Tag Archives: marco rubio

DissidenCIA a Panama: quanto co$ta  Morùa!

Salim Lamrani  –  (Al Mayadeen)

https://lapupilainsomne.wordpress.com

 25 verità sul dissidente cubano Manuel Cuesta Morùa

dissiL’oppositore cubano partecipa al Vertice delle Americhe, il 10 e 11 aprile 2015 a Panama,  e porterà la parola di Washington, il suo sponsor principale.

Continue reading “DissidenCIA a Panama: quanto co$ta  Morùa!” »

Share Button

Il Venezuela non è solo (II parte)

http://razonesdecuba.cubadebate.cu

Cinismo Imperiale

calloniBisogna essere un cinico perverso per chiamare queste guerre coloniali “sforzi umanitari” o “democratizzatori” seminando di mercenari e fascisti i territori invasi dove si continua ad uccidere, come uccidono in Honduras e Paraguay.

Continue reading “Il Venezuela non è solo (II parte)” »

Share Button

Marco Rubio smemorato

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

marco-rubio-y-kerryTutto indica che il senatore Marco Rubio, membro della mafia terrorista anticubana radicata negli USA, ha completamente perso la memoria.

Continue reading “Marco Rubio smemorato” »

Share Button

Chi sarebbe l’ambasciatore USA a Cuba?

http://percy-francisco.blogspot.it

ambasciatoreLa rivista Foreign Policy (FP) ha affrontato la scottante questione di anticipare chi sarebbe il funzionario USA che prederebbe  il compito di guidare l’ambasciata USA a Cuba, una volta create le condizioni.

Il contesto attuale nel Congresso, favorevole ai  repubblicani, sarebbe un ostacolo per raggiungere la nomina dell’ambasciatore. In questo senso la rivista scommette sull’attuale capo della Sezione di Interessi all’Avana, Jeffrey DeLaurentis, che a quanto pare potrebbe aggirare gli ostacoli presentati alla amministrazione Obama in questo senso, fondamentalmente guidati dai rappresentanti dell’estrema destra USA in Senato come Marco Rubio e Robert Menèndez.

Continue reading “Chi sarebbe l’ambasciatore USA a Cuba?” »

Share Button

Venezuela: chi di lista ferisce….

http://www.cubadebate.cu

Maduro ha annunciato nuove misure diplomatiche contro il governo USA

 

obama-venezuela-eeuuIl presidente del Venezuela, Nicolas Maduro ha annunciato una serie di azioni diplomatiche contro la “politica interventista” del governo USA, tra le quali ha sottolineato  la creazione di una “lista di divieto” per i leader politici USA che avranno vietata l’entrata nel paese, in risposta alla lista emessa dal Congresso USA  dove si segnalano i funzionari del governo venezuelano.

Continue reading “Venezuela: chi di lista ferisce….” »

Share Button

Cuba fuori lista USA paesi terroristi?

http://www.contrainjerencia.com

USA: promessa di togliere Cuba dalla lista sanerebbe storiche ferite

cubaeterrorismoAP – Un anno dopo aver assunto la presidenza USA, Ronald Reagan, incluse Cuba nella lista degli stati sponsor del terrorismo perché, allora, sosteneva i guerriglieri in America centrale e meridionale.

Continue reading “Cuba fuori lista USA paesi terroristi?” »

Share Button

Motivi per aver paura

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

20 milioni di dollariLe dichiarazioni dei controrivoluzionari cubani evidenziano la paura di perdere gli ampi benefici economici ottenuti per anni, per solo dire che sono “dissidenti” al servizio degli USA. Qualcosa di simile accade a coloro che vivono a Miami con la usurata e non credibile storiella di essere “esiliati”.

Continue reading “Motivi per aver paura” »

Share Button

Umani senza diritti

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

salute_dirittoFebbraio è stato pieno di audizioni celebrate nelle Sottocommissioni del Congresso USA, nelle quali hanno testimoniato alcuni salariati cubani, quelli che sono pagati per compiere atti provocatori contro il governo di Cuba. Questi controrivoluzionari qualificati come “dissidenti” dalla macchina mediatica progettata contro la Rivoluzione, sono stati privilegiati da senatori membri della mafia terrorista anti cubana, per dichiarare la loro opposizione ai cambi della vecchia e fallita politica USA contro Cuba.

Continue reading “Umani senza diritti” »

Share Button

Sono cubani o nordamericani?

Max Lesnik – http://islamiacu.blogspot.it

camajan_marco_rubioA me viene da ridere più che indignazione, quando leggo sui giornali o vedo alla televisione locale di Miami uno o l’altro di questi legislatori di origine cubana, strapparsi le vesti dicendo che il Presidente Barack Obama non aveva consultato nessuno di loro riguardo la sua nuova politica nei confronti di Cuba volta a ripristinare normali relazioni con l’isola, dopo più di mezzo secolo di errori e fallimenti, che alla fine dei conti è risultato che coloro che sono stati isolati nel continente sono gli USA e non la Rivoluzione cubana.

Continue reading “Sono cubani o nordamericani?” »

Share Button

Marco Rubio: la stupidità  insiste sempre:

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

animal farmIl termine che “la stupidità insiste sempre”, dello scrittore Albert Camus si applica perfettamente al senatore Marco Rubio, i cui genitori arrivarono  negli USA prima del 1959 e lui  ha truffato i suoi elettori dicendo che “erano fuggiti della dittatura di Castro”, secondo quanto accertato dal giornale The Washington Post nel 2011. Sì, una delle grandi bugie e stupidaggini del beniamino del Tea Party, quasi certamente aspirante alla presidenza USA nel 2016.

Continue reading “Marco Rubio: la stupidità  insiste sempre:” »

Share Button

I lacchè della mafia anticubana

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

marco-rubio-y-bob-ileanaIl 3 febbraio 2015 è diventato un giorno storico per gli USA essendo, la prima volta in 56 anni, che il suo popolo ha avuto l’opportunità di ascoltare un discorso diverso sulla politica nei confronti di Cuba, dalla voce dell’amministrazione di Barack Obama dove si è riconosciuto il fallimento di una politica ostile ed interventista, e l’importanza di ripristinare le sue relazioni con l’isola. Fin ad ora tutti i discorsi pronunciati, in più di mezzo secolo, sono stati per esporre valutazioni su come abbattere la Rivoluzione e lo stanziamento di fondi  milionari per operazioni sovversive.

Continue reading “I lacchè della mafia anticubana” »

Share Button

La natura degli USA non è cambiata

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

marco-rubio-y-bob-fidelDurante l’audizione del 3 febbraio 2015, sull’impatto della nuova politica USA nei confronti di Cuba in materia di diritti umani e democrazia, i senatori membri della mafia terrorista anti cubana,

Continue reading “La natura degli USA non è cambiata” »

Share Button

Pertierre: Washington ancora non comprende

pertierreCon un sigaro tenuto con due dita sotto i suoi spessi baffi già imbiancati, fumando lentamente e guardando sempre negli occhi il suo intervistatore, l’avvocato José Pertierra ha ricordato che il 17 dicembre era ad una conferenza a La Habana quando ha saputo che i presidenti Barack Obama, degli Stati Uniti, e Raúl Castro, di Cuba, avrebbero annunciato contemporaneamente misure storiche per ristabilire le relazioni diplomatiche, dopo oltre cinquant’anni di tensioni e di un blocco economico di Washington contro l’isola.

Continue reading “Pertierre: Washington ancora non comprende” »

Share Button

Marco Rubio, il suo circo e la sua frustrazione

http://percy-francisco.blogspot.it

rubio-vampirLa nuova politica del presidente Barack Obama, sul riavvicinamento tra USA e Cuba, sarà discussa nel Senato USA in un’audizione dal titolo “Capire l’Impatto dei Cambi della Politica USA nei Diritti Umani e nella Democrazia a Cuba”.

Continue reading “Marco Rubio, il suo circo e la sua frustrazione” »

Share Button

Coloro che respingono la posizione di Obama

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

mafia_anticubanaDa quando il presidente Barack Obama ha sorpreso il mondo il 17.12.2014, con il suo annuncio del ripristino delle relazioni con Cuba, dovuto al fatto  che la politica mantenuta per oltre mezzo secolo non aveva dato i risultati attesi, i membri della mafia anti-cubana radicati a Miami hanno iniziato i loro attacchi contro la posizione assunta dal Presidente.

Continue reading “Coloro che respingono la posizione di Obama” »

Share Button