Tag Archives: America Latina

Ci resta solo un cammino

Nuria Barbosa León www.granma.cu

L’ascesa dei governi di destra nel continente sembra mostrare una vittoria del capitalismo contro i processi di cambiamento sorti nei decenni precedenti. La strategia imperialista ha come assi essenziali la rivitalizzazione della Dottrina Monroe, nella sua nuova escalation militare per la neocolonizzazione del sud con l’espansione di basi militari, con la scusa di fornire aiuti umanitari (con armi alla mano) e tagliare la rotta del narcotraffico (mai seriamente combattuto).

Continue reading “Ci resta solo un cammino” »

Share Button

Il ciclo progressista non era morto, faceva baldoria

Katu Arkonada www.cubadebate.cu

Lo vollero dare per morto. La sconfitta del kirchnerismo al secondo turno delle elezioni generali (novembre 2015), insieme alla sconfitta del chavismo in Venezuela alle elezioni legislative (dicembre 2015) e la perdita del referendum per la ricandidatura di Evo Morales (febbraio 2016) condussero molti analisti di destra, ma anche di alcuni settori della sinistra progressista ed accademica, a decretare la fine del ciclo progressista avviato da Chávez, Lula e Néstor Kirchner in Venezuela, Brasile ed Argentina negli ultimi anni del XX secolo e nei primi del XXI.

Continue reading “Il ciclo progressista non era morto, faceva baldoria” »

Share Button

Bandiere sacre di Fidel Castro: Solidarietà ed Internazionalismo

René González Barrios www.cubadebate.cu

Il 26 luglio 1978, nel valutare il significato, per Cuba, dell’aiuto internazionale ricevuto nel corso della storia, il nostro Comandante in Capo, Fidel Castro, affermava:

“…L’internazionalismo è l’essenza più bella del marxismo-leninismo e dei suoi ideali di solidarietà e fraternità tra i popoli. Senza l’internazionalismo la Rivoluzione cubana neppure esisterebbe. Essere internazionalisti è saldare il nostro debito con l’umanità”.

Continue reading “Bandiere sacre di Fidel Castro: Solidarietà ed Internazionalismo” »

Share Button

Honduras in fiamme

 Intervista a Gilberto Rios, dirigente del partito Libre

di Geraldina Colotti

Morti, feriti e una tensione crescente tra i manifestanti che chiedono le dimissioni del “narcopresidente” Juan Orlando Hernández (JOH), e le forze di repressione. L’Honduras s’infiamma, dando luogo a una situazione che, secondo diversi analisti, è di carattere pre-insurrezionale. Manuel Zelaya, presidente dell’Honduras dal 2006 al 2009 e fondatore del Partito Libre, invita i militanti a continuare a oltranza la protesta.

Continue reading “Honduras in fiamme” »

Share Button

La Cina in America Latina: gli USA perdono il “cortile di casa”

Misión Verdad Traduzione di Mauro Gemma Marx21.it

La Cina ha invitato formalmente l’America Latina a partecipare all’Iniziativa sulla Via della Seta nel gennaio 2018, nel corso dell’incontro con la Comunità degli Stati dell’America latina e dei Caraibi (CELAC) a Santiago del Cile, dove la foto emblematica è stata quella dei ministri degli Esteri cinese e venezuelano che si stringevano la mano.

Continue reading “La Cina in America Latina: gli USA perdono il “cortile di casa”” »

Share Button

Il Nicaragua all’ombra del fascismo occidentale

S. Sefton, Internationalist 360°, http://aurorasito.altervista.org

Agli esami alla Sorbona, la filosofa Simone Weil ottenne un punteggio migliore di Simone de Beauvoir o Jean Paul Sartre. Comprendeva bene le varietà del fascismo occidentale e dell’imperialismo. Va quindi prestata attenzione alla sua osservazione secondo cui gli europei furono scioccati dai crimini nazisti perché i nazisti gli fecero ciò che gli europei facevano ai popoli delle loro colonie. L’osservazione di Weil non era certo una novità per la maggioranza del mondo, ma ora lo si ripete ai popoli di Nord America e Europa.

Continue reading “Il Nicaragua all’ombra del fascismo occidentale” »

Share Button

Cubainformacion: saccheggi(atori) di ieri e di oggi


Perché infastidisce il genocidio d’America alla stampa spagnola?

 

Manuel Lopez Obrador, presidente del Messico, ha inviato una lettera al re di Spagna ed al Papa. In essa gli propone di chiedere perdono per il più grande genocidio della storia dell’umanità: la cosiddetta “conquista” dell’America.

Continue reading “Cubainformacion: saccheggi(atori) di ieri e di oggi” »

Share Button

Fondi della CIA in America Latina

Martín Pastor,Internationalist 360°, http://aurorasito.altervista.org

L’influenza della CIA in America Latina non è un “richiamo di sinistra”, è onnipresente e ignorarlo rappresenta una vera minaccia per la sovranità nazionale e la continuità dei governi progressisti nella regione. Nel 2018, una delle sue diramazioni, la National Endowment for Democracy (NED) raccolse oltre 23 milioni di dollari USA per intromettersi negli affari interni dei principali Paesi latinoamericani, sotto la scusa dei “diritti umani”, “democrazia” e “imprenditorialità”.

Continue reading “Fondi della CIA in America Latina” »

Share Button

PROSUR con venti del Nord

Distruggere UNASUR, dividere la CELAC, far collassare Petrocaribe, equivale, per quella estrema destra ed i suoi padroni del nord, ad una vittoria che sarà ben pagata, dove i Pompeo, Bolton, Marco Rubio, Elliot Abrams e lo stesso Trump non risparmiano sforzi per questi propositi

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “PROSUR con venti del Nord” »

Share Button

Gli USA in tour con Guaidó per attaccare la sovranità del Venezuela

Aníbal García Fernández – CELAG

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti (USA) ha riferito il 22 febbraio – lo stesso giorno in cui Guaidó ha lasciato il Venezuela per iniziare il suo tour in alcuni paesi sudamericani – che la segretaria aggiunta per gli Affari Emisferici si sarebbe recata in Brasile e Paraguay. L’agenda per entrambi i paesi è stata quella della prosperità, la sicurezza, la democrazia e i diritti umani, oltre a occuparsi della questione del Venezuela nella regione [1]. La visita di basso profilo e senza dichiarazioni alla stampa.

Continue reading “Gli USA in tour con Guaidó per attaccare la sovranità del Venezuela” »

Share Button

La ricolonizzazione dell’America Latina e la guerra in Venezuela

Prof. James Petrashttp://aurorasito.altervista.org

Introduzione
Da quando gli Stati Uniti pronunciarono la Monroe Doctrine proclamando la supremazia imperiale sull’America Latina, quasi 200 anni fa, il regime della Casa Bianca non affermava apertamente la missione di ricolonizzare l’America Latina. Il secondo decennio del XXI secolo ne è stato testimone, con parole e fatti, della ricolonizzazione statunitense più completa e di successo dell’America Latina, e del ruolo attivo e manifesto dei sepoy coloniali della potenza imperiale. In questo articolo esamineremo il processo di ricolonizzazione e le tattiche e gli obiettivi strategici forze trainanti della costruzione coloniale. Concluderemo discutendo della durabilità, stabilità e capacità di Washington di mantenere il dominio nell’emisfero.

Continue reading “La ricolonizzazione dell’America Latina e la guerra in Venezuela” »

Share Button

In Venezuela c’è in gioco il futuro e la dignità dell’America Latina

 John M. Ackerman – RT– www.lantidiplomatico.it

Via Maduro! E’ un dittatore! Dobbiamo salvare i venezuelani! Aspettate un momento. Esaminiamo prima i fatti e poi prendiamo posizione.

Continue reading “In Venezuela c’è in gioco il futuro e la dignità dell’America Latina” »

Share Button

Peculiarità dell’imperialismo USA in America Latina

Prof. James Petras – http://aurorasito.altervista.org

Comprendendo l’imperialismo come fenomeno generale si perde di vista il suo modus operandi in ogni contesto specifico e significativo. Mentre l’esercizio del potere imperialista è una strategia comune, motivazioni, strumenti, obiettivi e impegno variano a seconda della natura del sovrano imperiale e del Paese bersaglio. Il Venezuela, attuale obiettivo degli Stati Uniti del presidente Donald Trump, è un caso che illustra le “peculiarità” della politica imperialista. Procederemo delineando sfondo, tecniche ed impatto della presa del potere imperiale.

Continue reading “Peculiarità dell’imperialismo USA in America Latina” »

Share Button

Cuba nel mondo o la dignità che ci identifica come popolo

Cuba è una piccola nazione, non possiede abbondanti risorse economiche ma ha mantenuto una politica estera basata sui principi, con portata ed influenza in paesi affini o meno al nostro sistema sociale

Daina Caballero www.granma.cu

Continue reading “Cuba nel mondo o la dignità che ci identifica come popolo” »

Share Button

Gli USA preparano una guerra tra latino-americani

Mossa dopo mossa i fautori della dottrina Cebrowski mandano avanti le loro pedine. Costretti a smettere di istigare guerre nel Medio Oriente Allargato, si volgono al Bacino dei Caraibi. Innanzitutto il Pentagono pianifica l’assassinio di un capo di Stato democraticamente eletto, nonché la rovina del suo Paese, poi scalza l’unità dell’America Latina.

Thierry Meyssan  www.voltairenet.org

Continue reading “Gli USA preparano una guerra tra latino-americani” »

Share Button