Category Archives: – sovversione

Vivere del morto

img_20486

 Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com/


Non c’è dubbio che perché il mondo sia il mondo deve aver di tutto, e quindi l’esistenza di alcuni personaggi che fanno persino giocolerie in aria, al fine di ricevere denaro senza sudare. Altri convivono sulla base di storie e invenzioni, senza contare quelli che vivono persino dei loro morti; questo è il caso di Angel Carromero, cittadino spagnolo sanzionato per omicidio, per essere responsabile della morte di Oswaldo Paya Sardinas, cubano salariato degli Stati Uniti e della destra spagnola.

E’  più che dimostrato che Carromero guidava, la macchina su cui viaggiava insieme a Paya e Harold Cepero, in eccesso di velocità ed é stato questo l’unico motivo per cui si è schiantato contro un albero al lato della strada. Continue reading “Vivere del morto” »

Share Button

La sindrome degli agenti di Cuba

   Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com/


hombre-cia-y-libro-human-factorQuando l’ex funzionario della CIA Ishmael Jones ha spiegato nel libro: “The Human Factor: Inside
the CIA’s Dysfunctional Intelligence Culture“; come l’Agenzia di intelligence aveva trattato la storia dei metodi utilizzati dalla Sicurezza cubana per ingannarla attraverso l’introduzione, nella decade degli anni ’80 del secolo scorso, di 27 dei suoi agenti, non ha avuto altra alternativa che, qualificare il  fallimento della CIA come “un esempio di scarsa professionalità”. Secondo la testimonianza di Jones “il programma cubano della CIA era tra i più importanti di quelli realizzati durante la Guerra Fredda”.

Forse questa amara esperienza ha segnato per sempre la “Compagnia” ed è il motivo per cui negli ultimi 25 anni, continuano con la “sindrome dell’inganno”, qualcosa che ora viene alla luce da un auto-definitosi ex agente cubano, Rafael Alejandro Hernández Real, che racconta delle sue esperienze in articoli pubblicati in diversi siti come “Universo incredibile” e altri riprodotti da Cubanet. Continue reading “La sindrome degli agenti di Cuba” »

Share Button

I santi innocenti

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

contribuyente


Alcune persone si sentono tanto intelligenti, senza esserlo, che pensano che solo loro possono ragionare; questo è il caso di alcuni membri al soldo degli yankee, che mentono e inventano situazioni per continuare a vivere con denaro facile inviato mensilmente da Miami. Come se fossero dei Santi Innocenti, 10 membri di un piccolo gruppo creato per ordine degli sponsor della controrivoluzione cubana, chiamato Unione Patriottica di Cuba – UNPACU – emettono grida disperate davanti alla prospettiva che siano condannati dal tribunale per la commissione di reati comuni che cercano di trasformare, magicamente e con campagne mediatiche dei loro finanziatori, in reati politici. Continue reading “I santi innocenti” »

Share Button

Continua la campagna mediatica

  Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com/

ImmagineDa diversi giorni si percepisce l’incremento della campagna mediatica contro Cuba, al fine di distorcere la sua realtà interna e creare una corrente d’opinione negativa che oscuri le azioni di Washington nella sua criminale Guerra Economica, tanto rifiutata da tutti i paesi delle Nazioni Unite. Gli stessi stipendiati storici degli Stati Uniti stanno ricevendo ordini su cosa fare e dire di fronte a certi mezzi stampa creati e finanziati dalla CIA.

Continue reading “Continua la campagna mediatica” »

Share Button

Le marionette di Praga si muovono da Washington

Pedro de la Hoz  – La Jiribilla

untitledNon è notizia l’impegno servile di certe autorità e media della Repubblica Ceca con coloro che, da Washington e il nucleo controrivoluzionario del Sud della Florida cercano di rovesciare, o almeno erodere, il sistema politico e sociale che legittimamente ci siamo dati, a Cuba, in un esercizio libero e democratico della nostra volontà.

Continue reading “Le marionette di Praga si muovono da Washington” »

Share Button

La spudoratezza di un mercenario

 http :// Percy-francisco.blogspot.it /

calzon

Il  controrivoluzionaria e sociopatico Orlando Luis Pardo Lazo è tornato a vestirsi d’indegnità e ha dimostrato non solo la sua natura mercenario, ma il suo posizionamento ed allineamento con l’estrema destra USA.

Continue reading “La spudoratezza di un mercenario” »

Share Button

Amicizie pericolosissime

Iroel Sanchez  http://lapupilainsomne.wordpress.com

farina-posadaI cosiddetti dissidenti cubani hanno una eccellente obiettivo per farsi ritrarre. Abbiamo visto Guillermo Fariñas in compagnia di Luis Posada Carriles – autore dell’esplosione di un aereo civile della Cubana che uccise 73 personedi, tra altri atti violenti – Yoani Sanchez posare con José María Aznar – compagno di Tony Blair e George W. Bush nella campagna di menzogne ​​per invadere l’Iraq il cui costo in vite ancora non si ferma – e ora circola in rete un’altra di Jorge Luis García, alias Antunez, con Alvaro Uribe, un bugiardo criminale i cui “falsi positivi” hanno fornito molti cadaveri di civili innocenti alle fosse comuni in Colombia.

Continue reading “Amicizie pericolosissime” »

Share Button

L’impunità guidando e la giustizia incarcerata

Iroel Sánchez pubblicato in Cubahora 

luis-posada-carriles1


La blogger cubana residente a Miami, Yadira Escobar, ha pubblicato questa recente foto dell’ex agente della CIA Luis Posada Carriles in giro in auto e ascoltando musica per le strade di Miami.

barbadosPer chi non lo conoscesse, Luis Posada Carriles è considerato il maggior terrorista dell’emisfero occidentale. Posada è autore confesso dell’ esplosione di un aereo civile della Cubana che uccise 73 persone, di diversi tentativi di assassinare il leader cubano Fidel Castro – per uno di questi è stato condannato a Panama – e numerosi attentati con bombe che hanno causato la morte di un turista italiano a L’Avana. Continue reading “L’impunità guidando e la giustizia incarcerata” »

Share Button

Sorpresa all’OSA

 Immagi

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com


E  noto che ottenere un visto per visitare un qualsiasi paese è così complicato e difficile, per un cubano, come l’iscrizione in un missile allo scopo di viaggiare dalla base di Cape Canaveral sulla Luna. Non è uno scherzo, è una triste realtà.

Continue reading “Sorpresa all’OSA” »

Share Button

Continuano i viaggi di Yoani

yoani-assange-usa

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com


Sono tante le ore di volo che non sono facili da contabilizzare nei viaggi effettuati dalla blogger ufficiale di Washington, in appena un anno e mezzo. Lo stesso vale per i suoi premi. Yoani Sánchez Cordero, mutante da filologa a blogger al servizio degli yankee, ha ricevuto più premi che medaglie assegnate, da parte di Mosca, agli eroi della seconda guerra mondiale all’epoca di Iósiv Vissarionovich Dzhugachvili, meglio conosciuto come Stalin.

Continue reading “Continuano i viaggi di Yoani” »

Share Button

I cambiamenti che vogliono per Cuba

 Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

carta-a-obamaDa che si è pubblicata “La lettera aperta al presidente Barack Obama, un sostegno alla Società Civile a Cuba”, firmata da un folto gruppo di personalità della vita politica USA, è stata immediatamente attaccata dai settori più recalcitranti di quel paese a cui si sono aggiunti i membri della mafia anti-cubana e i cosiddetti “dissidenti” interni, pagati dai 20 milioni di $ all’anno approvati dalla Casa Bianca. Per questi signori, qualsiasi cambiamento nella politica fallimentare degli Stati Uniti nei confronti di Cuba fallita dovrebbe andare preceduto dalla resa del Governo cubano e la sua sottomissione agli yankee.

Continue reading “I cambiamenti che vogliono per Cuba” »

Share Button

ZunZuneo: sovversione focalizzata sulla gioventù cubana

Dai Liem Lafà Armenteros argenpress

zunAli di pura sovversione ha  dispiegato ZunZuneo, un’operazione segreta contro Cuba – finanziata e diretta dall’Agenzia degli Stati Uniti per l’Aiuto allo Sviluppo (USAID) – destinata a minare il governo attraverso il cyberspazio e focalizzata sulla gioventù per la sua preferenza, interesse ed accesso alle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Continue reading “ZunZuneo: sovversione focalizzata sulla gioventù cubana” »

Share Button

Il timore degli irriducibili di Miami

images

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

Coloro che accusano Cuba di essere intollerante, di non accettare cambi nella libertà di pensiero, ora d mostrano il loro vero fanatismo nei confronti di coloro che, senza essere amici della Rivoluzione né qualcosa che gli assomigli, hanno chiesto al presidente Barack Obama, che ammorbidisca il blocco economico imposto 53 anni fa contro il popolo cubano.  Vari dei più accaniti nemici del processo rivoluzionario, come il vecchio agente della CIA Carlos Alberto Montaner, hanno perso le staffe al percepire che Obama potrebbe implementare alcuni cambiamenti nel blocco commerciale, economico e finanziario, e almeno consentire ai cittadini USA di viaggiare, a Cuba, in piena libertà, senza richiedere una licenza del Dipartimento di Stato. Continue reading “Il timore degli irriducibili di Miami” »

Share Button

Minaccia terroristica procedente dagli … USA

Salim Lamrani www.tercerainformacion.es 

ImmagineWashington si rifiuta di agire per impedire che i gruppuscoli dell’estrema destra cubana, della Florida, pianifichino attacchi contro l’isola.

Il 6 maggio 2014, le autorità cubane hanno annunciato l’arresto di quattro persone, che vivono a Miami, sospettati di preparare attentati terroristici contro l’isola.  José Ortega Amador, Obdulio Rodríguez González, Raibel Pacheco Santos e Félix Monzón Alvarez, provenienti dalla Florida, hanno “riconosciuto che intendevano attaccare installazioni militari allo scopo di promuovere azioni violente”. Continue reading “Minaccia terroristica procedente dagli … USA” »

Share Button

Guerra informatica contro Cuba

Arthur Gonzalez   http://heraldocubano.wordpress.com

zunzuneo-usaid_ciaIl programma sovversivo degli Stati Uniti contro Cuba ha più di mezzo secolo, ma il progresso della tecnologia nel campo dell’informatica ha prodotto un cambiamento in alcuni metodi utilizzati dalle sue agenzie di intelligence  per realizzare il vecchio desiderio di distruggere la Rivoluzione. Le esperienze accumulate nella Polonia socialista sono state riprese nel caso cubano prescindendo dal fatto che Cuba ha altre peculiarità, il suo processo politico è autoctono e non è stato realizzato con il supporto delle truppe sovietiche.

Continue reading “Guerra informatica contro Cuba” »

Share Button