Maduro: denuncia falsità relazione ONU presentata da Duque

Il presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha denunciato la falsità della relazione presentata dal capo di Stato della Colombia, Iván Duque, nell’Assemblea Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU).

«Le fotografie false dell’Esercito di Liberazione Nazionale (ELN) e quelle di Juan Guaidó –deputato dell’ Assemblea Nazionale (Parlamento squalificato) con paramilitari colombiani sono la radiografia della battaglia che sferriamo», ha detto Maduro.

Durante una conferenza stampa nella Casa Amarilla (sede della Cancelleria), come ha riferito Al Mayadeen, ha affermato che gli stessi media di comunicazione colombiani che attaccano il Venezuela, hanno smentito Duque nella ONU.

Maduro ha segnalato l’esclusione dall’incarico del capo dell’Intelligenza e della Contro Intelligenza Militare Congiunta della Colombia, Oswaldo Peña, per le foto false presentate nella ONU.

Nell’incontro con i giornalisti il governante ha reiterato la disposizione del Governo bolivariano di iniziare nuovamente il dialogo per la pace con l’opposizione, con la mediazione della Norvegia.

Il Capo di Stato venezuelano ha spiegato che i negoziati di Barbados sono stati sospesi perché l’opposizione si è impegnata ad andare negli Stati Uniti a domandare la fine delle misure coercitive e unilaterali contro il Venezuela.

Il 5 agosto scorso Trump ha annunciato misure estreme contro l’industria petrolifera e poi sono stati scoperti gli audio di Guaidó, nel quali negoziava la Guayana Esequiba

Share Button

One thought on “Maduro: denuncia falsità relazione ONU presentata da Duque”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.