La luce che ricorda Martí

Da 66 anni, una delle ultime notti di gennaio trascorre a Cuba sotto la luce delle fiaccole.

Una marea di giovani, con fiaccole e bandierine, colma la città, avanza dalla collina universitaria sino alla Fragua Martiana, vicino al malecón della capitale. Si celebra nella strada una data che ogni cubano conosce : quella della nascita di José Martí.

Continue reading “La luce che ricorda Martí” »

Share Button

Cuba: rispetto dei Protocolli del Dialogo di Pace in Colombia

Il Ministero delle Relazioni Estere di Cuba ha domandato nei giorni scorsi al Governo della Colombia e all’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN) d’applicare i protocolli pattuiti precedentemente, dopo la rottura dei negoziati di pace, a causa dell’attentato avvenuto di recente nella capitale della Colombia.

Continue reading “Cuba: rispetto dei Protocolli del Dialogo di Pace in Colombia” »

Share Button

Il «Trump del tropico»

Il mandatario brasiliano, Jair Bolsonaro, che dopo aver ricevuto una pugnalata nella tappa finale della sua campagna elettorale non era più uscito dal paese nemmeno nei primi giorni da presidente, è volato al Foro Economico Mondiale d Davos in Svizzera per parlare, più che della situazione politica e sociale del suo paese, del Venezuela e attaccare questa nazione in una scena di odio nella quale ha incluso anche Cuba.

Continue reading “Il «Trump del tropico»” »

Share Button

Solidarietà italiana: giù le mani dal Venezuela

Il 23 gennaio, non citato dai mass media occidentali sottomessi, il popolo venezuelano è sceso in piazza a Caracas in una grande mobilitazione popolare a sostegno del presidente NicolásMaduro e della rivoluzione bolivariana.

Continue reading “Solidarietà italiana: giù le mani dal Venezuela” »

Share Button

Venezuela: comunicato (UE)

La República Bolivariana de Venezuela expresa su más enérgico rechazo a la declaración de la Unión Europea del pasado 26 de enero, mediante la cual demostró su decisión de sumarse al plan del Golpe de Estado orquestado por el Gobierno de Estados Unidos, pretendiendo incluso dar un ultimátum al Estado venezolano, al más propio estilo de las viejas potencias coloniales que representa.

Continue reading “Venezuela: comunicato (UE)” »

Share Button

Venezuela, golpe dello Stato profondo

 di Manlio Dinucci – il manifesto,

L‘annuncio del presidente Trump, che riconosce Juan Gualdó «legittimo presidente» del Venezuela, è stato preparato in una cabina di regia sotterranea all’interno del Congresso e della Casa Bianca. La descrive dettagliatamente il New York Times (26 gennaio).

Continue reading “Venezuela, golpe dello Stato profondo” »

Share Button

Il Venezuela e il suo ruolo geopolitico: le ragioni dell’assedio

Mision Verdad  http://aurorasito.altervista.org

Il Venezuela è stato formalmente ammesso nell’”asse del male” o gruppo di Paesi obiettivo di Washington dopo il decreto di Barack Obama che criminalizzò la nazione nel 2015, dichiarando la Repubblica Bolivariana “insolita e straordinaria minaccia” per la sicurezza degli Stati Uniti.

Continue reading “Il Venezuela e il suo ruolo geopolitico: le ragioni dell’assedio” »

Share Button

Sanzioni alla PDVSA: carburante per la guerra

Mision Verdad  – http://aurorasito.altervista.org

John Bolton, consigliere per la sicurezza nazionale dell’amministrazione di Donald Trump, annunciava il 28 gennaio la confisca de facto di beni venezuelani e di proprietà statale Petroleos de Venezuela SA (PDVSA) sul suolo statunitense.

Continue reading “Sanzioni alla PDVSA: carburante per la guerra” »

Share Button

Continua l’ingerenza contro il Venezuela

Una nuova e pericolosa variante nella politica USA contro il paese sudamericano…

Nestor Nunez  www.cubahora.cu

L’arsenale egemonico continua a crescere, anche quando, in forma rapida, metta a rischio l’intero sistema globale di condotta nelle relazioni internazionali.

Continue reading “Continua l’ingerenza contro il Venezuela” »

Share Button