Tag Archives: emigrazione

Cubani in Costarica: “incredibile!” per gli statunitensi

Néstor García Iturbe https://lapupilainsomne.wordpress.com

ley de ajuste cubano y no chicano

Recentemente ho avuto uno scambio, a L’Avana, con un gruppo di statunitensi che hanno visitato l’isola.

Tra le domande che hanno fatto c’era se ci fosse, a Cuba, la libertà di viaggiare all’estero, poiché gli era stato detto che non tutte le persone potevano recarsi liberamente fuori da Cuba.

Continue reading “Cubani in Costarica: “incredibile!” per gli statunitensi” »

Share Button

Cubainformacion: emigrazione e melodramma

Share Button

Cubainformacion: emigrazione e melodramma

Migranti cubani in Costarica: il melodramma mediatico non copre una farsa politica di 50 anni … con i giorni contati

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionLa situazione dei circa 2000 migranti cubani che si trovano alla frontiera tra Costarica e Nicaragua è diventata notizia internazionale (1).

Sono usciti legalmente da Cuba, viaggiando in aereo in Ecuador -che non richiedeva loro visti- e da lì hanno attraversato sino a 8 paesi per raggiungere gli USA (2). Sono migranti economici di un paese del Sud verso una potenza del Nord (3). Ma la loro situazione è la stessa come il resto dei latino americani? Vediamo.

Continue reading “Cubainformacion: emigrazione e melodramma” »

Share Button

Una legge diabolica

Alessandra Riccio https://nostramerica.wordpress.com

0013766651Pensate che assurdo: dopo aver sopportato per decenni gravose limitazioni alla possibilità di viaggiare, imposte da una storia singolare e spietata, i cittadini cubani hanno adesso la libertà assoluta di andare dove vogliono e quando vogliono. Sempre che ne abbiano i mezzi e che ci siano paesi disposti ad accoglierli senza visto.

Continue reading “Una legge diabolica” »

Share Button

Il mio consiglio, tornate a Cuba

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

lincoln balseo avanaPer anni, e senza capire le sue ragioni, Cuba è stata criticata per l’esistenza della cosiddetta “carta bianca” per andare all’estero; dopo l’implementazione di un aggiornamento migratorio che offre ai suoi cittadini di recarsi all’estero, continuano a criticarla.

Continue reading “Il mio consiglio, tornate a Cuba” »

Share Button

L’odissea per il “sogno americano”

Gabriela Gómez Ávila http://www.granma.cu

cuban border USA trampaLa situazione di quasi 2000 cubani bloccati in Costarica continua a preoccupare varie nazioni della regione, che si coordinano per affrontare congiuntamente il problema.

Secondo la nota recentemente rilasciata dal ministero degli affari esteri di Cuba, L’Avana si mantiene in contatto con i governi coinvolti nella questione.

Continue reading “L’odissea per il “sogno americano”” »

Share Button

Migranti cubani in Costa Rica: Domande assenti

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

buscando-visa-para-un-suenoLeggendo il diluvio di pubblicazioni sui migranti cubani che, bloccati tra Costarica e Nicaragua, cercano di raggiungere gli USA per invocare la Legge di Aggiustamento Cubano, mancano alcune domande:

Continue reading “Migranti cubani in Costa Rica: Domande assenti” »

Share Button

Tornare a Cuba: Sì o No?

R. A. Capote – https://eladversariocubano.wordpress.com

avanaDi solito si parla di quanti cubani viaggiano fuori da Cuba e quanti non tornano a vivere sull’isola; i dati vengono spesso manipolati a fini politici per danneggiare l’immagine di Cuba. Poco si dice del numero di cubani che decide di tornare a vivere definitivamente a Cuba, dopo aver lasciato l’isola a un certo punto della loro vita, con lo scopo di non tornare più.

Continue reading “Tornare a Cuba: Sì o No?” »

Share Button

Verità incatenate

 Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

peterpan“… E la verità continua indenne la sua marcia sulla terra”, ha detto José Martí.

Evidentemente ci sono uomini che pretendono cambiare la storia, trarre vantaggio politico e diffamare gli altri. Questo è il caso del “tributo” all’esodo dei balseros (fuggitivi in zattere ndt) cubani commentato, di recente, da ‘El Nuevo Herald’, dove si distorce la realtà e si occultano le vere cause che lo provocarono. Il tema migratorio, che tante lacrime e divisioni famigliari causa nelle case cubane, è parte dell’attività sovversiva, che proprio dal 1959, il governo USA ha iniziato contro la Rivoluzione cubana. Documenti declassificati e i fatti lo confermano. Continue reading “Verità incatenate” »

Share Button

Colpevoli o innocenti

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

diariocorsaroCon il suo caratteristico approccio tergiversatore della realtà cubana il sito “Diario de Cuba”, Spagna, finanziato da Miami, ha pubblicato un articolo lo scorso agosto in cui tenta di trasmettere un sentimento negativo verso il governo cubano, nel raccontare i presunti commenti e lamentele di parenti dei 13 cubani che hanno sequestrato una barca da pesca per lasciare Cuba illegalmente e raggiungere le coste della Florida.  Continue reading “Colpevoli o innocenti” »

Share Button

La vergogna di una politica ostile

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

bandieQuando si scriva la vera storia della manipolazione dell’emigrazione cubana nella 2° metà del XX secolo, gli Stati Uniti dovranno riconoscere quanto malvagità hanno esercitato al fine di fabbricare un’immagine negativa di Cuba, dopo il rovesciamento del tiranno Fulgencio Batista. Dallo stesso trionfo della Rivoluzione, diretta da Fidel Castro Ruz con il sostegno della maggioranza del popolo cubano, il governo USA e la CIA hanno iniziato piani speciali per stimolare l’emigrazione illegale, al fine di far credere al mondo che i cubani “fuggono dal comunismo”. Continue reading “La vergogna di una politica ostile” »

Share Button