Tag Archives: colombia

Papa Bergoglio in Colombia: di quale pace stiamo parlando?

di Geraldina Colotti http://www.lantidiplomatico.it

Dal 6 al 10 settembre, i riflettori saranno tutti per il papa Bergoglio, che si reca in Colombia “come pellegrino di speranza e di pace” nel suo ventesimo viaggio all’estero.

“Benvenuto, Francesco, il nostro impegno è per la pace”, risponde il Comando centrale dell’ELN. La guerriglia guevarista, la seconda per importanza dopo le FARC (marxiste-leniniste), ha concluso a Quito (in Ecuador) una tregua temporanea bilaterale e manifesta così l’intenzione di immettersi nello stesso percorso che ha portato le Farc a firmare un accordo con il governo e concludere con una soluzione politica l’ultra cinquantennale conflitto armato in Colombia.

Continue reading “Papa Bergoglio in Colombia: di quale pace stiamo parlando?” »

Share Button

Venezuela e fake in salsa colombiana

La giornalista colombiana Claudia Cano pagò un ex funzionario del Servizio Bolivariano di Intelligenza (Sebin) affinché mentisse sul Venezuela come parte della campagna diffamatoria internazionale contro la Rivoluzione bolivariana ed i suoi funzionari.

Secondo un reportage della multinazionale TeleSur, Cano, del Canale 1 colombiano, pagò otto milioni di pesi colombiani (circa due mila dollari) all’ex integrante del Sebin, Edgar Sevilla affinché parlasse di supposte torture contro attivisti politici carcerati in Venezuela.

Continue reading “Venezuela e fake in salsa colombiana” »

Share Button

Nuove FARC, stessa rivoluzione

L. Alberto Rodríguez http://www.cubadebate.cu

Non sono mancati gli uccelli del mal augurio che scommettevano che il processo di pace in Colombia sarebbe fallito, quando è stato pubblicamente annunciato nel 2012. E’ vero che non gli mancavano ragioni per pensare così, dato che le FARC venivano da tre falliti processi di pacificazione dove avevano sofferto conseguenze fatali, con centinaia di rivoluzionari assassinati e molti altri prigionieri politici, molti dei quali ancora aspettano la data dell’amnistia. Ma i dialoghi si sono conclusi e la guerriglia ha lasciato le armi per integrarsi alla vita politica aperta sotto il nome di Forza Alternativa Rivoluzionaria del Comune. Ossia la pace è stata. O almeno, la fine della guerra.

Continue reading “Nuove FARC, stessa rivoluzione” »

Share Button

Arrivano 200 studenti di medicina ex combattenti FARC-EP

I 200 ex combattenti delle FARC-EP selezionati per studiare nella Scuola Latinoamericana di Medicina (ELAM) de L’Avana sono stati congedati oggi nella sede dell’ambasciata cubana in Colombia, dove hanno firmato il codice di etica.

Continue reading “Arrivano 200 studenti di medicina ex combattenti FARC-EP” »

Share Button

Maduro: “Non permetteremo mai un’invasione degli USA”

Il Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, ha fortemente respinto le dichiarazioni interventiste realizzate dall’ambasciatore degli Stati Uniti in Colombia, Kevin Whitaker, che ha suggerito di applicare pressioni diplomatiche ed economiche contro la nazione sudamericana.

In tal senso, il Presidente Maduro ha descritto come inammissibili le suddette dichiarazioni del diplomatico statunitense, indicando inoltre che la vista del Vicepresidente della nazione Nordamericana è stata inefficace per gli interessi imperialisti.

Continue reading “Maduro: “Non permetteremo mai un’invasione degli USA”” »

Share Button

Obiettivo di Pence in America Latina: “distruggere il Venezuela”

di Misión Verdad – http://www.marx21.it

Il primo viaggio del vicepresidente statunitense Mike Pence in America Latina ha avuto un unico obiettivo: il Venezuela e l’accumulo di forze per favorire una svolta nel potere politico di questo paese.

Continue reading “Obiettivo di Pence in America Latina: “distruggere il Venezuela”” »

Share Button

Grandi manovre attorno al Venezuela

di Manlio Dinucci il manifesto

I riflettori politico-mediatici, focalizzati su ciò che accade all’interno del Venezuela, lasciano in ombra ciò che accade attorno al Venezuela. Nella geografia del Pentagono, esso rientra nell’area dello U.S. Southern Command (Southcom), uno dei sei «comandi combattenti unificati» in cui gli Usa dividono il mondo.

Continue reading “Grandi manovre attorno al Venezuela” »

Share Button

L’America Latina condanna le minacce di Trump al Venezuela

Le clamorose dichiarazioni del presidente statunitense Donald Trump, il quale ha affermato di non scartare l’ipotesi un’invasione armata del Venezuela, hanno scatenato una condanna pressoché unanime in America Latina. Anche da parte di governi apertamente ostili alla Rivoluzione Bolivariana.

Continue reading “L’America Latina condanna le minacce di Trump al Venezuela” »

Share Button

Colombia: uccisa ennesima leader sociale

Telesur

“La donna è stata torturata, abusata sessualmente e in seguito assassinata”, ha denunciato la Segretaria dell’Associazione Mujer de la región, Rocío Cuenca, che ha chiesto giustizia per il brutale assassinio della leader sociale Idaly Castillo Narváez nel municipio di Rosas, Cauca (sudest della Colombia).

Continue reading “Colombia: uccisa ennesima leader sociale” »

Share Button

Colombia, 74esimo leader sindacale contadino ucciso

L’ennesimo leader politico e sociale è stato ucciso ieri in Colombia, nel dipartimento di Nariño. Secondo testimoni oculari ad ucciderlo sono state le forze paramilitari con il chiaro intento di intimidire la comunità.

Continue reading “Colombia, 74esimo leader sindacale contadino ucciso” »

Share Button

WikiLeaks: gli obiettivi USA del cambio di regime a Caracas

Sputnik – https://aurorasito.wordpress.com

WikiLeaks ha pubblicato un estratto di un cablo del 1988 tra il dipartimento di Stato USA e la sua ambasciata a Caracas: “Obiettivi, scopi e gestione delle risorse degli Stati Uniti in Venezuela“, evidenziando il valore delle riserve petrolifere del Venezuela per i governanti statunitensi. Il cablo chiarisce che l’obiettivo principale delle relazioni USA-Venezuela è assicurare che quest’ultimo continui a fornire una “quota significativa” delle importazioni di petrolio e abbia una posizione “moderata e responsabile” sui prezzi all’OPEC.

Continue reading “WikiLeaks: gli obiettivi USA del cambio di regime a Caracas” »

Share Button

Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Raramente si sono celebrate elezioni in un contesto tanto segnato dalla violenza come quelle di domenica in Venezuela. Ci sono poche esperienze similari in Libano, Siria ed Iraq. Forse nei Balcani durante la disintegrazione dell’ex Jugoslavia.

Continue reading “Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?” »

Share Button

La CIA e la controrivoluzione in Venezuela

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

La società capitalistica ha come una delle sue caratteristiche principali l’opacità. Se nei vecchi modi di produzione pre-capitalistici l’oppressione e lo sfruttamento dei popoli era evidente e anche acquistava un’espressione formale ed istituzionale nelle gerarchie e potestà, nel capitalismo domina l’oscurità, e con essa, lo smarrimento e la confusione.

Continue reading “La CIA e la controrivoluzione in Venezuela” »

Share Button

Venezuela: non siamo più ai tempi del colonialismo

di Geraldina Colotti  Caracas, 26 luglio 2017

“Incontriamoci per evitare la catastrofe”. Dalla cerimonia per la nascita di Simon Bolivar che ha aperto la settimana storico-culturale per i 450 anni di Caracas, il presidente Nicolas Maduro rivolge un appello solenne all’opposizione. Sul palco, i vertici del governo e delle Forze Armate. Gesti, discorsi e messaggi vertono sull’indipendenza e sulla determinazione a difenderla in un momento particolarmente delicato per la Repubblica bolivariana.

Continue reading “Venezuela: non siamo più ai tempi del colonialismo” »

Share Button

Damasco in America Latina

M. Fernanda Barreto  “Mision Verdad” – http://www.marx21.it

La dottrina che prepara la guerra imperialista nel continente

Pochi mesi fa Luis Britto García avvertiva in un suo articolo sul possibile utilizzo che si farà di mezzo milione di soldati colombiani dopo l’accordo di pace con le FARC.

“Dopo la firma degli Accordi di Pace, questa milizia sovradimensionata non ha alcuna funzione, a meno che non assuma il compito di liberare il suo territorio dalle basi straniere che lo occupano”, che ovviamente non accadrà.

Continue reading “Damasco in America Latina” »

Share Button