Category Archives: – Cuba oggi

Tutti gli onori all’eterno Comandante

ceneri

Nel salone Granma del Ministero delle Forze Armate Rivoluzionarie, alle 8.00 di lunedì 28, i massimi dirigenti della Rivoluzione hanno realizzato una guardia d’onore al  Comandante in Capo della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro Ruz.

Continue reading “Tutti gli onori all’eterno Comandante” »

Share Button

Fidel, paradigma e leggenda, per sempre

15134752_10207010057239454_4991806933619664253_nCon certezza posso affermare che la mia vita è stata divisa in due tappe fondamentali: prima e dopo avere conosciuto Fidel Castro. Questo è accaduto, in primo luogo, per riferimento e più tardi personalmente, accrescendosi nella misura in cui io potevo constatare le qualità personali, la straordinaria intelligenza, la ferma volontà per affrontare con saggezza le situazioni più complesse e la gran nobiltà e solidarietà di Fidel coi suoi compagni di lotte e di ideali, che non era altro che una forma di esprimere il suo infinito amore per il suo popolo.

Continue reading “Fidel, paradigma e leggenda, per sempre” »

Share Button

Il pianeta non è lo stesso

Paquita Armas Fonseca / CubaSí

imagesE’ morto Fidel. Raul l’ha detto con la voce incrinata. Non so quante persone l’hanno ascoltato; per me è successo ciò che mi aspettavo da anni, dal proclama, ogni volta che la tv trasmetteva a catena.

Continue reading “Il pianeta non è lo stesso” »

Share Button

Consiglio di Stato decreta Lutto Nazionale

luttoCon motivo della morte del Comandante in Capo della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro Ruz, il Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba dichiara nove giorni di Lutto Nazionale a partire dalle 6.00 del 26 novembre alle 12.00 del 4 dicembre del 2016.

Durante la vigenza del Lutto Nazionale non si realizzeranno attività e pubblici spettacoli; la bandiera nazionale sventolerà a mezz’asta negli edifici pubblici e nei luoghi militari e la radio e la televisione manterranno programmi informativi, patriottici e storici.

Consiglio di Stato della Repubblica di Cuba

Share Button

Nota x la stampa della Commissione Organizzatrice

luttoLa Commissione Organizzatrice del Comitato Centrale del Partito, lo Stato e il Governo, per le onoranze funebri del Comandante in Capo, Fidel Castro Ruz, informa  la popolazione che a partire dal 28  Novembre, dalle  09:00 alle 22.00 nel Memoriale “José Martí”, la popolazione della capitale potrà andare  a rendere un meritato omaggio al suo leader e questo si estenderà anche il 29 novembre, nell’orario tra le 9.00 e le 12.00.

Continue reading “Nota x la stampa della Commissione Organizzatrice” »

Share Button

L’ultimo grande rivoluzionario

Harold Cárdenas Lema – https://nostramerica.wordpress.com

fidelBandita la retorica, c’è solo dolore in questo marxista cubano preparato, ma non pronto a ricevere la notizia della morte di Fidel.

Cuba non cambierà tanto, ma cambierà tutto. Fidel Castro è morto e io non voglio saperne di critiche o di bisogni quotidiani. Devo scrivere e lo farò anche se di sabato nessuno legge un blog, è un debito con l’ultimo grande rivoluzionario del secolo XX.

Continue reading “L’ultimo grande rivoluzionario” »

Share Button

Viva Fidel, per sempre!

Caro popolo di Cuba:

Con profondo dolore appaio qui per informare il nostro popolo, gli amici di nostra America e del mondo che oggi 25 novembre del 2016, alle 22.29 è morto il Comandante in Capo della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro Ruz.

Eseguendo le volontà espresse dal compagno Fidel, i suoi resti saranno cremati.

Nelle prime ore della mattina di sabato 26, la Commissione Organizzatrice dei funerali offrirà al nostro popolo un’informazione dettagliata sull’organizzazione dell’ ultimo omaggio postumo che si offrirà al fondatore della Rivoluzione cubana.

Hasta la victoria, sempre!

Share Button

L’impresa che urge

Ariel Terrero http://www.granma.cu

PIU’ CHE NUMERI

f0072457Le imprese private arrivarono per restare. E’ un fatto; però non una novità. Trovano un posto nella strategia di sviluppo, ora, ma operano da anni a Cuba, nonostante gli intralci e le incomprensioni che hanno impedito la loro integrazione nell’economia.

Continue reading “L’impresa che urge” »

Share Button

Cuba: formati più di 80000 medici di altri paesi

http://razonesdecuba.cubadebate.cu

elam-cuba

Negli ultimi 50 anni Cuba ha formato più di 80mila medici provenienti da America Latina, Caraibi, Africa, USA, Pakistan e Cina, in forma totalmente gratuita, ha detto un esperto dall’isola caraibica.

Continue reading “Cuba: formati più di 80000 medici di altri paesi” »

Share Button

Bisogna dirla tutta

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

vietnamLeggendo il web, in questi giorni, torno a ricordare a John Kerry, quando durante l’inaugurazione dell’ambasciata USA a L’Avana, ci pose d’esempio il Vietnam, “un paese dinamico con un’economia in crescita”, ma non ci disse che in quella terra sorella, con la forza culturale che rappresentano migliaia di anni come nazione prima che esistessero gli USA ed una propria lingua, con otto volte la popolazione di Cuba ed a migliaia di chilometri dal territorio USA, tutti i media sono di proprietà pubblica, e le normative in materia di diffusione delle informazioni da parte dei privati attraverso Internet sono molto più restrittive di qui. E’ molto interessante quando proprio da fonti che, in Vietnam, mai esisterebbero si coincide nel dire e tacere lo stesso di Kerry sul Vietnam.

Continue reading “Bisogna dirla tutta” »

Share Button

Turismo FIHAV

turismoDivenuto uno dei motori che spingono l’economia cubana, il settore turistico non poteva mancare nella Fiera Internazionale de L’Avana FIHAV 2016, che si è svolta di recente con la partecipazione di  3500 espositori di 73 paesi, cifra record che dimostra la crescente fiducia e l’interesse degli imprenditori mondiali nel mercato cubano.

Continue reading “Turismo FIHAV” »

Share Button

Cuba deve rifiutare il capitalismo

Cuba deve respingere il capitalismo e cercare, dall’interno, soluzioni per lo sviluppo

Milford Bateman e Jonathan Glennie  https://lapupilainsomne.wordpress.com

The Guardian, 11 novembre 2016

theguardian-logoCuba sta cercando una seria riforma economica, influenzata in parte dalla promessa che il disastroso embargo USA sia sollevato. Le conquiste sociali di Cuba sono l’invidia dei paesi del sud, in particolare il suo sistema sanitario statale, ma sul fronte economico c’è meno da evidenziare.

Continue reading “Cuba deve rifiutare il capitalismo” »

Share Button

Progetto di legge delle acque terrestri

anppI deputati delle provincie de L’Avana, Mayabeque, e del municipio speciale Isola della Gioventù, con gli eletti di altre parti del paese che risiedono nella capitale cubana, hanno dibattuto il progetto di legge delle Acque Terrestri, che vuole dare ordine alla gestione integrale e sostenibile di questa risorsa.

Continue reading “Progetto di legge delle acque terrestri” »

Share Button

I laghi artificiali pieni al 57% alla fine del periodo umido

INRHIl comportamento delle piogge nel periodo recentemente terminato (maggio- ottobre), è stato normale per questa tappa dell’anno ed è stato registrato un cumulo  medio nazionale di  969,5 millimetri, equivalente al 97 % della media storica.

Continue reading “I laghi artificiali pieni al 57% alla fine del periodo umido” »

Share Button

Lo sport cubano all’avanguardia mondiale

ddhh-sport“Nonostante i limiti economici, i furti di talenti e lo smodato  commercio, Cuba scommette sulla sostenibilità del suo movimento sportivo” ha affermato il presidente  dell’Istituto Cubano degli Sport (Inder), Antonio Becali.

Continue reading “Lo sport cubano all’avanguardia mondiale” »

Share Button