MINSAP

Cuba già conta con tutte le dosi per vaccinare la sua popolazione contro la COVID-19

 

Il Gruppo di Imprese delle Industrie Biotecnologica e Farmaceutica di Cuba ha completato la produzione di tutte le dosi di vaccinazioni necessarie per immunizzare la popolazione cubana.

«L’impegno è stato grande, ma l’abbiamo fatto», ha pubblicato in Twitter il Presidente di BioCubaFarma, Eduardo Martínez Díaz, diffondendo la notizia.

Inoltre ha  felicitato coloro che  hanno reso possibile «questa prodezza», in particolare i lavoratori del Centro d’Ingegneria Genetica e Biotecnología (CIGB), i Laboratori Aica, l’Istituto Finlay dei Vaccini, il Centro d’Immunología Molecolare (CIM) e il Centro Nazionale dei Biopreparati.

La strategia cubana ha funzionato, basata nelle nostre capacità, e abbiamo potuto sviluppare più di una vaccinazione e fabbricare in tempo record e in condizioni difficili le dosi che necessitiamo», ha aggiunto Martínez Díaz.

I dati somministrati dal Ministero di Salute Pubblica  evidenziano l’effettività del processo di vaccinazione riducendo il rischio d’ammalarsi con la con la  COVID-19, giungendo alla gravità o a morire, ha detto.

BioCubaFarma ha posto in funzione della produzione dei vaccini cubani contro la COVID-19 —Abdala, Soberana 02 e Soberana Plus—  varie linee di produzione in differenti imprese del suo conglomerato.

Nell’impianto di produzione dell’unità delle imprese di base (UEB) AICA, che appartiene all’Impresa Laboratori AICA, di BioCubaFarma, avviene la produzione di Abdala, immunogeno sviluppato dal Centro d’Ingegneria Genetica e Biotecnologia (CIGB).

Il sistema di produzione  di Soberana 02 è il risultato di un’alleanza tra l’Istituto Finlay dei Vaccini (IFV), il Centro d’Immunologia Molecolare (CIM) e il Centro Nazionale dei Biopreparati (BioCen).

Di recente l’ Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (Unesco) ha riconosciuto che Cuba è leader nella produzione di vaccinazioni contro le malattie della nostra regione e questo si legge nel rapporto «COVID-19 e vaccinazioni in  America Latina e nei Caraibi: sfide, necessità e opportunità».

Cuba è uno dei 20 primi paesi per la fabbricazione delle vaccinazioni nel mondo, riconosce la UNESCO.

La vaccinazione Abdala ha il 90 % d’efficacia nei pazienti gravi, anche con la circolazione del ceppo Delta

La vaccinazione Abdala, sviluppata dal Centro d’Ingegneria Genetica e Biotecnologia (CIGB), ha dimostrato il 90 % di effettività in pazienti gravi con la COVID-19, anche con la circolazione dell’aggressiva variante Delta del coronavirus SARS-COV-2.

L’istituzione scientifica che ha creato il farmaco in luglio, ha ricevuto dall’autorità regolatrice cubana l’autorizzazione all’Uso d’Emergenza in Twitter, dopo la dimostrazione di un’efficacia del 92,28 % nella prevenzione della malatta sintomatica, durante la III fase dei saggi clinici realizzati nelle province di Granma, Santiago di Cuba e Guantánamo, con più di 40 000 volontari.

La direttrice generale del CIGB e membro del Burò Politico, dottoressa in Scienze Marta Ayala Ávila, ha chiarito che non si deve confondere l’efficacia con l’effettività , perché la prima si determina nello scenario degli studi clinici, cioè in condizioni ideali d’investigazione, mentre l’effettività si analizza nelle circostanze della vita reale.

Tra i saggi clinici, lo studio dell’intervento, l’intervento sanitario in gruppi e territori di rischio e la vaccinazione di massa, nel paese sono state somministrate circa 14 milioni di dosi di questo immunogeno.

Gli scienziato del CIGB e dell’ Instituto Finlay delle Vaccinazioni (l’istituzione che ha creato Soberana 02 e Soberana Plus) con le autorità di BioCubaFarma, hanno presentato ai rappresentanti dell’Organizzazione Mondiale della Salute, i dati delle investigazioni

sviluppate per creare, produrre, controllare e applicare questi farmaci nazionali contro la COVID-19, con il fine di farli riconoscere dall’entità sanitaria globale.

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.