Tag Archives: marco rubio

Il “museo” della sconfitta a Miami

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

BaiaLa Brigata 2506, armata ed addestrata da un piano congiunto Pentagono, Casa Bianca, Dipartimento di Stato e CIA, fu una marionetta dell’eterna ossessione delle forze più oscure, degli USA, per sconfiggere la Rivoluzione Cubana. Ciò che resta di essa è caduto oggi nelle peggiori mani e parlano a suo nome Felix Ismael Rodriguez, l’assassino del Che Guevara, e Esteban Bovo, padre di un commissario di Miami, che non ha perso l’occasione per promuovere, dice ispirato dall’esempio del progenitore, progetti contro Cuba e la più recente emigrazione cubana a Miami.

Continue reading “Il “museo” della sconfitta a Miami” »

Share Button

Berta Soler si scontra con Obama

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

berta soler obamaAlleva corvi e ti strapperanno gli occhi, dice il proverbio, e proprio così succede, ora, al presidente USA, Barack Obama, e la presidentessa delle cosiddette “Dame” in Bianco, la corrotta Berta Soler, che dopo essere stata viziata, immeritatamente, da funzionari del Dipartimento di Stato, ricevuta dal vicepresidente Joe Biden e accolta con entusiasmo in casa di Jorge Mas Santos, dallo stesso Obama, ora si sente in potere e diritto, con totale sfacciataggine, di affrontare il presidente.

Continue reading “Berta Soler si scontra con Obama” »

Share Button

Dieci risposte su #ObamaenCuba e temi affini

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

iroel-sanchezLa rivista brasiliana Jornalismo B pubblica questa intervista che che mi ha fatto il giornalista Alexandre Haubrich.

Continue reading “Dieci risposte su #ObamaenCuba e temi affini” »

Share Button

Ed incominciarono i pianti greci…

Ileana-Ross-Marco-Rubio-Mario-Díaz-Balart-580x368Arresi davanti alle evidenze palpabili di un avanzamento, non senza ostacoli, delle relazioni di Cuba con gli Stati Uniti e l’Unione Europea, i mantenuti dell’industria anticubana e gli ossessi contro il governo di questo paese continuano a piagnucolare in tutti gli angoli che incontrano.

Continue reading “Ed incominciarono i pianti greci…” »

Share Button

Rubio: si sgonfiò il pallone nel Gran Circo Repubblicano

Miami/Andres Gomez http://islamiacu.blogspot.it

ted cruz marco rubio affondanoTra la straordinaria confusione del processo elettorale delle primarie del Grande Circo Repubblicano, nei due mesi e mezzo che sono passati dal suo inizio, uno dei fatti più notevoli è che si è completamente sgonfiato il Gran Pallone che è stata la pre candidatura presidenziale per il Partito Repubblicano del senatore della Florida, Marco Rubio. “Little Marco”, come spregiativamente lo chiama, Donald Trump, il pre candidato repubblicano che domina tutte le piste di quel grande circo.

Continue reading “Rubio: si sgonfiò il pallone nel Gran Circo Repubblicano” »

Share Button

Incredibile ma vero

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

obama mafia_anticubanaMai un presidente USA ha inviato un funzionario della Casa Bianca per spiegare alle comunità straniere che vivono lì, ciò che si spera raggiungere durante la sua visita nel paese di origine di quei cittadini. Anche se sembra incredibile, Barack Obama lo farà prima di partire per L’Avana.

Continue reading “Incredibile ma vero” »

Share Button

La destra anticubana di Miami alle corde

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

ted cruz marco rubio-Sono finiti i giorni in cui la destra anticubana di Miami imponeva illimitatamente la sua volontà. L’attuale lotta per la casa bianca tra pre-candidati repubblicani conferma la sua perdita di potere; per non parlare di ciò che significa per la Miami estremista democratico la contesa, Democratica, più intelligente e cordiale.

Continue reading “La destra anticubana di Miami alle corde” »

Share Button

Trump, un fascista verso la Casa Bianca

A.Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

trump mussoliniLa netta vittoria di Donald Trump nel cosiddetto super martedì delle elezioni primarie negli USA, lo posizionano ormai, come il più probabile candidato presidenziale per il Partito Repubblicano, come prevedono i sondaggi. Mancano mesi, da qui a novembre, ma, se non accade un imprevisto, non si vede un altro personaggio, in campo repubblicano, che sia in grado di affrontarlo con possibilità di successo.

Continue reading “Trump, un fascista verso la Casa Bianca” »

Share Button

Vendita di sentimenti

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

maria paya carromeroColoro che accusano Cuba di violare i diritti umani, seguendo gli ordini della mafia anticubana di Miami, dimostrano che sono in grado di vendere perfino i loro sentimenti per ottenere alcuni dollari in più.

Continue reading “Vendita di sentimenti” »

Share Button

Cubainformacion: l’informazione è solo propaganda

Confermato: Obama parlerà a Cuba sui diritti umani … che gli USA violano

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionUn messaggio ricorre per i grandi media internazionali: nel suo prossimo viaggio a Cuba, il presidente USA, Barack Obama, porterà un messaggio di reclamo e pressione a Raul Castro perché rispetti i “diritti umani” (1).

Continue reading “Cubainformacion: l’informazione è solo propaganda” »

Share Button

Kerry: non restituiremo Guantanamo

kerry guantanamoIl sottosegretario degli USA, John Kerry, ha reiterato oggi che non è al corrente di “nessun piano” per la restituzione a Cuba del territorio occupato dalla base navale di Guantánamo se il Governo statunitense riesce a chiudere la prigione, e ha assicurato che egli si opporrebbe personalmente a qualunque proposta in questo senso.

Continue reading “Kerry: non restituiremo Guantanamo” »

Share Button

Marco Rubio, intrappolato

Marco Rubio, intrappolato tra le sue menzogne e l’incapacità di ottenere delegati

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

mafia_anticubanaIl co-presentatore del nostro programma “La tarde se mueve”, Eddie Levy, con il suo efficace senso dell’umorismo, ha battezzato il candidato alla presidenza USA, Marco Rubio, come “un bambolotto della torta”. Marco Rubio è un monello che vive in un eterno compleanno, giocando alla guerra e a nascondino.

Continue reading “Marco Rubio, intrappolato” »

Share Button

Ancora una volta il circo

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

bloqueoacubaPer alcuni sembrerà improbabile, ma per altri abituati all’iraconda posizione della mafia terrorista anticubana, è ormai usuale vedere spettacoli circensi al Congresso USA quando si trattano temi riguardanti Cuba.

Continue reading “Ancora una volta il circo” »

Share Button

Terra di speranza, una grossolana campagna anti-cubana

http://percy-francisco.blogspot.it

marco rubio ley de ajuste balseros

La campagna mediatica e l’ossessiva manipolazione della situazione dei cubani bloccati in Costarica, lanciata dalla fine del 2015, si è mantenuta nei media anti-cubani, anche dopo essere partiti per gli USA i primi 180 di loro, aumentando i dubbi su cosa accadrà ai rimanenti che sono rimasti in territorio costaricano.

Continue reading “Terra di speranza, una grossolana campagna anti-cubana” »

Share Button

L’inizio della fine della Legge di Aggiustamento Cubano

Andres Gomez, direttore di Areítodigital

http://www.cubasi.cu

marco rujbio ley de ajusteLe iniziative legislative del congressista repubblicano, per un distretto federale di Miami, Carlos Curbelo, e del senatore repubblicano per la Florida e attuale candidato per la nomina presidenziale di quel partito, Marco Rubio, entrambi nati in questo paese e figli di genitori cubani, che sono stati presentati come disegni di legge nelle rispettive Camere del Congresso dei quali sono membri, con lo stesso nome: ¨Cuban Immigrant Work Opportunity Act of 2015¨ (Legge per l’Opportunità di Lavoro per l’Immigrato Cubano 2015), hanno come obiettivo specifico eliminare i benefici che ricevono, automaticamente, i cittadini cubani al calpestare il suolo USA, concessi dalla Legge di Aggiustamento Cubano, del 1966, e la sua aggiunta, del 1995, la politica dei Piedi Asciutti, Piedi Bagnati.

Continue reading “L’inizio della fine della Legge di Aggiustamento Cubano” »

Share Button