Comincerà in novembre il processo del bilancio del Partito ai livelli di base

L’analisi tra tutti e dalla radice del lavoro del Partito Comunista di Cuba nel rafforzamento del vincolo diretto con il popolo, così come l’impatto del suo funzionamento nel lavoro politico e ideologico e nello sviluppo economico della nazione, saranno al  centro delle assemblee di bilancio che cominceranno in novembre ai livelli di base della militanza.


César Joel Suárez Pellé, vice capo del Dipartimento Ideologico del Comitato Centrale del PCC ha sottolineato che questo processo, che è iniziato nel maggio scorso, è la continuità del 8º Congresso, dei pilastri  fondamentali definiti per la trasformazione dell’attuare del Partito e della democratizzazione nelle sue forme di fare, e di come si rivitalizza il ruolo della militanza e si costruisce questa integrazione con altre strutture e organizzazioni, con il fine d’analizzare le realtà, però adattate alle particolarità di ogni territorio.

Emilia Acuña Lemes, vice capo del Dipartimento di Organizzazione e Quadri del Comitato Centrale del PCC ha informato che la discussione di queste  direttrici, unita al rinnovo o alla ratificazione dei mandati si realizzerà nei comitati municipali e distrettuali tra novembre e dicembre di quest’anno e nelle strutture provinciali, tra gennaio e febbraio del 2022.

Inoltre ha sottolineato che le assemblee si effettueranno con limiti di persone presenti per via della COVID-19; tutta la militanza sarà rappresentata dai segretari generali dei nuclei,  dai membri dei progetti di candidatura, dagli attuali membri dei comitati a differenti livelli e da altri militati selezionati.

«Queste assemblee, ha detto, inviteranno al dibattito, a rivedere quanto realizzato e quello che manca, in un’analisi che somigli alla gente ai suoi problemi e alle sue preoccupazioni e a quello che avviene nella nostra società,  come continuità concreta del Congresso.

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.