Seychelles – Cuba

«Ho terminato i miei studi qui nella patria cubana  32 anni fa, ed ora è con  grande allegria  che vengo nella mia qualità di Presidente della Repubblica di Seychelles»,  ha detto ieri, 25 aprile,  Danny Faure, al suo arrivo  a L’Avana, in occasione della sua visita ufficiale.

«Rinforzare le relazioni tra Cuba e Seychelles costituisce uno degli obiettivi di questa giornata», ha detto  il mandatario della nazione africana che è stato ricevuto nell’aeroporto internazionale José Martí dal  vice cancelliere cubano Rogelio Sierra.

Faure sosterrà  conversazioni con autorità nazionali, e realizzerà altre  attività  come l’apertura dell’Ambasciata  di Seychelles nella  capitale cubana, ha informato la  cancelleria cubana.

Riferendosi alla difficile tappa vissuta dopo la morte del Comandante in Capo Fidel Castro,  ha segnalato che «il cubano è un grande popolo, che lotta  e combatte».

Inoltre ha ringraziato per l’aiuto di Cuba a Seychelles nella cooperazione medica, e per la notevole influenza  della nazione delle Antille nei passi avanti del paese africano  in questo settore.

Figlio di genitori delle Seychelles,  nato nel 1962 a Kilembe, Uganda, Faure ha occupato la vicepresidenza del paese nel luglio del 2010, quando fu nominato anche titolare dei ministeri di  Finanze e Commercio, Amministrazione  Pubblica e Tecnologia dell’ Informazione e la Comunicazione.

Sei anni dopo, il 16 ottobre del 2016, ha assunto l’incarico di Presidente della Repubblica di Seychelles, dopo le dimissioni  dell’ allora  presidente James Alix Michel.

Cuba e Seychelles stabilirono le relazioni diplomatiche il 12 aprile del 1978.

Raúl ha ricevuto il Presidente di Seychelles

28.04 – Il Generale d’Esercito Raúl Castro Ruz, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, ha ricevuto nel pomeriggio di ieri, giovedì 27 aprile, il signor Danny Faure, Presidente della Repubblica di Seychelles, che realizza una visita ufficiale nell’Isola.

In un clima amichevole i due mandatari hanno analizzato la marcia positiva delle relazioni bilaterali ed hanno ratificato la volontà di continuare a rinforzare i vincoli di cooperazione. Inoltre hanno analizzato temi dell’agenda internazionale.

Hanno accompagnato il distinto visitatore, Macsuzy Mondon, ministro designata e ministro del Governo Locale; Claude Morel, segretario delle Relazioni Estere e Aude Labaleine, segretaria di Stato dei Temi  Presidenziali.

Per la parte cubana hanno partecipato Bruno Rodríguez Parrilla e Rogelio Sierra Díaz, ministro e viceministro delle Relazioni Estere, rispettivamente.

Il mandatario di Seychelles ha reso omaggio a Martì

28.04 – Danny Faure, mandatario di Seychelles, ha reso omaggio all’Apostolo José Martí nel Memoriale omonimo, prima di sostenere le conversazioni ufficiali con il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Generale d’Esercito Raúl Castro.

Il presidente della nazione africana ha posto una corona di fiori davanti al monumento dell’Eroe Nazionale di Cuba, accompagnato dal vice cancelliere Rogelio Sierra.

Faure ha annunciato al suo arrivo a L’Avana, martedì 25, che tratterà con le autorità temi come la cooperazione nelle aree della salute,  l’educazione, la cultura, lo sport e la scienza.

Durante la giornata di ieri, giovedì 27, Faure è stato ricevuto dal presidente dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, Esteban Lazo Hernández.

Durante l’incontro ha ringraziato il popolo e il Governo di Cuba per l’appoggio offerto allo sviluppo del suo paese.

Inoltre ha segnalato che i due Stati credono nella solidarietà come espressione del progresso dei due popoli.

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.