Tag Archives: radio TV martì

Discorsi e contesti sulla normalizzazione delle relazioni

Edmundo García – https://lapupilainsomne.wordpress.com

roundtable22Nel suo discorso all’ONU e negli altri incontri il presidente cubano, Raul Castro, ha detto che la normalizzazione delle relazioni tra Cuba e gli USA esige la revoca del blocco. Il contesto di quel discorso non lascia luogo a dubbi, perché non si può parlare di normalizzazione se restano le leggi che legano, agenzie che multano, persecuzioni, sanzioni, ecc, contro la parte con cui, si suppone, si voglia entrare in un rapporto normale.

Continue reading “Discorsi e contesti sulla normalizzazione delle relazioni” »

Share Button

Radio Martì simbolo del fallimento

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

Traduzione Alessandro Pagani

reagan-en-miamiSono trascorsi trent’anni, da quando il Governo degli Stati Uniti, sotto la presidenza di Ronald Reagan, lanciava nel 1985 l’ennesima aggressione contro Cuba attraverso Radio Martì, con l’apparente obiettivo di offrire la “libertà e la democrazia” al popolo cubano, ma in realtà con il fine di abbattere una Rivoluzione autentica sostenuta dall’immensa maggioranza dei cubani.

Continue reading “Radio Martì simbolo del fallimento” »

Share Button

Relazioni o aberrazioni diplomatiche?

https://heraldocubano.wordpress.com – Arthur Gonzalez

obama-traidorIl 17 dicembre 2014 è entrato nella storia come il giorno in cui gli USA hanno riconosciuto il fallimento della loro politica contro la Rivoluzione cubana.

Continue reading “Relazioni o aberrazioni diplomatiche?” »

Share Button

Quanto è costata agli USA la controrivoluzione?

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

controrivoluzione_contribuenteSecondo quanto appare nel 1° Programma di Covert Action che il presidente Eisenhower approvò, alla CIA nel 1960, l’obiettivo perseguito era quello di “provocare la sostituzione del regime di Castro, con uno che fosse più accettabile per gli USA”.

Continue reading “Quanto è costata agli USA la controrivoluzione?” »

Share Button

USA: contro trasmissioni illegali a Cuba

radio-y-tv-martiLa congressista democratica USA Betty McCollum ha presentato un disegno di legge che prevede eliminare il presupposto per l’Ufficio di Trasmissioni a Cuba che dirige le stazioni di radio e televisione Martì.

Continue reading “USA: contro trasmissioni illegali a Cuba” »

Share Button

USA-Cuba: la loro transizione

N. García Iturbe https://lapupilainsomne.wordpress.com

obamaserpenteNel 1993 l’accademica USA Gilliam Gunn  realizzò una ricerca finanziata dal Twenty Century Fund sulle possibilità di realizzare, a Cuba, una TRANSIZIONE che portasse al rovesciamento della Rivoluzione.

Continue reading “USA-Cuba: la loro transizione” »

Share Button

Washington Post: il suo applauso alla menzogna

http://percy-francisco.blogspot.it

giornalistaNon ci si poteva aspettare altro dal Washington Post al voler addolcire l’immagine delle contestate Radio/TV Martí, caratterizzate per essere un nido di bugiardi e detrattori della realtà cubana, fabbricanti di campagne destabilizzanti e le cui notizie arrivano da dubbie fonti, che rispondono alla condizione di mercenari e al discorso anti-cubano sostenuto dalla destra  USA.

Continue reading “Washington Post: il suo applauso alla menzogna” »

Share Button

La sovversione rimane senza ali

f0013970   www.granma.cu

Gli USA hanno discretamente cancellato i voli dell’Aero Martí, una piattaforma sovversiva di emissione  di segnali radio – TV, verso Cuba, che ha iniziato ad operare nel 2006 e che era stato criticata per il suo costo elevato e la scarsa efficacia. Continue reading “La sovversione rimane senza ali” »

Share Button

“Basso morale” a Radio e TV Martí

David Ignatius Martí http://www.cubadebate.cu/

Inspection-of-the-Office-of-Cuba-BroadcastingL’ufficio dell’Ispettore Generale della giunta dei Governatori per le Trasmissioni degli USA (BBG, il suo acronimo in inglese) ha appena declassificato un rapporto (link al rapporto)  che, dato il suo contenuto, ha preferito catalogare come “sensibile”. Continue reading ““Basso morale” a Radio e TV Martí” »

Share Button

Rassegnazione

 Omar Perez Solomon http://lapupilainsomne.wordpress.com

Negli Stati Uniti sembrano rassegnati a consentire che i contributi che apportano alla casse del governo vengano sperperati e utilizzati nelle avventure imperiali dei centri di potere del vicino del nord, alcuni esempi lo dimostrano.

radio-y-tv-martiLa guerra in Iraq, dal 2003 alla fine dell’occupazione nel 2012, è costata ai contribuenti USA più di due milioni di milioni di dollari; ma ancora una volta, i depositari USA dovranno aiutare a finanziare i droni che ora si preparano per nuove missioni in Mesopotamia. Qualcosa di simile accade per mantenere 33000 soldati che il Pentagono ha schierato sul suolo afghano. Continue reading “Rassegnazione” »

Share Button