Category Archives: – internazionale

Contro il divieto di volo, organizzare l’assalto al cielo

di Geraldina Colotti

Dare “l’assalto al cielo”, come si diceva ai bei tempi in cui la rivoluzione sembrava a portata di mano anche nei paesi capitalisti, richiede indubbiamente preparazione e un certo livello di abnegazione.

Share Button

Il risultato, lo decideranno i popoli

Angel Guerra Cabrera  www.cubadebate.cu

Una potente controffensiva popolare percorre nostra America e oltre. Nelle terre latinocaraibiche, potrebbe dirsi che è iniziata da Haiti nel gennaio di quest’anno, la fiamma della lotta si è ravvivata in Honduras, che a ottobre ha ottenuto un’importante dimostrazione su scala nazionale, mentre in Ecuador scoppiava una sollevazione indigena e popolare contro un pacchetto del Fondo Monetario Internazionale (FMI).

Continue reading “Il risultato, lo decideranno i popoli” »

Share Button

Bolivia, gli USA tentano il golpe

Fabrizio Casari www.altrenotizie.org

Come già in Venezuela e in Nicaragua, con identiche modalità e comuni complicità, gli Stati Uniti stanno tentando di rovesciare con un colpo di Stato il legittimo governo di Evo Morales in Bolivia. Preoccupati dal tempo che scorre e riduce le proteste e delle missioni internazionali che dovrebbero certificare l’esito elettorale favorevole a Morales, hanno deciso di accelerare i tempi e nei giorni scorsi hanno sabotato l’elicottero con il quale il Presidente doveva spostarsi. Solo l’abilità del pilota lo ha salvato. Vecchia, sinistra abitudine quella degli USA, di far esplodere in volo i presidenti sgraditi a Washington, da Omar Torrijos a Panama a Samora Machel in Mozambico.

Continue reading “Bolivia, gli USA tentano il golpe” »

Share Button

ONU: discurso Bruno Rodríguez Parrilla

Discurso del Ministro de Relaciones Exteriores de Cuba, Bruno Rodríguez, bajo el tema “Necesidad de poner fin al bloqueo económico, comercial y financiero impuesto por los Estados Unidos”

Nueva York, 7 de noviembre de 2019.

Continue reading “ONU: discurso Bruno Rodríguez Parrilla” »

Share Button

Cubainformacion: impedire il ritorno di Correa


Impedire il ritorno di Rafael Correa con l’aiuto di CONAIE?

Otto persone uccise, 1300 ferite e oltre un migliaio di detenuti è stato il saldo repressivo in Ecuador contro la ribellione anti-neoliberale.

Continue reading “Cubainformacion: impedire il ritorno di Correa” »

Share Button

ONU: 187 nazioni contro il blocco USA

Una contundente vittoria è quella ottenuta oggi dalla maggiore delle Antille nell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che per 187 voti a favore, 3 contrari e 2 astensioni ha approvato la risoluzione “Necessità di mettere fine al bloqueo economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba.”

Continue reading “ONU: 187 nazioni contro il blocco USA” »

Share Button

Bolivia: assedio, lotta e resistenza nel tentativo di cambio di regime

http://misionverdad.com

In Bolivia si sviluppa, attualmente, una tabella di marcia d’assedio, mediante atti di sedizione interna che tentano uno sgretolamento delle strutture istituzionali, all’unisono con una criminalizzazione del governo di Evo Morales dal fronte esterno.

Continue reading “Bolivia: assedio, lotta e resistenza nel tentativo di cambio di regime” »

Share Button

Denunciate le pressioni USA per evitare l’appoggio alla Risoluzione cubana

Cuba ha denunciato, lunedì 4 novembre, le pressioni ed i ricatti che il Dipartimento di Stato USA utilizza contro i paesi membri dell’ONU, con il proposito d’eliminare l’appoggio alla Risoluzione contro il blocco.

Continue reading “Denunciate le pressioni USA per evitare l’appoggio alla Risoluzione cubana” »

Share Button

La Casa Bianca proibisce il finanziamento educativo e culturale

con rappresentanti statali di Cuba

 

Come parte della crescente ondata aggressiva dell’amministrazione di Donald Trump contro l’Isola, gli USA hanno adottato una nuova misura contro un altro settore strategico dell’Isola. Stavolta la Casa Bianca ha proibito al governo federale di finanziare le attività di scambio educativo e culturale con funzionari e con entità statali cubane.

Continue reading “La Casa Bianca proibisce il finanziamento educativo e culturale” »

Share Button

Cubainformacion: da Rambo a Jack Ryan


Ieri Rambo, oggi Jack Ryan: industria culturale per la guerra

 

Alla fine degli anni ’80, la propaganda antisovietica veniva, dagli USA, per mano del personaggio di Rambo.

Combatteva “l’invasione russa” in Afghanistan, insieme ai freedom fighters di allora, in seguito noti come…”talebani”.

Continue reading “Cubainformacion: da Rambo a Jack Ryan” »

Share Button

Blocco: Cuba sa di contare con l’appoggio unanime dei popoli

Oggi si presenta nell’Assemblea Generale dell”ONU il Progetto di Risoluzione sulla necessità di porre fine a questa politica criminale.

Continue reading “Blocco: Cuba sa di contare con l’appoggio unanime dei popoli” »

Share Button

Ecco come è stato inasprito il blocco USA nell’era Trump

L’Assemblea Generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) si sta preparando a discutere mercoledì e giovedì una risoluzione cubana per chiedere la fine del blocco degli Stati Uniti, che si è intensificato con il governo del presidente Donald Trump.

Continue reading “Ecco come è stato inasprito il blocco USA nell’era Trump” »

Share Button

L. Obrador, A. Fernández, integrazione regionale e comunione di idee

Gerardo Villagrán del Corral, CLAE,

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Poco più di un mese dopo essersi divenuto presidente dell’Argentina, Alberto Fernández compiva il primo viaggio all’estero in Messico, per incontrarsi per tre ore con colui sarà un alleato, il presidente messicano Andrés Manuel López Obrador, per parlare di complementazione commerciale, investimenti, politica estera e in particolare integrazione regionale. “Un incontro più che formidabile; un ottimo punto di partenza, coll’idea che abbiamo molte cose in comune”, con López Obrador, con cui affermava di avere

Continue reading “L. Obrador, A. Fernández, integrazione regionale e comunione di idee” »

Share Button

Trump per 187

L’ossessione statunitense per ottenere quell’anelato “cambiamento di regime” a Cuba si è inasprita fino ad estremi inesplorati prima sotto la presidenza di Donald Trump.

Se la necessità di incorporare l’isola ribelle alla giurisdizione degli Stati Uniti risale dal 1783, data della famosa lettera inviata da Londra da John Adams alle autorità delle appena emancipate Tredici Colonie ordinandole di agire di conseguenza, ed il passare del tempo non ha fatto altro che esacerbare molto questa maligna pretesa.

Continue reading “Trump per 187” »

Share Button

La nuova strategia della destra

essere carne e pesce allo stesso tempo

Carlos Fonseca Terán

È notevole lo sforzo mediatico volto ad equiparare le rivolte popolari in Ecuador, Cile, Honduras ed Haiti contro le politiche neoliberali dei loro governi e di un modello socio-economico e politico che risponde agli interessi dell’imperialismo USA, con gli episodi di destabilizzazione politica vissuti in Nicaragua, Venezuela e Bolivia, il cui scopo è stato quello di rovesciare i governi di quei paesi, e che sono stati promossi da forze orientate e sponsorizzate dalle agenzie interventiste al servizio di quegli stessi interessi a cui risponde il modello neoliberale difeso dai governi dei primi quattro paesi menzionati.

Continue reading “La nuova strategia della destra” »

Share Button