Un beato politicamente scorretto

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

mons.Romero“Se do da mangiare ai poveri, mi dicono che sono un santo. Ma se chiedo perché i poveri hanno fame e stanno così male, mi dicono che sono un comunista”, diceva il vescovo brasiliano Helder Camara, uno dei pensatori della teologia della liberazione.

Continue reading “Un beato politicamente scorretto” »

Share Button

Yoanismo senza Yoani

Iroel Sanchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

yoani-marioneta-1Quando gli sponsor di Yoani Sánchez hanno deciso di lanciare il “giornale” 14 e mezzo -che compie  già un anno-  non è l’algoritmo ciò che non è riuscito: fare uscire qualcuno da Cuba, prepararlo, assegnarle un finanziamento non proveniente direttamente dal governo USA, dichiarare trasparenza nell’origine e impiego del denaro e proclamare preoccupazione per questioni  cittadine come il diritto all’informazione ed i problemi della comunità insufficientemente attesi dalle  istituzioni governative, organizzazioni di massa e la stampa cubana.

Continue reading “Yoanismo senza Yoani” »

Share Button

Le gesta emancipatrici verso l’integrazione dell’AL (Ip)

Salim Lamrani*  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Traduzione Alessandro Pagani

Uno sguardo alla “Nostra America”, la “Seconda Dichiarazione dell’Avana” e la “Dichiarazione dell’ALBA” 

fidelchavezIn occasione del Decimo anniversario della fondazione dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America avvenuta nel 2004 e a 120 anni dalla caduta in combattimento di José Martí, è necessario analizzare attentamente tre testi fondamentali per l’integrazione latinoamericana.

Continue reading “Le gesta emancipatrici verso l’integrazione dell’AL (Ip)” »

Share Button

Piano discredito: la parte boliviana

http://www.contrainjerencia.com

Germán-Cardona- ciaIl colonnello disertore boliviano, Germán Cardona, “dovette esiliarsi” dopo che nel febbraio scorso aveva presentato un rapporto su una falsa storia di traffico di droga nel suo paese, con la partecipazione di “alte sfere politiche e militari”.

Continue reading “Piano discredito: la parte boliviana” »

Share Button

Attacchi a Diosdado Cabello sono un piano CIA

http://percy-francisco.blogspot.it

diosdato-cabello-ciaLe informazioni pubblicate su ‘The Wall Street Journal’, in base alle quali le autorità USA -in particolare il Dipartimento di Giustizia- segnalano un gruppo di funzionari bolivariani come le teste dirigenti di operazioni di narcotraffico sono, chiaramente, un’operazione di guerra psicologica contro il Venezuela Bolivariano.

Continue reading “Attacchi a Diosdado Cabello sono un piano CIA” »

Share Button

La sfida di superare la storia

 Sergio Alejandro Gomez http://www.granma.cu

jacobson-vidalNon è facile superare la nostra complicata storia, ha detto questo venerdì la diplomatica USA, Roberta Jacabson, dopo la conclusione di una nuova tornata di colloqui con Cuba in cui sono stati ottenuti “importanti progressi” per il ripristino delle relazioni diplomatiche.

Continue reading “La sfida di superare la storia” »

Share Button

100 giornalisti uccisi in Messico negli ultimi 15 anni

giornalistiUn centinaio di giornalisti sono stati uccisi in Messico negli ultimi 15 anni, ha informato Luis Raul Gonzalez, a capo della Commissione Nazionale dei Diritti Umani (CNDH) che ha specificato che sono stati segnalati dal 2005, anche 21 giornalisti scomparsi e 45 attacchi contro i media di comunicazione.

Continue reading “100 giornalisti uccisi in Messico negli ultimi 15 anni” »

Share Button

J. Vidal: continueremo i colloqui

11143209_10153364976943799_6797084971126490859_n“Scusino il ritardo, siamo stati presi in un imbottigliamento”, comincia la conferenza stampa Josefina Vidal, la direttrice generale per gli Stati Uniti della Cancelleria cubana, e nella sua dichiarazione iniziale conferma che Stati Uniti e Cuba hanno deciso di continuare i negoziati, dopo aver riferito gli avanzamenti nei loro colloqui per ristabilire relazioni e aprire ambasciate in entrambe le capitali.

Continue reading “J. Vidal: continueremo i colloqui” »

Share Button

Nota informativa

minrexLa Sezione di Interessi di Cuba a Washington desidera informare che sono stati ristabiliti i servizi bancari per questa sede, e questo garantirà il normale funzionamento della missione diplomatica cubana e permetterà di ripristinare pienamente i servizi consolari che questo offre.

Continue reading “Nota informativa” »

Share Button

26000 $ paga il governo USA al ‘tiracalci’ di Panama

https://lapupilainsomne.wordpress.com

boronatRivela il blog ‘Along the Malecon’, del giornalista USA Tracey Eaton, che Orlando Gutiérrez Boronat, l’uomo che ha iniziato lo scontro nel parco Porras durante il Summit delle Americhe a Panama e che ora si sa fu inviato lì dalla congressista Ileana Ros-Lehtinen per provocare una situazione che impedisse l’incontro del presidente Barack Obama con il leader cubano Raul Castro,  incassa 26000 $ sovvenzionati dal governo USA. La moglie di Gutiérrez Boronat  -Janisset Rivero- riceve $ 53538.

Continue reading “26000 $ paga il governo USA al ‘tiracalci’ di Panama” »

Share Button

Comunicato stampa 3° tornata di conversazioni

minrexNei giorni 21 e 22 maggio 2015, ha avuto luogo, a Washington, la terza tornata di colloqui tra le delegazioni di Cuba e degli Stati Uniti sul processo di ristabilimento delle relazioni diplomatiche e l’apertura di Ambasciate.

Continue reading “Comunicato stampa 3° tornata di conversazioni” »

Share Button

Coalizione contro blocco all’angolo della Casa Bianca

Sergio Alejandro Gómez http://www.granma.cu

logoengageAl 1301 di Pennsylvania Avenue, a cinque isolati dal Campidoglio di Washington e a pochi metri dalla Casa Bianca, si trovano gli uffici di Engage Cuba, una coalizione che cerca di cavalcare l’onda degli annunci del 17 dicembre per rompere il blocco USA contro il nostro paese.

Continue reading “Coalizione contro blocco all’angolo della Casa Bianca” »

Share Button

Cuba-USA: dialogo e passi avanti

2delegazioniLe delegazioni di Cuba e degli Stati Uniti hanno lavorato ieri, giovedì 21, per circa sette ore, per tracciare una rotta che pemetterà di ristabilire le relazioni diplomatiche e aprire ambasciate nelle due capitali.

Continue reading “Cuba-USA: dialogo e passi avanti” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba paese omofobo? o NO!

Share Button

Presidente serbo da Fidel

serbia1

serbia2

Share Button

informare x vincere