Category Archives: – Venezuela

Brevissima historia del Venezuela

e di come e cosa si intende distruggere

A. Riccio  https://nostramerica.wordpress.com

 

Il Venezuela entra nel secolo XXI e nella contemporaneità dopo secoli di silenzio e immobilismo.

Trainato dall’ energia e dalla lucidità di un giovane di provincia -povero e ambizioso, che è diventato un militare per scelta, per poter dare un passo avanti nella scala sociale-, il popolo venezuelano è entrato nel Terzo millennio impetuosamente, fra lo scetticismo e la sorpresa degli osservatori e dei vicini, abituati a considerare quel ricco paese con fastidio, “come l’amico sbruffone, ricco e viziato”.[1] Ma la storia del Venezuela è la storia comune a tutti i paesi d’America “scoperti”, conquistati e colonizzati, almeno fino a quando gli Stati Uniti, una volta raggiunta l’indipendenza, hanno intrapreso una storia di guida, controllo e dominazione del resto del continente.

Continue reading “Brevissima historia del Venezuela” »

Share Button

Un solo presidente in Venezuela

«Non ci sono tre opzioni e nemmeno tre presidenti, né due presidenti: abbiamo un solo presidente ed è il presidente costituzionale eletto dalla stragrande maggioranza dei venezuelani in una votazione diretta, democratica e segreta, come comandano la nostra Carta Magna e le nostre leggi», ha detto il ministro della Difesa del Venezuela, Vladimir Padrino López, in un nuovo appoggio della Forza Armata Nazionale Bolivariana (FANB), al legittimo dignitario della nazione, Nicolás Maduro.

Continue reading “Un solo presidente in Venezuela” »

Share Button

Vzla: acquirenti di discorsi altrui

Iñaki Etaio (*); da: lahaine.orghttps://ciptagarelli.jimdo.com

Sono passati 24 anni dalla prima edizione del libro “Come ci vendono la moto” (sottotitolo “Informazione, concentramento e potere dei media”, n.d.t.) di Noam Chomsky e Ignacio Ramonet. Il giorno per giorno continua a dimostrarci insistentemente che l’industria di vendita di moto truccate è sempre in auge e che ha molti acquirenti.

Continue reading “Vzla: acquirenti di discorsi altrui” »

Share Button

Il Messico respinge il golpe in Venezuela

diventa baluardo contro l’imperialismo USA

 

La notte prima che il capo dell’opposizione venezuelana Juan Guaidó si autoproclamasse presidente ad interim, il vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence lo chiamò promettendogli il sostegno del governo degli Stati Uniti nel tentativo di prendere il potere. Abbastanza sicuro, il 23 gennaio, davanti a una grande manifestazione dell’opposizione, Guaidó si dichiarava presidente ad interim del Paese sudamericano avviando un complotto in gestazione da settimane.

Continue reading “Il Messico respinge il golpe in Venezuela” »

Share Button

Peculiarità dell’imperialismo USA in America Latina

Prof. James Petras – http://aurorasito.altervista.org

Comprendendo l’imperialismo come fenomeno generale si perde di vista il suo modus operandi in ogni contesto specifico e significativo. Mentre l’esercizio del potere imperialista è una strategia comune, motivazioni, strumenti, obiettivi e impegno variano a seconda della natura del sovrano imperiale e del Paese bersaglio. Il Venezuela, attuale obiettivo degli Stati Uniti del presidente Donald Trump, è un caso che illustra le “peculiarità” della politica imperialista. Procederemo delineando sfondo, tecniche ed impatto della presa del potere imperiale.

Continue reading “Peculiarità dell’imperialismo USA in America Latina” »

Share Button

L’aggressione yankee contro il Venezuela

una lezione per il mondo

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Quegli “innocente” che ancora credono nella cosiddetta democrazia rappresentativa tanto divulgata dagli yankee, ora potranno comprovare che non esiste, ed il miglior esempio è l’aggressione USA contro il governo venezuelano, eletto democraticamente lo scorso 2018, davanti alla supervisione internazionale chi ha qualificato il processo come limpido e corretto.

Continue reading “L’aggressione yankee contro il Venezuela” »

Share Button

Si tenta di creare una matrice d’opinione contro il Venezuela

Pedro Infante, ministro del Potere Popolare per lo Sport e la Gioventù del Venezuela, lo ha denunciato, protestando energicamente per il cambio della Sede per la Serie dei Caraibi di baseball, segnalata dal 2 al 8 febbraio, a Barquisimeto.

Continue reading “Si tenta di creare una matrice d’opinione contro il Venezuela” »

Share Button

Il Venezuela subirà ciò che Chavez denunciò sulla Libia?

Mision Verdad – http://aurorasito.altervista.org

Prima e durante l’aggressione internazionale che l’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) e il Consiglio di Cooperazione del Golfo (CCG) scatenarono contro la Libia, il Presidente Hugo Chávez fece diverse valutazioni avvertendo sulle particolarità di quel caso. In uno dei suoi interventi commentò la sorpresa di Muamar al-Gadaffi per il tradimento dei capi che sostenevano di essere suoi amici, concentrando la riflessione sulla voracità petrolifera degli Stati Uniti (il 5% della popolazione che consuma il 20% della produzione mondiale) come della dittatura del dollaro.

Continue reading “Il Venezuela subirà ciò che Chavez denunciò sulla Libia?” »

Share Button

Venezuela: la catena di comando è chiara

e Guaidó ha paura di passare da eroe a martire voluto

Álvaro Verzi Rangel, CLAEhttp://aurorasito.altervista.org

La catena di comando è chiara: i falchi al comando di Washington, Juan Guaidó e i complici del gruppo di Lima si conformano, pronti a spartirsi il bottino venezuelano. Tutto questo con un attacco mortale dai social network e media egemonici per creare l’immaginario collettivo da dare un popolo sottomesso.

Continue reading “Venezuela: la catena di comando è chiara” »

Share Button

Le sanzioni non fermano le relazioni russo-venezuelane

Paul Antonopoulos, FRN –  http://aurorasito.altervista.org

Il Presidente Nicolás Maduro dichiarava che le attività petrolifere del Venezuela e della Russia sono blindate e non corrono alcun rischio nel quadro delle sanzioni imposte da Washington contro la compagnia petrolifera statale Petroleos de Venezuela (PDVSA).

Continue reading “Le sanzioni non fermano le relazioni russo-venezuelane” »

Share Button

Venezuela: la cecità della sinistra

Il processo di trasformazione cominciato con Hugo Chávez attraversa – senza dubbio – il suo periodo più difficile. La morte del leader e stratega, la ricomposizione della destra internazionale, gli errori e le contraddizioni del Governo di Nicolás Maduro e l’intensificazione della guerra contro il paese da parte degli Stati Uniti d’America e dei suoi alleati hanno messo il popolo venezuelano in una situazione di scacco matto.

Continue reading “Venezuela: la cecità della sinistra” »

Share Button

Venezuela, alcune domande scabrose. Intervista a Gianni Minà

“Il vero obiettivo è quello di impadronirsi del petrolio venezuelano. Si può condannare alla fame un paese strategico che fa comodo all’economia di un altro paese? Pare di sì, in barba a tutte le dichiarazioni di moralità e di etica della politica”

Intervista a Gianni Minà www.lantidiplomatico.it

Continue reading “Venezuela, alcune domande scabrose. Intervista a Gianni Minà” »

Share Button

Jesus Faria: “L’attacco imperialista all’economia del Venezuela”

di Geraldina Colotti

Jesus Farias è un quadro politico di lungo corso, proveniente dal Partito Comunista venezuelano. E’ stato tra i fondatori del PSUV e oggi fa parte della direzione del partito. Economista di formazione, ha ricoperto numerosi incarichi di governo ed è stato eletto nell’Assemblea Nazionale Costituente. Nel suo libro La economia politica de la transición al socialismo analizza in una prospettiva marxista-leninista le principali sfide di un cambiamento che ha messo al centro “il popolo lavoratore” come principale soggetto della transizione.

Continue reading “Jesus Faria: “L’attacco imperialista all’economia del Venezuela”” »

Share Button

Cosa tiene in piedi il Chavismo?

Augusto Marquez, Mision Verdad – http://aurorasito.altervista.org

Le minacce aperte d’intervento militare contro il Venezuela e la nomina di un “governo parallelo” implicano la continuazione del decreto di Obama e i (falliti) colpi di Stato del 2014 e del 2017, sfruttati con la “rivoluzione colorata” o “golpe morbido”.

Continue reading “Cosa tiene in piedi il Chavismo?” »

Share Button

Perché gli USA e la UE non hanno appoggiato Carles Puigdemont

e sì Juan Guaidó?

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

Quale paese al mondo accetta che un individuo si auto proclami presidente di uno Stato, senza essere stato eletto democraticamente dal voto popolare e dalla riaffermazione della Tribunale Supremo?

La risposta è una sola: nessuno.

Continue reading “Perché gli USA e la UE non hanno appoggiato Carles Puigdemont” »

Share Button