Paesi devono scegliere da che parte stare, con le forze della libertà o legarsi a Maduro e il suo caos”.

Continue reading “Sessione del Consiglio di Sicurezza: foto del conflitto globale” »

Share Button

Chi è il responsabile del “ripristino della democrazia” in Venezuela?

Mision Verdad, – http://aurorasito.altervista.org

Elliott Abrams è stato nominato dalla Casa Bianca come inviato degli Stati Uniti per “ripristinare la democrazia” dal segretario di Stato Mike Pompeo, ex-capo della Central Intelligence Agency.

Continue reading “Chi è il responsabile del “ripristino della democrazia” in Venezuela?” »

Share Button

Nonostante i fallimenti, gli USA continuano l’offensiva contro il Venezuela

Aram Aharonian, Estrategia – http://aurorasito.altervista.org

Donald Trump, intrappolato nella propria crisi politica causata da molteplici indagini su corruzione, collusione con interessi stranieri ed ‘ostruzione della giustizia che potrebbero metterne in dubbio la legittimità, è intervenuto nella crisi venezuelana attraverso un piano sviluppato nelle ultime settimane con governi alleati ed opposizione venezuelana, coordinata ai massimi livelli a Washington.

Continue reading “Nonostante i fallimenti, gli USA continuano l’offensiva contro il Venezuela” »

Share Button

Circoli oppositori venezuelani riconoscono Maduro come presidente

Benché l’opposizione venezuelana cerchi di presentare un’immagine di unità, l’auto-nomina di Juan Guaidò come presidente del paese ha dimostrato, un’altra volta, le profonde divisioni dei nemici della Rivoluzione bolivariana.    Continue reading “Circoli oppositori venezuelani riconoscono Maduro come presidente” »

Share Button

Venezuela: Arreaza all’ONU, l’orgoglio dei popoli parla alle nazioni

di Geraldina Colotti

La rivoluzione bolivariana ha costruito il proprio ventennale cammino anche attraverso i libri e la cultura. Libri di analisi economica o geopolitica, e libri rivolti all’educazione del popolo: in senso letterale, visto che il Venezuela ha sconfitto in pochi anni l’analfabetismo arrivando a essere il V paese al mondo per matricole universitarie. Citiamo per esempio la micro collezione tascabile della Biblioteca Basica Tematica, la Colleccion Memoria, o i Cuadernos para el debate. Dal Venezuela si torna sempre con la valigia sempre piena di volumi. In questo delicato momento di passaggio che attraversa il proceso bolivariano, è utile averli di fronte. Come si “costruisce” una rivoluzione sulle macerie del grande Novecento, come la si mantiene?

Continue reading “Venezuela: Arreaza all’ONU, l’orgoglio dei popoli parla alle nazioni” »

Share Button