Venezuela, il burattino ed il burattinaio

Luis Hernández Navarro  www.cubadebate.cu

La scenografia

Una parola riassume il tentativo di golpe contro il presidente Nicolás Maduro del 30 maggio: fallimento. Bluffando, l’opposizione venezuelana ha puntato a rovesciare il presidente. Ha perso. Dopo alcune scaramucce, il suo appello si è rapidamente sgonfiato.

Continue reading “Venezuela, il burattino ed il burattinaio” »

Share Button

Mentono per giustificare altre aggressioni contro Cuba

Nelle dichiarazioni alla stampa, la vice direttrice della Direzione per gli USA del ministero degli Esteri cubano, Johana Tablada, ha ratificato, nel pomeriggio di questo mercoledì, che “Cuba non partecipa con truppe o personale militare in operazioni militari in Venezuela”.

Bertha Mojena Milián –  www.granma.cu

Continue reading “Mentono per giustificare altre aggressioni contro Cuba” »

Share Button

Le 3 mosse con cui Maduro ha sconfitto il golpe in Venezuela

Ancora un golpe tentato dalla destra in Venezuela. Ancora una sonora sconfitta per quella forze violente e reazionarie che nei fatti hanno mostrato di godere su uno scarso sostegno popolare. Al contrario della Rivoluzione Bolivariana.

Ma come ha fatto il governo venezuelano a fermare questo ennesimo tentativo di colpo di Stato ordito dall’opposizione telecomandata da Washington?

Sostanzialmente con tre mosse.

Continue reading “Le 3 mosse con cui Maduro ha sconfitto il golpe in Venezuela” »

Share Button

Colombia: arrestato ex capo della sicurezza di Uribe

per crimini contro difensori dei diritti umani

 

Il generale Mauricio Santoyo, che è stato capo della sicurezza dell’ex presidente Alvaro Uribe, deportato dagli Stati Uniti, è stato incarcerato questo lunedì in Colombia per la sua presunta partecipazione nella sparizione di due difensori dei diritti umani, ha fatto sapere la procura.

Continue reading “Colombia: arrestato ex capo della sicurezza di Uribe” »

Share Button

Venezuela: appunti precipitosi

Prima del 2, inevitabilmente, c’è sempre l’1. Esistono, per questo motivo, fattori sufficienti per imparentare il tentativo golpista in Venezuela con l’ansietà della dirigenza statunitense, il paramilitarismo colombiano ed i rivali interni che stanno captando mercenari privati.

Continue reading “Venezuela: appunti precipitosi” »

Share Button