Category Archives: – diritti umani

Menzogne ripetute

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

derechos_humanos-3Con il suo abituale approccio tergiversatore e bugiardo, il libello ‘Diario de Cuba’, finanziato dal bilancio che annualmente la Casa Bianca approva per attaccare Cuba, ha pubblicato una notizia falsa sui diritti umani a Cuba, al fine di mantenere attuale una vecchia ed obsoleta campagna anticubana.  Continue reading “Menzogne ripetute” »

Share Button

Banca Mondiale: Cuba miglior sistema educativo di AL e Caraibi

Salim Lamrani  http://www.cubadebate.cu

pionieroLa Banca Mondiale ha appena pubblicato una relazione rivelatrice sulla problematica dell’educazione in America Latina e nei Caraibi. Intitolato ‘Professori eccellenti. Come migliorare l’apprendimento in America Latina e nei Caraibi’, lo studio analizza i sistemi educativi pubblici dei paesi del continente e le principali sfide alle che si affrontano. [1] Continue reading “Banca Mondiale: Cuba miglior sistema educativo di AL e Caraibi” »

Share Button

Cuba accusata di mancanza di libertà religiosa

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

cura_CIAIl vecchio agente della CIA, Frank Calzón, recentemente si è fatto eco dell’accusa dell’ oganizzazione Solidarietà Mondiale Cristiana (SMC), che a Cuba “non c’è libertà religiosa”, vecchia e consunta retorica facente parte della campagna mediatica per demonizzare la Rivoluzione. Continue reading “Cuba accusata di mancanza di libertà religiosa” »

Share Button

Cubainformacion: quale la notizia?

Insegnamento a Cuba: quale deve essere notizia internazionale, la carenza d’insegnanti o il miglior indice educativo in America Latina?

José Manzaneda Coordinatore di Cubainformación

cubainformacionL’agenzia spagnola Efe ha pubblicato una nota sull’apertura dell’anno scolastico a Cuba, evidenziando nel titolo la “carenza d’insegnanti” del paese (1). La notizia pubblicata in vari media latinoamericani e di Miami, raccoglie i dati dello stesso Governo cubano: 172.000 professionisti dell’istruzione coprono il 93% del fabbisogno, ed il deficit è coperto, tempestivamente, dall’assunzione, tra altri, d’insegnanti in pensione. Continue reading “Cubainformacion: quale la notizia?” »

Share Button

‘Yo sì puedo’ in Guatemala

Lisandra Romeo Matos

yo_sipuedoUn totale di 19425 guatemaltechi sono stati alfabetizzati col metodo cubano ‘Yo sí puedo’ (Io sì posso), dal 2007 fino a oggi, ha informato Vilma Monteagudo, coordinatrice di questo programma nella nazione centroamericana. Continue reading “‘Yo sì puedo’ in Guatemala” »

Share Button

Cuba: La notizia impossibile

Víctor Angel Fernández  http://lapupilainsomne.wordpress.com

infografia

estudianteIl prossimo lunedì 1 settembre, le strade cittadine, i fondamentali trasportatori fluviali o le colline dell’occidentale, centro ed oriente di Cuba, si copriranno di un mare di colori rosso, bianco, giallo, blu e marrone, in funzione del milione e ottocentomila studenti dell’ istruzione primaria, secondaria o tecnica che si recheranno nelle aule. Valga il luogo comune, tanto comune, che non sarà una notizia nei grandi media  della stampa che analizzeranno, a sazietà, i nostri più piccoli e reali errori. Continue reading “Cuba: La notizia impossibile” »

Share Button

Sanità gratuita e ricerca scientifica a carico dello stato socialista

ricercaIl sistema sanitario cubano è uno dei migliori al mondo e per i cubani è completamente gratuito. Si fonda sul principio per cui la salute è un diritto sociale inalienabile e tutti i cubani hanno diritto all’assistenza sanitaria completa senza distinzioni. I servizi sono finanziati quasi interamente tramite risorse pubbliche. Il Ministero della Salute è l’organismo regolatore del sistema, concentra e distribuisce le risorse destinate ai servizi sanitari e opera a tutti i livelli.

Continue reading “Sanità gratuita e ricerca scientifica a carico dello stato socialista” »

Share Button

Bloccare il sorriso di un bambino

William Fernandez (AIN) http://www.granma.cu

vale mas

Il blocco economico,finanziario e commerciale del governo USA contro Cuba incide negativamente sulla cura dei bambini malati di cancro ostacolando l’acquisto dei medicinali. Continue reading “Bloccare il sorriso di un bambino” »

Share Button

1 settembre: 2 milioni di cubani a scuola

http://www.radioreloj.cu/

pionerosSecondo cifre preliminari, il 1 settembre, inizio del nuovo anno scolastico 2014-2015, 1800000 alunni saranno nelle aule, ha annunciato a La Habana, Ena Elsa Velásquez Cobiella, Ministra dell’Educazione. Continue reading “1 settembre: 2 milioni di cubani a scuola” »

Share Button

Lezione di democrazia per le Dame in Bianco

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

Ferguson_police_brutality_united_states-LatuffL’incolta e sgarbata Berta Soler, presidente delle cosiddette ‘Dame in Bianco’, salariate dagli USA, dovrebbe trarre lezioni del modo in cui agiscono le autorità di polizia contro coloro che creano disordine pubblico contro il governo yankee, ciò che là chiamano “disobbedienza civile”. Nei giorni scorsi, le agenzie di stampa hanno riportato la detenzione di centinaia di leader religiosi, di diverse confessioni presenti negli USA, insieme a decine di attivisti pro riforma migratoria che protestavano pacificamente davanti alla Casa Bianca, a Washington DC. Continue reading “Lezione di democrazia per le Dame in Bianco” »

Share Button

Il disprezzo yankee per i negri

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

fergusonGli specialisti della Guerra psicologica delle Agenzie di Intelligence USA dovrebbero essere soddisfatti dei risultati dei loro piani per introdurre nella società USA il termine afro – nordamericano, al fine di discriminare i cittadini di razza nera e farli sentire diversi dal resto dei nordamericani. Continue reading “Il disprezzo yankee per i negri” »

Share Button

Il silenzio della Commissione Cuba pro diritti umani  

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

golpazoLa cosiddetta Commissione Cuba pro diritti umani e la riconciliazione nazionale, presieduta e composta da Elizardo Sanchez Santa Cruz y Pacheco, della quale vive da molti anni ricevendo migliaia di dollari dagli USA, sembra che taccia di fronte al vero oltraggio che soffrono alcuni cubani alle Bahamas. Continue reading “Il silenzio della Commissione Cuba pro diritti umani  ” »

Share Button

Il buon esempio dei puri

    Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

nerouccisoColoro che costantemente accusano Cuba di essere un’isola di crimini, repressione e torture; si lamentano di fronte a rappresentanti e senatori USA; chiedono la continuazione della guerra economica imposta dalla Casa Bianca da 55 anni per ottenere il disincanto e la sfiducia della popolazione cubana; unito alle imputazioni che si violano tutti i diritti umani; devono essere stupefatti di scoprire come il loro paradigma di “permanente difensore dei diritti dell’uomo” è in realtà il principale trasgressore di quanto diritto esiste in questo mondo. Continue reading “Il buon esempio dei puri” »

Share Button

Ileana Ros-Lehtinen giustifica il genocidio d’Israele a Gaza

Jean-Guy Allard http://www.contrainjerencia.com

palestinaDetrattrice numero uno dei paesi progressisti dell’America Latina nel Congresso degli Stati Uniti, in nome dei diritti umani, Ileana Ros-Lehtinen è la più fanatica sostenitrice, a Washington, del massacro israeliano dei palestinesi a Gaza, nonostante l’indignazione che, questo genocidio, provoca nel mondo.

Continue reading “Ileana Ros-Lehtinen giustifica il genocidio d’Israele a Gaza” »

Share Button

I re della manipolazione mediatica

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

manipolazioneSe ci fosse un premio speciale per le campagne mediatiche contro Cuba, uno dei principali candidati a vincerlo potrebbe essere il libello “Diario de Cuba”, Spagna. Finanziato dagli Stati Uniti come parte della “Guerra Psicologica” – che è stata progettata nel 1960 dalla CIA secondo suoi documenti declassificati – si impegna a falsare le conquiste della medicina cubana, dopo il 1960, quando grazie al processo rivoluzionario è diventata un diritto gratuito per tutti i cubani, senza distinzione per il loro livello economico, razza, religione, orientamento sessuale o tendenze politiche.

Continue reading “I re della manipolazione mediatica” »

Share Button