Category Archives: – storia

Perché la più antica guerriglia comunista dell’America Latina avanza

Oliver Dodd, è un membro della sezione di Nottingham del Partito Comunista e ricercatore che ha vissuto con la guerriglia dell’ELN colombiano (Ejército de Liberación Nacional), ne spiega loro origini, teoria e pratica – Challenge

Fondato nel 1964, l’ELN fu strategicamente e tatticamente parlando ispirato alla Rivoluzione cubana, che dimostrò che un movimento politico-militare determinato e ben organizzato poteva mettere in ginocchio una dittatura sostenuta dagli Stati Uniti.

Continue reading “Perché la più antica guerriglia comunista dell’America Latina avanza” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba ed i bimbi/e di Chernobyl

Quale paese ha assistito il maggior numero di bimbe/i di Chernobyl?

Cuba è stato l’unico paese ad aver organizzato un programma sanitario, completo e di massa, per bimbe/i danneggiati dall’incidente di Chernobyl.

Ha assistito 26000 minori: più che il resto dei paesi del mondo messi insieme.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba ed i bimbi/e di Chernobyl” »

Share Button

Ricordi del terrorismo yankee

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

La Sicurezza di Stato di Cuba ha documentato 581 aggressioni in 41 paesi contro rappresentanze dell’isola all’estero. Qui parlo di due che mi hanno toccato affettivamente da vicino.

La bomba ad alta potenza esplose nell’ambasciata di Cuba a Lisbona intorno alle 5 del pomeriggio, quando vi stavano entrando i piccoli figli dei diplomatici cubani che tornavano da scuola. Come un fulmine, colpì Adriana Corcho Calleja ed Efrén Monteagudo Rodríguez, 35 e 33 anni, funzionari della sede diplomatica.

Continue reading “Ricordi del terrorismo yankee” »

Share Button

Fidel contro il COVID-19 ed oltre

Fu a metà degli anni ’80 del secolo scorso, quando Fidel iniziò a parlare, mentre a Cuba si moltiplicavano le facoltà di Medicina e cresceva il numero di studenti in specialità legate alla salute, tra i dubbi di non pochi scettici e le burla dei suoi nemici, che il paese sarebbe stato una potenza medica mondiale

Iroel Sánchez www.granma.cu

Continue reading “Fidel contro il COVID-19 ed oltre” »

Share Button

Cuba ed USA: condotte differenti nella battaglia contro il terrorismo

Orestes Hernández   www.cubadebate.cu

Nel memorandum della Corte del Distretto di Columbia (Washington DC), che fa parte dell’indagine della polizia USA contro il cittadino di origine cubana Alexander Alazo, autore dell‘attacco terroristico con un fucile automatico alla sede diplomatica di Cuba, lo scorso 30 aprile, si riconosce esplicitamente che questi ha visitato diverse agenzie federali, (supponiamo associate all’applicazione della legge, ossia di sicurezza nazionale), per esporre la presunta persecuzione di cui si credeva vittima da parte del governo cubano e, sicuramente, ha dato indizi sulla sua decisione di agire, come Alazo stesso ha dichiarato agli ufficiali dei Servizi Segreti che lo hanno interrogato in base al menzionato documento.

Continue reading “Cuba ed USA: condotte differenti nella battaglia contro il terrorismo” »

Share Button

Roque in altri posti

Madeleine Sautié Rodríguez

Ci sono uomini che baciano, con la poesia che portano in sé, sia quello che scrivono che quello che fanno. A questa stirpe appartiene l’intellettuale di El Salvador, Roque Dalton, assassinato 45 anni fa e venuto al mondo il 14 maggio del 1935.

Continue reading “Roque in altri posti” »

Share Button

Cubainformacion: mancanza d’immaginazione

Marco Rubio, Lester Mallory e la mancanza d’immaginazione

Lester Mallory fu la mano pesante degli USA nei primi tempi della Guerra Fredda. Nel 1960, come sottosegretario di Stato, era responsabile del “caso Cuba”.

Nelle sue memorie, confessa che “c’era un momento in cui il paese aveva bisogno di cibo. Ho quindi proposto di interrompere tutte le spedizioni di riso a Cuba”. Inoltre, su suggerimento CIA, ha autorizzato la distruzione delle raffinerie cubane introducendo agenti chimici nell’olio.

Continue reading “Cubainformacion: mancanza d’immaginazione” »

Share Button

A proposito di una “lista nera”, né etica né dignità

Il fatto di non piacere a Trump o Pompeo, ci onora. I degni non possono condividere lo spazio con coloro che fanno dell’etica e decoro, un impasto per il terrore, la sanzione e la sofferenza degli altri

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “A proposito di una “lista nera”, né etica né dignità” »

Share Button

José Martí

Alessandra Riccio –  https://nostramerica.wordpress.com

José Martí (La Habana 1853 – Dos Ríos 1895) è una delle figura più rilevanti della storia e della cultura antillane e latinoamericane; poeta, giornalista, saggista, ha fondato il Partito Rivoluzionario di Cuba, ha organizzato e partecipato all’insurrezione contro la Spagna ed è morto in combattimento per l’indipendenza e la libertà dell’ultima colonia spagnola.

Continue reading “José Martí” »

Share Button

Silente solennità e forza viva

Nei petti dove c’è Martí, rinasce sempre, con la forza vitale della parola bella, che pose gli uomini in ginocchio per la loro Patria e l’azione che prima della morte fece inclinare la loro fronte.

Share Button

Commesse 580 aggressioni contro missioni cubane all’estero

www.granma.cu

Una parte significativa delle aggressioni ha avuto luogo nel periodo 1959-2018, in 41 paesi, ed includono azioni contro rappresentanze ed obiettivi di nazioni che mantengono relazioni diplomatiche con Cuba.

Il Centro d’Indagini Storiche per la Sicurezza dello Stato (CIHSE) ha documentato 581 aggressioni contro missioni cubane all’estero, una cifra rappresentata nella Sala della CIA, all’interno del Memoriale della Denunciai, situato a L’Avana. Questo curriculum è stato superato, negli ultimi anni, da nuovi eventi, come quello che si è verificato il 30 aprile contro l’ambasciata del nostro paese a Washington.

Continue reading “Commesse 580 aggressioni contro missioni cubane all’estero” »

Share Button

Sandino, l’apostolo nicaraguense della previsione martiana

In un contesto in cui la superbia imperialista rinnova la minacciosa arroganza sull’America Latina e un preludio detonatore di guerre neocolonizzatirici, la data di questo 18 maggio agita sui suoi altari le eredità trascendentali e coincidenti di un fatto e di una figura.

Dilbert Reyes Rodríguez www.granma.cu

Continue reading “Sandino, l’apostolo nicaraguense della previsione martiana” »

Share Button

Le crescenti minacce al dominio USA sull’America Latina

Rainer Sheahttp://aurorasito.altervista.org

Gli imperialisti di Washington si disperano nel portare a termine un cambio di regime in Venezuela, avendo organizzato un altro tentativo fallito di colpo di Stato proprio la scorsa settimana, perché più il Chavismo rimane al potere, più l’America Latina rischia di sfuggire al controllo degli Stati Uniti.

Continue reading “Le crescenti minacce al dominio USA sull’America Latina” »

Share Button

Cuba: Diritti sessuali ed emancipazione

Mariela Castro Espín

La Rivoluzione del 1959 significò il raggiungimento della sovranità nazionale cubana, l’attuazione di un progetto di giustizia ed equità sociale, l’inizio delle trasformazioni più profonde e radicali nella storia della nazione e della sua cultura.

Continue reading “Cuba: Diritti sessuali ed emancipazione” »

Share Button

Il terrorismo non è un disturbo mentale

Se gli spari dello scorso 30 aprile contro l’Ambasciata cubana a Washington avessero riempito la Casa Bianca di buchi (una realtà che non desideriamo per nessuno), allora l’attaccante non avrebbe, oggi, un ampio foglio clinico psicologico o psichiatrico. Anche se fosse stato un pazzo scatenato non lo racconterebbe.

Oscar Sánchez Serra www.granma.cu

Continue reading “Il terrorismo non è un disturbo mentale” »

Share Button