VENEZUELA: CHI C’E’ DIETRO IL BLACK-OUT ELETTRICO?

VENEZUELA: CHI C'E' DIETRO IL BLACK-OUT ELETTRICO?

VENEZUELA: CHI C'E' DIETRO IL BLACK-OUT ELETTRICO?Venezuela. La destra commette un altro atto criminale e non si fa scrupolo a festeggiarlo (vedi i tweet Marco Rubio). Ha sabotato il sistema elettrico, colpendo il sistema automatizzato di El Guri, dal quale dipende il rifornimento di circa l'80% dell'elettricità venezuelana. Ha così provocato un black-out nel paese. Ben 22 ore di buio, quasi totale.Sa che si tratta di un atto criminale, lo sa bene: il suo obiettivo è creare il caos, rendere la vita quotidiana quanto più difficile possibile.Speravano nel caos e nella violenza al riparo del buio. Ma anche stavolta hanno fatto male i conti. La riattivazione del sistema elettrico è stata più rapida di quanti molti pensavano e speravano, il popolo venezuelano è rimasto tranquillo, non è caduto nella trappola.Bisogna denunciare chi sta dietro a questi attacchi, esporre i loro piani criminali, rompere il muro della disinformazione dei nostri media. Dalla notte di Caracas le parole di Marco Teruggi: "non lasciatevi ingannare"!

Pubblicato da Potere al Popolo su Sabato 9 marzo 2019

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.