Continuiamo a chiedere giustizia per Fabio

Giovedì 4 settembre 1997 il giovane italiano di 32 anni Fabio Di Celmo aveva una riunione d’affari alle nove del mattino a La Habana Vieja. In ritardo per problemi di traffico, cancellò l’appuntamento e si diresse all’Hotel Copacabana, dove suo padre, Giustino, aveva preso una stanza.

Da lì si mise in comunicazione telefonicamente con due suoi amici d’infanzia, Enrico Gallo e Francesca Argeli chi si erano sposati di recente ed erano a Cuba in luna di miele, proprio perché lo stesso Fabio li aveva convinti che era un bel posto per iniziare la vita matrimoniale.

Continue reading “Continuiamo a chiedere giustizia per Fabio” »

Share Button

“Un artefatto esplosivo non lancia fiori”

D. Doimeadios Guerrero, I. Pérez http://www.cubadebate.cu

Non si parlava d’altro in città! Un’atmosfera di dolore e impotenza avvolgeva i suoi abitanti. Era il 4 settembre 1997, un giovedì che poteva passare inosservato. Ma quell’anno non si stancavano di seminare esplosivi in ​​Avana. All’isola le facevano male queste stranezze.

Continue reading ““Un artefatto esplosivo non lancia fiori”” »

Share Button

Nuove FARC, stessa rivoluzione

L. Alberto Rodríguez http://www.cubadebate.cu

Non sono mancati gli uccelli del mal augurio che scommettevano che il processo di pace in Colombia sarebbe fallito, quando è stato pubblicamente annunciato nel 2012. E’ vero che non gli mancavano ragioni per pensare così, dato che le FARC venivano da tre falliti processi di pacificazione dove avevano sofferto conseguenze fatali, con centinaia di rivoluzionari assassinati e molti altri prigionieri politici, molti dei quali ancora aspettano la data dell’amnistia. Ma i dialoghi si sono conclusi e la guerriglia ha lasciato le armi per integrarsi alla vita politica aperta sotto il nome di Forza Alternativa Rivoluzionaria del Comune. Ossia la pace è stata. O almeno, la fine della guerra.

Continue reading “Nuove FARC, stessa rivoluzione” »

Share Button

Bombe Molotov: le buone e le cattive

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Nel suo accelerato processo di putrefazione morale, i portavoce della destra e della stampa egemonica argentina si strappano le vesti davanti alla violenta escalation che ha avuto luogo, nei giorni scorsi, nel quadro delle proteste per la sparizione forzata di Santiago Maldonado. Nella città di Buenos Aires ed in El Bolson gli atti in ricordo, al compiersi un mese da questo deplorevole evento, sono culminati in gravi scontri tra alcuni gruppi staccatisi dalla affollate e pacifiche manifestazioni -nel caso di Buenos Aires, riunendo centinaia di migliaia di persone in Plaza de Mayó- e le forze di sicurezza.

Continue reading “Bombe Molotov: le buone e le cattive” »

Share Button

Venezuela con la Russia vincerà il bloqueo imperialista

Fabrizio Verde  http://www.lantidiplomatico.it

La presidente dell’Assemblea Nazionale Costituente, Delcy Rodriguez, ha dato risalto al rafforzamento delle relazioni tra Venezuela e Russia, in una fase delicata dove Washington tiene sotto tiro il governo di Caracas.

Continue reading “Venezuela con la Russia vincerà il bloqueo imperialista” »

Share Button

Storie per un libro infinito

Anabel Madiedo Oropeza https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il libro più grosso che si sia pubblicato, appare nei Records Guinness, è di 322 mm di spessore; contiene tutte le storie che Agatha Christie ha scritto su Miss Marple, 12 romanzi e 20 racconti brevi; ha 4032 pagine e pesa poco più di di 8 chili. (1)

Continue reading “Storie per un libro infinito” »

Share Button

La prosecuzione, “attacchi ai diplomatici statunitensi a Cuba”

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Se non fosse per la doppia intenzione che si nasconde dietro le ripetute notizie di presunti attacchi a diplomatici USA a Cuba, non varrebbe la pena perdere tempo nel leggerle e, meno ancora, nel rispondere, ma, evidentemente, la campagna continua e s’incrementa con le figure, al più alto livello, della politica dell’amministrazione di Donald Trump.

Continue reading “La prosecuzione, “attacchi ai diplomatici statunitensi a Cuba”” »

Share Button

Cubainformacion: giornalismo mercenario

Share Button

Correranno in tutta Cuba contro il bloqueo USA

Corsa-camminata contro il bloqueo USA contro Cuba, che dura da più di mezzo secolo,  sarà realizzata simultaneamente in tutte le province e municipi dell’isola, anche in nuclei di popolazioni rurali e di montagna, il prossimo 9 settembre.

Continue reading “Correranno in tutta Cuba contro il bloqueo USA” »

Share Button