Il blocco USA impedisce il completamento degli studi accademici a Cuba

Migliaia di studenti e accademici non possono avanzare e scambiarsi conoscenze a causa del blocco imposto dagli USA contro Cuba.

Il blocco economico, commerciale e finanziario imposto dal governo degli USA a Cuba ostacola lo scambio di conoscenze di migliaia di studenti e accademici, ha denunciato oggi il Ministero degli Affari Esteri cubano (MINREX).

Continue reading “Il blocco USA impedisce il completamento degli studi accademici a Cuba” »

Share Button

Le pagine Facebook che appoggiano Guaidó sono amministrate dagli USA

Julián Macías Tovar  www.cubadebate.cu

Juan Guaidó Márquez è stato il più grande ridicolo uomo politico del 2019.

Il supporto digitale degli USA è pornografico e tutte le pagine Facebook che lo appoggiano sono amministrate dagli USA:

– Guaidó e i 20 principali politici dell’opposizione

-I principali media digitali

-L’Assemblea Nazionale ed altre

Continue reading “Le pagine Facebook che appoggiano Guaidó sono amministrate dagli USA” »

Share Button

Guerriglia semiotica contro i modi borghesi per manipolare coscienze

Fernando Buen Abad www.granma.cu

Non si richiede un grande sforzo per identificare l’autoritarismo ideologico borghese. Basta ed avanza con esibirle le sue contraddizioni ed apparirà, vulcanica, una verbosità pagata da sé ed esultante in argomenti di basso livello, ma sputata con grande fiducia e sicurezza. Tutto questo con un tono didattico e una certa dolciastra benevolenza, tipica di quelli che si compatiscono come esseri inferiori e li conducano con “mano ferma” e generosa, per il sentiero dei loro “ragionamenti” univalenti, frequentemente improbabili e sempre autoritari. È metastasi della corruzione, il profilo demagogico degli imprenditori che, “impegnati in politica”, adottano vociferazioni messianiche. E le diffondono da tutti i loro “media”.

Continue reading “Guerriglia semiotica contro i modi borghesi per manipolare coscienze” »

Share Button

MINSAP

Share Button

La UE non riconosce più Guaidò come presidente ad interim

www.lantidiplomatico.it

Lo scorso 24 dicembre ci chiedevamo se la farsa Guaidò fosse giunta alla fine. Pare proprio di sì se anche l’Unione Europea come avevamo vaticinato ha deciso di non riconoscere più l’autoproclamato burattino di Washington come “presidente incaricato” del Venezuela.

Continue reading “La UE non riconosce più Guaidò come presidente ad interim” »

Share Button

Cuba e il Covid-19. Intervista ad Aleida Guevara

www.lantidiplomatico.it

Intervista di Lenny Bottai ad Aleida Guevara. Fonte: Stefano Menozzi all’indirizzario del Circolo Italia-Cuba di Parma.

Lenny Bottai: Con mio grandissimo onore, ho ricevuto le risposte della Dott.ssa Aleida Guevara March, non solo figlia del Comandante Ernesto Che Guevara, ma anche Medico Pediatra Internazionalista e impegnata presso l’Ospedale Pediatrico William Soler dell’Avana.

Continue reading “Cuba e il Covid-19. Intervista ad Aleida Guevara” »

Share Button

2020: l’UNESCO riconosce il lavoro di Cuba nel campo dell’istruzione

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) ha riconosciuto il lavoro di Cuba nel campo dell’educazione in diverse occasioni nel corso del 2020.

Diversi rapporti pubblicati durante la tappa evidenziano la leadership dell’isola in questo settore, ha riferito il sito web del Ministero degli Esteri Cubaminrex.

Continue reading “2020: l’UNESCO riconosce il lavoro di Cuba nel campo dell’istruzione” »

Share Button

Gli ideologi del golpe blando

Open Society a Cuba e l’articolazione controrivoluzionaria

Javier Gómez Sánchez  www.cubadebate.cu

La trasmissione speciale della televisione cubana, dello scorso 28 novembre, ha segnato un cambio in termini di esposizione pubblica, da parte del sistema mediatico dello Stato cubano, delle intenzioni USA di finanziare ed organizzare una nuova controrivoluzione per provocare un golpe blando a Cuba.

E’ stata seguita dalle trasmissioni della Mesa Redonda, segmenti nel NTV (notiziario TV), programmi di informazione, articoli su Granma e Cubadebate, nonché un seguito su vari media istituzionali. Mai prima il funzionamento di questa nuova controrivoluzione, l’uso intenzionale delle reti sociali e dei media digitali, così come gli atti di vandalismo terroristico ed i loro vincoli, articolati per la destabilizzazione della società cubana, sono stati esposti al popolo in questo modo.

Continue reading “Gli ideologi del golpe blando” »

Share Button

Alejo Carpentier merita molta più attenzione

Da anni la Fondazione, che prende il nome da questo famoso intellettuale cubano, è situata in una bella casa nella zona del Vedado dell’Avana, un tempo dimora dello scrittore cubano Alejo Carpentier. Un altro intellettuale di alto profilo, la dottoressa Graziella Pogolotti, dirige l’istituzione con l’impegno di offrire molta più luce sull’immensa opera di questo indiscutibile riferimento della letteratura ispano-americana.

Continue reading “Alejo Carpentier merita molta più attenzione” »

Share Button