Category Archives: – media

Haiti: un’autentica ribellione popolare antimperialista

Carlos Aznárez | resumenlatinoamerico.org

http://www.resistenze.org

5afa53022ea9991c910543dd8d4d6fPuerto Principe e altre città di Haiti sono oggi lo scenario della più grande ribellione popolare degli ultimi decenni della sofferta nazione haitiana. Decine di migliaia di manifestanti sono scesi nelle strade per dimostrare il proprio rifiuto contro l’attuale governo presieduto da Michell Martelly, che aveva deciso, diversamente dal pensiero della grande maggioranza, di mantenere la data di domenica 24 per realizzare la “farsa elettorale”, così come è stata qualificata dai partiti oppositori.

Continue reading “Haiti: un’autentica ribellione popolare antimperialista” »

Share Button

Liberalizzare l’economia: il bombardamento mediatico

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionUn messaggio si ripete nei grandi media: il Governo di Cuba deve “liberalizzare” l’economia in risposta alle misure adottate dagli USA, all’ “ammorbidire” parzialmente il loro blocco all’isola.

Continue reading “Liberalizzare l’economia: il bombardamento mediatico” »

Share Button

Nuove misure di Obama verso Cuba

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

obama serpienteIl 26 gennaio 2015, sono state pubblicate nuove misure che rendono più flessibile il controllo e le regole imposte dagli USA alle relazioni con Cuba, che sono state annunciate annunciate congiuntamente dall’Ufficio di Controllo degli Attivi Stranieri (OFAC) del Dipartimento del Tesoro, incaricato di applicare le sanzioni contro Cuba, e dall’Agenzia d’Industria e Sicurezza del Dipartimento del Commercio, che monitora i controlli sulle esportazioni effettuate verso l’isola.

Continue reading “Nuove misure di Obama verso Cuba” »

Share Button

Cuba: meta turistica

turismoCuba è in testa a una lista delle migliori mete per effettuare quest’anno viaggi di lusso, secondo le raccomandazioni dell’agenzia Travel Leaders Group, una delle principali compagnie del settore di viaggi negli USA.

Continue reading “Cuba: meta turistica” »

Share Button

Cubainformacion: in attesa di Obama

Share Button

Haiti

Fernando Moyano* https://nostramerica.wordpress.com

dajabon_mkxpe.T0La sinistra uruguayana ha sempre sofferto per la presenza dei suoi militari ad Haiti, sotto i caschi blu delle Nazioni Unite. In questi giorni in cui le piazze dell’isola esplodono e nessuno intravvede una soluzione per quel disgraziato paese, il giornalista Fernando Moyano ci spiega alcune cose.

Continue reading “Haiti” »

Share Button

Gli USA approvano la concessione di crediti a Cuba

Oggi entrano in vigore nuove misure relazionate anche con le esportazioni e i viaggi

Karina Marròn González http://www.granma.cu

obama bloqueo tumba

I dipartimenti del Tesoro e del Commercio USA hanno annunciato, questo martedì, nuove misure relative a Cuba in materie come le transazioni finanziarie, le esportazioni e i viaggi.

Continue reading “Gli USA approvano la concessione di crediti a Cuba” »

Share Button

Cuba aspira che il Vertice CELAC rinforzi l’integrazione

celacIl primo vicepresidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha espresso ieri martedì 26 il suo desiderio che il Vertice della Comunità degli Stati Latinoamericani e dei Caraibi (CELAC), che si svolge in questa città dell’Ecuador, aiuti a rinforzare integrazione e la concertazione regionale.

Continue reading “Cuba aspira che il Vertice CELAC rinforzi l’integrazione” »

Share Button

Cubainformacion: vaccini e media

Share Button

Engage Cuba crea gruppo di esperti

logoengageL’organizzazione statunitense Engage Cuba, che promuove l’eliminazione del blocco degli Stati Uniti contro l’Isola, ha annunciato la creazione di un gruppo di esperti per fomentare i vincoli tra i due paesi.

Continue reading “Engage Cuba crea gruppo di esperti” »

Share Button

Una fabbrica di rifugiati politici cubani

Manuel E. Yepe http://www.alainet.org

guagua ajusrte cubano obama

Che gli USA stiano conducendo retate di massa al fine di deportare gli immigrati provenienti dal Messico e America Centrale, e che siano ormai 2 milioni e mezzo le persone deportate dal governo di Barack Obama (462.000 lo scorso anno, vale a dire 1265 al giorno), a mala pena è stato riferito dai media corporativi USA e di altri paesi del continente, dove si fa sentire la dittatura mediatica imposta da Washington.

Continue reading “Una fabbrica di rifugiati politici cubani” »

Share Button

Quello che Barack Obama non ha detto

viva-pr-libre-763371Nel tradizionale messaggio sullo stato dell’Unione che il presidente degli Stati Uniti del Nord America, Barack H. Obama, ha offerto parlando davanti al Congresso lo scorso 12 gennaio sono state molte le analisi realizzate.

Si discutono i differenti temi che ha presentato nel suo discorso.

Continue reading “Quello che Barack Obama non ha detto” »

Share Button

Senza inganni

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com/

jonh kerry co boySenza riserve né inganni, il Segretario di Stato USA, ha parlato su Cuba nell’ambito del 46 Foro Economico Mondiale, tenutosi di recente nella città svizzera di Davos.

Nel suo discorso, davanti alle principali personalità che dirigono l’economia mondiale, John Kerry ha fatto riferimento alla situazione attuale delle trasformazioni nell’economia cubana, e ha rivisto i principali temi di politica internazionale nell’ultimo anno.

Continue reading “Senza inganni” »

Share Button

Bolivia e la geopolitica

Katu Arkonada* https://nostramerica.wordpress.com

tumblr_mcfffv1KGQ1qcnn8do1_50021 gennaio 2006: Evo Morales Ayma, in una cerimonia ancestrale a Tiwanako, riceve l’investitura di Apu Mallku (capo) dei popoli indigeni dell’America Latina. Il giorno dopo, 22 gennaio, l’Assemblea Legislativa lo proclama Presidente della Repubblica della Bolivia. La stessa sequenza si ripeterà il 21 e il 22 gennaio 2010 e 2015, dopo essere stato eletto Presidente costituzionale ma adesso dello Stato Plurinazionale della Bolivia.

Continue reading “Bolivia e la geopolitica” »

Share Button

Caracas. Le destre in Parlamento bocciano il decreto d’emergenza

Geraldina Colotti – ilmanifesto

imagesIn Venezuela, il Parlamento a maggioranza antichavista respinge il decreto di Emergenza economica erogato dal presidente Nicolas Maduro per far fronte alla grave situazione esistente nel paese.

Continue reading “Caracas. Le destre in Parlamento bocciano il decreto d’emergenza” »

Share Button