Dilma Rousseff: La distruzione di “Mas Medicos”

Dilma Rousseff http://dilma.com.br

L’azione frettolosa ed arrogante del presidente eletto obbliga Cuba a ritirare i medici dal Brasile e può lasciare milioni senza assistenza sanitaria di base.

LA POLITICA ESTERA IN MATERIA SANITARIA, FORMULATA DA TWITTER, MINACCIA DI FAR SPARIRE IL PROGRAMMA MAS MEDICOS

Continue reading “Dilma Rousseff: La distruzione di “Mas Medicos”” »

Share Button

Dichiarazione MINSAP (Brasile)

Il Ministero della Salute Pubblica della Repubblica di Cuba, impegnato nei principi di solidarietà e umanesimo che da 55 anni guidano la cooperazione medica cubana, partecipa sin dal suo inizio nell’agosto 2013 al Programma Más Médicos (Más Médicos) per il Brasile. L’iniziativa di Dilma Rousseff, a quel tempo presidentessa della Repubblica Federativa del Brasile, aveva il nobile scopo di garantire l’attenzione medica al maggior numero della popolazione brasiliana, in conformità con il principio di copertura sanitaria universale promosso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Continue reading “Dichiarazione MINSAP (Brasile)” »

Share Button

Cubainformacion: Brasile tempo di Resistenza


Brasile: è arrivata l’ora della Resistenza

 

L’ex militare ultrà di destra, misogino ed omofobo Jair Bolsonaro ora è il nuovo presidente del Brasile. Il copione del Dipartimento di Stato, dell’oligarchia e dei grandi media del Brasile si è compiuto alla perfezione.

Continue reading “Cubainformacion: Brasile tempo di Resistenza” »

Share Button

Bella città L’Avana

«L’Avana ha avuto un ruolo importante nella costruzione del carattere nazionale, nelle lotte per l’indipendenza, nelle battaglie guidate dagli studenti e dai lavoratori. Questa città è anche una riserva patrimoniale impressionante», ha affermato il Dottor Eusebio Leal Spengler, storiografo della città, in una conferenza stampa, riferendosi a un piano d’attività in riconoscimento de L’Avana, che nel novembre del 2019 celebrerà il suo primo mezzo millennio.

Continue reading “Bella città L’Avana” »

Share Button

Le donne del mondo hanno alzato le loro voci a Cuba

La domanda di uguale salario per uguale lavoro, le lotte contro la violenza di genere e a favore dei diritti sessuali e riproduttivi, così come l’indiscutibile relazione tra capitalismo e patriarcato, costituiscono alcuni dei temi valutati dalla Federazione Democratica Internazionale delle Donne (FDIM), nella sua Segreteria Mondiale 2018, con sede a L’Avana.

Continue reading “Le donne del mondo hanno alzato le loro voci a Cuba” »

Share Button

Diaz-Canel conferma la continuità della Rivoluzione

Russia, Corea del Nord, Cina, Vietnam e Laos: le visite del presidente Miguel Diaz-Canel in appena due settimane hanno rinforzato antiche e preziose relazioni, confermando che i tempi passano, ma i veri amici rimangono.

Continue reading “Diaz-Canel conferma la continuità della Rivoluzione” »

Share Button

USA aumentano ostilità … ma Cuba non la possono isolare

Il governo degli Stati Uniti incrementa l’ostilità verso Cuba con la recrudescenza della retorica e del blocco economico, ma molti sono gli esempi che dimostrano l’impossibilità di isolare l’isola.

Continue reading “USA aumentano ostilità … ma Cuba non la possono isolare” »

Share Button

Jim Acosta e la cattiva memoria dei buoni media

Il giornalista della CNN Jim Acosta fa notizia perché ha avuto un incidente con il presidente USA, Donald Trump, durante una conferenza stampa alla Casa Bianca. Acosta ha domandato, in primo luogo, circa l’epiteto del presidente Donald Trump come “invasione” della carovana dei migranti centroamericani che cercano di entrare negli USA, accusandolo di demonizzarli e nell’interscambio una stagista ha cercato di togliergli il microfono ma Acosta si è rifiutato di farlo ed ha posto una seconda domanda su “l’indagine russa”.

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Continue reading “Jim Acosta e la cattiva memoria dei buoni media” »

Share Button

Bolsonaro: il pericolo è in agguato

Il presidente eletto del Brasile, il reazionario Jair Bolsonaro, è stato paragonato a figure come Donald Trump o Pinochet. Ci sono alche altri che lo consideravano l’espressione rinnovata del fascismo internazionale, un tema che senza dubbio va seguito in Brasile e in tutto il continente latinoamericano.

Continue reading “Bolsonaro: il pericolo è in agguato” »

Share Button

Diaz-Canel a Londra

Il Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri ha realizzato una visita di transito a Londra, prima di partire di ritorno per L’Avana, dopo la conclusione, domenica 11 in Laos di giornate di lavoro intenso con fruttiferi risultati che hanno caratterizzato il giro che ha compreso la Russia e altri quattro paesi dell’Asia.

Continue reading “Diaz-Canel a Londra” »

Share Button

Sconfitta della democrazia in Brasile

Molti si chiedono come sia stato possibile, dopo la promulgazione della Costituzione dei Cittadini, del 1988, ed i governi democratici di Fernando Henrique Cardoso, Lula e Dilma Rousseff, i brasiliani abbiano eletto come presidente un oscuro deputato federale ed apertamente a favore della tortura.

Frei Betto  www.granma.cu

Continue reading “Sconfitta della democrazia in Brasile” »

Share Button

Diaz Canel in Laos

Quando, circa alla mezzanotte di sabato 10, il Presidente dei  Consigli di Stato e dei Ministri di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, è arrivato in Laos, è iniziata la  prima visita ufficiale del Capo di Stato cubano realizzata in questa terra amica.

Continue reading “Diaz Canel in Laos” »

Share Button

Medicina cubana: scienza e tecnologia

Nel 1986, si è tenuta per la prima volta la Settimana Internazionale della Scienza e della Pace, come parte dell’Anno Internazionale della Pace. Questa iniziativa è stata non governativa e grazie al suo successo, gli sforzi sono continuati per realizzarla negli anni successivi.

Infine, nel dicembre 1988, l’Assemblea Generale ha adottato la risoluzione 43/61 in cui si proclama che questa giornata si svolga ogni anno durante la settimana dell’11 novembre.

Continue reading “Medicina cubana: scienza e tecnologia” »

Share Button

4 milioni di turisti

Sabato 10 novembre 2018 Cuba ha raggiunto la cifra di quattro milioni di turisti internazionali, un numero raggiunto con quattro giorni di ritardo rispetto all’anno precedente, ha informato il Ministero del Turismo (MINTUR).

Continue reading “4 milioni di turisti” »

Share Button

Il sicario giudiziario

di Atilio Borón https://albainformazione.com

La prematura nomina del giudice Sergio Moro a ministro della Giustizia del Brasile verrà registrata nella storia come il caso paradigmatico, per la sua sfrontatezza al limite dell’osceno, dell’emergere di un giocatore sinistro nella democrazia dell’America Latina, perennemente sotto ricatto: il “sicario giudiziario”.

Continue reading “Il sicario giudiziario” »

Share Button

informare x vincere