Category Archives: – internazionale

La nostra morale come bandiera

Enrique Moreno Gimeranez  www.granma.cu

Ancora una volta, si cerca di manipolare il tema dei diritti umani contro la Maggiore delle Antille, seguendo lo stesso copione, disonesto e prefabbricato, che ha più di 60 anni. Ritornano i doppi standard, la manipolazione politica e la selettività della questione per cercare, senza successo, di oscurare i nostri risultati davanti al mondo in questa materia.

Continue reading “La nostra morale come bandiera” »

Share Button

Cuba. Storie per un Nobel per la Pace

Orlando Oramas León, Resumen Latinoamericano

Il lavoro delle brigate mediche cubane, leggasi cooperazione sanitaria internazionale della piccola isola, merita il premio Nobel per la Pace, almeno così lo propongono personalità ed organizzazioni di diverse parti del pianeta.

Quest’anno non lo sarà, dal momento che la candidatura è già chiusa, probabilmente neanche l’altro, perché quel comitato non è esente da pressioni quando si tratta di assegnare un premio che è prestigioso a livello mondiale.

Continue reading “Cuba. Storie per un Nobel per la Pace” »

Share Button

Venezuela, di questi tempi c’è da vergognarsi di essere europei

Fabio Marcelli  www.ilfattoquotidiano.it

Del tutto comprensibile e giustificata mi appare la decisione del governo Maduro di espellere la Rappresentante europea in Venezuela. E’ infatti da tempo che l’Unione europea si dedica ad irrogare delle sanzioni illegittime al Paese latinoamericano. Il principale atto adottato a tale riguardo è stato la Decisione (Pesc) 2017/2074 del 13 novembre 2017. Con tale Decisione il Consiglio operava un’inammissibile ingerenza negli affari interni del Venezuela, arrogandosi il diritto di condannare la convocazione dell’Assemblea costituente che ha costituito come noto un passaggio chiave nella soluzione delle problematiche del Paese.

Continue reading “Venezuela, di questi tempi c’è da vergognarsi di essere europei” »

Share Button

Venezuela. Perché sospesa l’espulsione dell’ambasciatrice UE?

www.lantidiplomatico.it

L’annuncio era stato dato dal presidente Maduro: l’amabasciatrice dell’Unione Europea a Caracas, Isabel Brilhante Pedrosa, avrebbe dovuto lasciare il Venezuela entro 72 ore a causa delle continue ingerenze in questioni interne del paese sudamericano.

Adesso arriva la retromarcia.

Continue reading “Venezuela. Perché sospesa l’espulsione dell’ambasciatrice UE?” »

Share Button

MINSAP

Share Button

Alcune considerazioni sul libro di Bolton, Trump e il Venezuela

J.R. Carvalho* da https://cebrapaz.org.br Traduzione di Marx21.it

John Bolton, ex consigliere per la Sicurezza Nazionale USA tra aprile 2018 e settembre 2019, ha appena lanciato una bomba sulla Casa Bianca, i cui frammenti potrebbe avere effetti devastanti alla fine del mandato del presidente Donald Trump, mettendo in discussione non solo diversi aspetti della politica interna, ma principalmente le relazioni con l’estero di quella che, sebbene in fase calante, è ancora la più grande superpotenza del mondo.

Continue reading “Alcune considerazioni sul libro di Bolton, Trump e il Venezuela” »

Share Button

L’infinita e redditizia ricerca del Maidan cubano

Le strade che si sono riempite sull’isola, questo 1 luglio, sono state per ricevere, benché sotto la pioggia, i membri della brigata del Contingente Henry Reeve che stavano tornando nel loro paese, dopo aver salvato gli abitanti del Principato di Andorra dalla minaccia del COVID-19

Iroel Sánchez  www.granma.cu

Continue reading “L’infinita e redditizia ricerca del Maidan cubano” »

Share Button

I tre fronti politici in cui il chavismo ha preso l’offensiva nel 2020

https://medium.com/@misionverdad2012

La crisi, che non è solo congiunturale né regionale, ma sistemica e globale, è stata catalizzata dalla pandemia che si ramifica dal geopolitico sino al quotidiano, passando per il nazionale; da qui, il Venezuela si vede colpito, ma anche stimolato, da tensioni di ogni tipo, rivendicando il diritto di essere ed esistere come referente politico.

Continue reading “I tre fronti politici in cui il chavismo ha preso l’offensiva nel 2020” »

Share Button

Venezuela e pirateria internazionale

Le 31 tonnellate sequestrate dalla Banca d’Inghilterra dovevano essere gestite da un Programma delle Nazioni Unite per l’acquisto di cibo, medicine e per la lotta al Covid

www.lantidiplomatico.it

“Nel negare l’accesso all’oro di tutti i venezuelani al presidente Nicolas Maduro, la Banca d’Inghilterra passerà alla storia per un atto di pirateria”. Con queste parole la giornalista di Telesur Madalein Garcia sintetizza alla perfezione l’ultimo vergognoso crimine delle potenze occidentali contro il Venezuela.

Continue reading “Venezuela e pirateria internazionale” »

Share Button

Venezuela. Intervista a Freddy Bernal

di Geraldina Colotti

Freddy Bernal, protettore del Tachira e chavista da trincea, trova tempo per risponderci al telefono, tra una riunione e l’altra, vulcanico e brillante come di consueto.

Continue reading “Venezuela. Intervista a Freddy Bernal” »

Share Button

MINSAP

Share Button

OPS e OMS elogiano l’efficacia di Cuba di fronte alla COVID-19

A nome delle due entità che dirigono la gestione sanitaria a livello continentale e mondiale, il loro rappresentante ha elogiato anche il ruolo decisivo e di merito della scienza e della tecnologia cubana includendo le università nell’articolazione nazionale dello scontro alla COVID-19.

Continue reading “OPS e OMS elogiano l’efficacia di Cuba di fronte alla COVID-19” »

Share Button

Il wild pitch di John Bolton

«Sono venuto a Cuba per comprendere il baseball appassionato che si gioca qui». (Clayton Kershaw, dicembre del 2015).

«È gratificante stare in questo paese, che ha tanta storia nello sport». (Shaquille O´Neal, giugno del 2016).

Continue reading “Il wild pitch di John Bolton” »

Share Button

La Bolivia sotto la dittatura degli Stati Uniti

Stella Calloni,Bolivar Infohttp://aurorasito.altervista.org

Poco più di sei mesi dopo il colpo di Stato del 10/11 novembre 2019 in Bolivia contro il Presidente Evo Morales, attualmente rifugiato in Argentina, quest’ultimo ci avverte della disastrosa situazione nel Paese, soggetto a un governo di fatto guidato dall’autoproclamata presidentessa Jeanine Anez che non solo reprime la popolazione, provoca massacri, perseguita e imprigiona leader e attivisti politici, ma distrugge anche sistematicamente il modello sociale, economico e i progressi compiuti dal governo rovesciato del MAS.

Continue reading “La Bolivia sotto la dittatura degli Stati Uniti” »

Share Button

Palabras pronunciadas por Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez

Parole pronunciate da  Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez, Presidente della Repubblica di Cuba, nel ricevimento a distanza dei medici della Brigata Henry Reeve che si trovavano nel Principato d’Andorra, al loro arrivo nell’aeroporto José Martí, il 1º luglio del 2020, «Anno 62º della Rivoluzione»

Continue reading “Palabras pronunciadas por Miguel Mario Díaz-Canel Bermúdez” »

Share Button