Category Archives: – media

America Latina, Cina e Stati Uniti

di Nil Nikandrov, Fondo di Cultura Strategica/CEPRID

da www.nodo50.org | Traduzione di Marx21.it

cina ALLa guerra propagandistica scatenata dagli USA contro la Cina ha raggiunto livelli senza precedenti in America Latina. I nordamericani stanno usando ogni mezzo di cui dispongono a tale scopo, tra cui centinaia di canali televisivi, migliaia di emittenti radio e video che parlano della “minaccia cinese”.

Continue reading “America Latina, Cina e Stati Uniti” »

Share Button

Per ricordare il 1 Maggio ed E.Galeano

 Eduardo Galeano – https://lapupilainsomne.wordpress.com

La smemoratezza/4

 

1 maggio galeanoChicago è piena di fabbriche. Le fabbriche giungono nel cuore della città, fino a circondare l’edificio più alto del mondo. Chicago è piena di fabbriche. Chicago è piena di operai.

Al nostro arrivo nel quartiere di Heymarket, chiedo ai miei amici di farmi vedere il posto dove furono impiccati, nel 1886, quegli operai che il mondo intero saluta a ogni 1° di maggio.

Continue reading “Per ricordare il 1 Maggio ed E.Galeano” »

Share Button

Cubainformacion: censura sul Cile

Share Button

La società civile e la controrivoluzione

Esteban Morales https://lapupilainsomne.wordpress.com

esteban_moralesRicordo sempre lo stupore con cui mi avvicinò un carissimo amico, quando ha letto il mio articolo dove dico che la controrivoluzione cubana non esiste e non è mai esistita. Come capirlo, se abbiamo sempre parlato di controrivoluzione cubana?

Continue reading “La società civile e la controrivoluzione” »

Share Button

Cubainformacion: doppio standard mediatico

Share Button

Cubainformacion: doppio standard mediatico

L’istruzione è l’antidoto contro lo sfruttamento infantile, ma … non menzionano Cuba!

José Manzaneda, coordinatore Cubainformación

cubainformacion1Vi ricordate quando tutta la stampa d’Honduras, e gran parte di quella del mondo, accusava il presidente Manuel Zelaya di voler “perpetrarsi al potere”? Lo accusavano di voler abolire il divieto di rielezione presidenziale, di cui all’articolo 239 della Costituzione di quel paese (1). Bene, ora, su iniziativa dei deputati dell’attuale partito di governo, la Corte Suprema di Giustizia d’Honduras ha approvato abrogare detto articolo della Costituzione (2). Assisteremo, ora, ad una campagna mediatica internazionale come quella che legittimò il colpo di stato che rimosse dal governo Zelaya nel giugno 2009? (3) Sicuramente no.

Continue reading “Cubainformacion: doppio standard mediatico” »

Share Button

Cuba ha sponsorizzato il terrorismo (II parte)

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

20120905_terrorists-usa-_domesticFinora ho presentato, sinteticamente, come Cuba ha adempiuto il suo dovere internazionalista con i popoli nella loro lotta armata anti-coloniale o anti-dittatoriale in situazioni in cui tale metodo era lecito. In quel dato momento, ha dichiarato che non avrebbe più fornito aiuto militare a movimenti di liberazione e ad oggi ha continuato, ininterrottamente, la loro opera solidaria in materia di istruzione, sanità e altre attività civili. Spesso senza ritorno economico e sempre prendendo come paradigma  il pensiero di Marti che “Patria è umanità”. Continue reading “Cuba ha sponsorizzato il terrorismo (II parte)” »

Share Button

Cubainformacion: Cuba paese ‘arretrato’?

Share Button

Senza simboli ma senza padrone?

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

pubbliPochi giorni fa ho visitato un organismo del nostro paese per realizzare un’attività accademica. I miei ospitanti si sono sentiti obbligati a fare un gesto per me e mi hanno regalato un almanacco, non del loro Istituto, ma d’una società dedicata alla produzione di cibo spazzatura.

Continue reading “Senza simboli ma senza padrone?” »

Share Button

Cubainformacion: un xché taciuto dai media

Share Button

Cubainformacion: dal I al VII Vertice

Share Button

Cubainformacion: vaccini e silenzi mediatici

Che la superpotenza che blocca l’ ‘arretrata’ Cuba s’interessi al suo vaccino contro il cancro al polmone … non dovrebbe essere notizia?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionLe notizie che pubblicano, quasi quotidianamente, i principali media internazionali, circa il dialogo tra Washington e l’Avana, trasmettono l’idea che Cuba è un paese arretratissimo che gli USA vengono, ora, a modernizzare (1). Ma è così?
Continue reading “Cubainformacion: vaccini e silenzi mediatici” »

Share Button

Né leccalecca né girandola

Pedro Pablo Gómez https://lapupilainsomne.wordpress.com

mediamanipolaI cosiddetti amanti della  “Libertà di espressione”, secondo le loro considerazioni in Occidente, si vantano di come riflettono nei loro media l’informazione, sia a livello nazionale che internazionale, con la chiamata obiettività. L’appena concluso  Vertice delle Americhe  è un chiaro esempio di questi criteri d’ informazione.

Continue reading “Né leccalecca né girandola” »

Share Button

Il merito personale? di chi

V. Angel Fernández https://lapupilainsomne.wordpress.com

cubaspecialDa quando, lo scorso 17 dicembre si sono realizzati i simultanei annunci di Raul Castro, Presidente di Cuba, e Barack Obama, Presidente USA, entrambi hanno riconosciuto esplicitamente il ruolo svolto, nel corso degli ultimi 18 mesi, da varie personalità mondiali, tra i quali spiccava, per le due parti, il Papa Francesco così come un altro gruppo di persone anonime che avrebbero portato a termine questi negoziati, in un ovvio ambiente di limitazioni e tensioni, perché ancora una volta è stato necessario fare realtà le parole del nostro Apostolo: “… in silenzio doveva essere, perché ci sono cose che per ottenerle bisogna nasconderle …”

Continue reading “Il merito personale? di chi” »

Share Button

Cubainformacion: votazioni…chi deve imparare?

Share Button