Category Archives: – storia

Muore il dittatore José Efraín Ríos Montt

Irmalicia Velázquez Nimatuj  https://nostramerica.wordpress.com

Il dittatore guatemalteco José Efraín Ríos Montt è morto la scorsa domenica di Pasqua a 91 anni, a casa sua, dove scontava gli arresti domiciliari, mentre affrontava per la terza volta il processo per genocidio contro il Popolo Ixil, processo che si teneva a porte chiuse per i sopravvissuti, la stampa e il mondo, a dimostrazione del potere che ha esercitato fino all’ultimo giorno della sua vita dimostrata dall’assenza di trasparenza nell’esercizio della giustizia nei tribunali guatemaltechi che si erano rifiutati di giudicarlo fin dal 1999 quando sopravvissuti del popolo maya che avevano patito il genocidio durante la sua presidenza avevano cominciato ad esigere giustizia in Guatemala, passato poi alla Audiencia Nacional Española che ne aveva chiesto l’estradizione nel dicembre del 2006.

Continue reading “Muore il dittatore José Efraín Ríos Montt” »

Share Button

Aprile, un mese di decisive vittorie di Nostra America

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Due eventi della storia recente fanno di aprile un mese di decisive vittorie dei popoli della Patria Grande, e che valgono la pena ricordare in momenti in cui gli USA e le oligarchie di questo emisfero assalgono, ancora una volta, le nazioni dal sud del Rio Bravo alla Patagonia allo scopo di far fallire la sua vera indipendenza ed integrazione.

Continue reading “Aprile, un mese di decisive vittorie di Nostra America” »

Share Button

La festa d’aprile comincia con l’impegno dei giovani

Sancti Spiritus – Migliaia di giovani di Sancti Spíritus hanno anticipato l’inizio delle feste del prossimo 4 aprile, e domenica 1 aprile si sono svegliati negli accampamenti della UBPC Las Nuevas, di La Sierpe, e della CPA Boris Luis Santa Coloma, a Jatibonico, in una giornata di produzione dedicata a uno dei fronti più strategici per lo sviluppo del territorio: la semina in nuove aree delle canne da zucchero.

Continue reading “La festa d’aprile comincia con l’impegno dei giovani” »

Share Button

Cuba con la Palestina

Cuba non ha mai smesso di alzare la sua voce nei diversi forum internazionali a favore dei palestinesi e della loro giusta causa.

Per questo anche nella 138° Assemblea dell’Unione Interparlamentare ha ribadito chiaramente la sua posizione in difesa della Palestina, occupata da Israele dal 1967, e per di più sottoposta a una colonizzazione mediante la costruzione di insediamenti

Continue reading “Cuba con la Palestina” »

Share Button

Il cadavere putrefatto di un dottrina

La dottrina Monroe ha reso reale la frase di Bolívar sul destino degli Stati Uniti a piagare di miserie i nostri popoli in nome della libertà…

La dottrina Monroe è nata per Cuba e contro Cuba, ed esistono sufficienze prove storiche per affermarlo.

Continue reading “Il cadavere putrefatto di un dottrina” »

Share Button

30° anniversario della vittoria di Cuito Cuanavale (IIp)

l’inizio della fine dell’Apartheid

Abel Sosa Martínez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Già a quel punto l’alto comando cubano aveva stabilito che i sudafricani intendevano dare il colpo principale in direzione di Cuito Cuanavale, al pari di sviluppare azioni militari in altre regioni dell’Angola meridionale che, necessariamente, dovevano anche essere rinforzate. Anni dopo Fidel stesso, ha descritto la sua strategia al leader del Partito Comunista Sudafricano Joe Slovo: Cuba avrebbe fermato l’aggressione sudafricana e poi avrebbe attaccato in un’altra direzione “come il pugile che con la mano sinistra lo mantiene (a distanza ndt) e con la destra lo colpisce”.

Continue reading “30° anniversario della vittoria di Cuito Cuanavale (IIp)” »

Share Button

Fidel ci ha insegnato ad amare il Vietnam

L’opera  rivoluzionaria di Fidel Castro supera i confini dell’Isola dei Caraibi che lo vide nascere. Nello stesso tempo il guerrigliero della Sierra Mastra e leader del primo governo socialista in America Latina, dedicò infinite ore all’analisi e alla riflessione sui conflitti internazionali, le cause giuste del Terzo Mondo e le sfide dell’umanità.

Continue reading “Fidel ci ha insegnato ad amare il Vietnam” »

Share Button

30° anniversario della vittoria di Cuito Cuanavale (Ip)

l’inizio della fine dell’Apartheid

Abel Sosa Martínez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il villaggio di Cuito Cuanavale, nel sud dell’Angola trova a circa 250 chilometri da Menongue, capitale della provincia di Cuando Cubango, era fino alla fine del 1987 una località praticamente sconosciuta al resto del mondo. Riceve tale nome per essere situata alla confluenza di due fiumi, il Cuito e il Cuanavale.

Continue reading “30° anniversario della vittoria di Cuito Cuanavale (Ip)” »

Share Button

Gloria a quelle mani

Papo Coss http://www.cubadebate.cu

“La patria è coraggio e sacrificio.”

Don Pedro Albizu Campos

Questo articolo si propone far conoscere come il popolo di Portorico sia ed sia stato molto coraggioso, degno e combattivo, lungo tutta la sua secolare lotta contro il colonialismo di Spagna e Stati Uniti (USA).

La storia la scrivono le classi dominanti.

Continue reading “Gloria a quelle mani” »

Share Button

Un modello di Stato Ribelle

Marta Rojas Rodríguez

Pubblichiamo uno degli articoli sul II Fronte Frank País, pubblicato da Revolución e Bohemia, che ebbero come fonte d’ispirazione le azioni del suo fondatore, il Comandante Raúl Castro, a proposito dei  60 anni dalla fondazione del Fronte.

Continue reading “Un modello di Stato Ribelle” »

Share Button

Contro il burocratismo

Sintesi di un articolo pubblicato nella rivista “Cuba socialista” aprile 1961.

La nostra Rivoluzione è stata, in essenza, il prodotto di un movimento guerrigliero che iniziò la lotta armata contro la tirannia e la cristallizzò nella presa del potere. I primi passi come Stato Rivoluzionario, come tutta la epoca primitiva della nostra gestione nel governo, erano fortemente impregnati degli elementi fondamentali della tattica guerrigliera come forma di amministrazione statale. Il “guerrillerismo” ripeteva l’esperienza della lotta armata delle catene montuose e nei campi di Cuba nelle distinte organizzazioni amministrative e di massa, e si traduceva nel fatto che solamente i grandi slogan rivoluzionari erano seguiti (e molte volte interpretati in maniere distinte) dagli organismi dell’amministrazione e della società in generale. La forma di risolvere i problemi concreti era soggetta al libero arbitrio di ognuno dei dirigenti.

Continue reading “Contro il burocratismo” »

Share Button

Dieci fatti nelle relazioni tra Cuba e Vietnam

1- LO STABILIMENTO DELLE RELAZIONI DIPLOMATICHE:

In una manifestazione politica, ricordando lo sbarco dello yacht Granma e la creazione  delle Forze Armate Rivoluzionarie, il 2 dicembre del 1960, Fidel dichiarò la decisione popolare di stabilire in forma ufficiale relazioni diplomatiche con il Vietnam.

Continue reading “Dieci fatti nelle relazioni tra Cuba e Vietnam” »

Share Button

Mare x la Bolivia

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, è ritornato in patria dopo aver seguito la seconda tornata di allegati orali della domanda marittima presentata contro il Cile nella Corte Internazionale di Giustizia (CIJ) de L’Aia.

Continue reading “Mare x la Bolivia” »

Share Button

Pogolotti, un quartiere famoso e solidale

Gioia Minuti

Il quartiere de L’Avana che tutti chiamano Pogolotti, dal cognome di chi lo fece costruire più di cento anni fa, il primo quartiere operaio dell’America Latina, è  già un centro internazionale d’interesse sociale e  culturale vincolato a Giaveno, piccola città del Piemonte dove Dino Pogolotti nacque e dove suo figlio Marcelo  e sua nipote Graziella, personaggi internazionalmente famosi,  trascorsero molti giorni delle loro vite di cubano-italiani.

Continue reading “Pogolotti, un quartiere famoso e solidale” »

Share Button

Martí, l’uomo, il simbolo

L’11 marzo del 1949 un gruppo di marine dell’Armata nordamericana terminò una giornata di libera uscita dal porto de L’Avana nel Parco Centrale. Ubriachi, due di loro si arrampicarono sulla statua di José Martí e uno urinò dall’alto. Sotto i suoi soci applaudivano.

Continue reading “Martí, l’uomo, il simbolo” »

Share Button