Tag Archives: Alvaro Uribe

Salvatore Mancuso porta la crisi politica della Colombia ad un nuovo livello

https://medium.com/@misionverdad2012

Nel mezzo del cataclisma politico e giudiziario che vive la Colombia con il paramilitarismo, i massacri ed il coronavirus perseguitando la popolazione in generale, appare di nuovo sui tabloid fisici e digitali un criminale iconico delle temute Unità di Autodifesa della Colombia (UAC): Salvatore Mancuso.

Continue reading “Salvatore Mancuso porta la crisi politica della Colombia ad un nuovo livello” »

Share Button

L’uribismo in crisi intensifica le sue aggressioni contro il Venezuela

https://medium.com/@misionverdad2012

Il jolly Venezuela ha molteplici usi in bocca ai politici e giornalisti colombiani ed è usato in diverse situazioni sia elettorali, economiche o criticamente sociali nel paese vicino, con toni di belligeranza e sottomissione alla politica estera USA.

Se lo scopo di ciò è sviare l’attenzione della popolazione colombiana verso altri eventi (reali o fabbricati) che identifichino un “nemico esterno” che “destabilizza la regione” per non guardare direttamente alla realtà della Colombia, come il ministro Vladimir Padrino López ha detto di recente, allora è un piano che ha poca o quasi nessuna efficacia. La popolarità di Iván Duque precipita, irrimediabilmente, con il passare dei mesi, delle settimane e dei giorni.

Continue reading “L’uribismo in crisi intensifica le sue aggressioni contro il Venezuela” »

Share Button

Álvaro Uribe, autore intellettuale di tre grandi massacri in Colombia

https://medium.com/@misionverdad2012

I massacri in Colombia stanno diventando moneta comune, un’eredità che ha fortemente promosso, e nell’ambito di uno schema di economia e governabilità criminale, l’ormai ex senatore ed ex presidente Álvaro Uribe Vélez, attualmente sotto processo per crimini minori rispetto ad altri eventi che riporteremo in questo articolo.

Continue reading “Álvaro Uribe, autore intellettuale di tre grandi massacri in Colombia” »

Share Button

Colombia violenta

Francesco Cecchini www.ancorafischiailvento.org

La Colombia, con 50 milioni di abitanti, è assediata dal Covid-19. Al 6 agosto, ha avuto 346.000 casi di Covid-19, più di 9.000 morti e un contagio giornaliero di oltre 7.000 casi.

La violenza è endemica. Un esempio, tra i tanti. Un paio di giorni fa cinque adolescenti tra i 14 e 18 anni sono stati assassinati a Cali, capitale della regione del Valle del Cauca.

Continue reading “Colombia violenta” »

Share Button

Colombia: l’arresto di Uribe

può rimuovere 4 decenni di narco-paramilitarismo

Roberto Montoya www.cubadebate.cu

La giustizia colombiana ha aperto circa 60 indagini contro Álvaro Uribe, più di una dozzina di esse presso la Corte Suprema e 46 presso la Commissione Investigativa e d’Accusa della Camera dei Rappresentanti.

Le indagini riguardano un’ampia gamma di crimini, stretti legami con il paramilitarismo di estrema destra ed il narcotraffico, oltre 2000 esecuzioni extragiudiziali durante il suo mandato presidenziale (2002-2010), spionaggio e molto altro.

Continue reading “Colombia: l’arresto di Uribe” »

Share Button

Il silenzio complice dell’opposizione venezuelana

www.lantidiplomatico.it

Negli ultimi giorni gli alti funzionari del gabinetto presidenziale del presidente USA Donald Trump sono stati molto attivi, scrive Redradiove. L’obiettivo principale? Manco a dirlo il Venezuela bolivariano. Una vera e propria ossessione per l’amministrazione Trump. Gli USA sono decisi a rovesciare con ogni mezzo l’unico legittimo governo democratico, quello presieduto da Nicolas Maduro.

Continue reading “Il silenzio complice dell’opposizione venezuelana” »

Share Button

¿Uribe a la cárcel?

Share Button

Colombia, Uribe inciampa nella legge

di Geraldina Colotti

La notizia era nell’aria e ha fatto scalpore: in Colombia, la Corte Suprema di Giustizia ha ordinato gli arresti domiciliari per l’ex presidente Alvaro Uribe, accusato di frode e corruzione di testimoni. Nell’ordinanza di custodia cautelare, poi trasformata in detenzione domiciliare, si adduce il pericolo che l’ex presidente possa inquinare le prove del processo che lo vede coinvolto e che dovrebbe concludersi massimo entro un anno. Una misura senza precedenti che il potente Uribe, padrino dell’attuale governante Ivan Duque ha immediatamente contestato, unendosi al coro di protesta dei suoi sostenitori.

Continue reading “Colombia, Uribe inciampa nella legge” »

Share Button

Marco Rubio: vincoli che lo ritraggono

Il senatore Marco Rubio, nuovo presidente ad interim del Comitato Selezionato d’Intelligence del Senato, è un tipo ben collegato; con relazioni pericolose che ritraggono la sua vera caratura.

Raúl Antonio Capote  www.granma.cu

Continue reading “Marco Rubio: vincoli che lo ritraggono” »

Share Button

Lettera del Club di Mario Vargas Llosa e dei suoi amici

Articolo di Cecilia Gonzalez – www.lantidiplomatico.it

Lo ha fatto di nuovo il club di Mario Vargas Llosa e i suoi amici: ha criticato la gestione autoritaria di alcuni governi per quanto riguarda la pandemia, ma la sua critica è sempre così selettiva da dimenticare gli Stati Uniti e il Brasile. Accidenti, li lasciano sempre fuori. In questo momento Donald Trump e Jair Bolsonaro saranno offesi.

Continue reading “Lettera del Club di Mario Vargas Llosa e dei suoi amici” »

Share Button

Forza dell’ordine repressiva aggredisce manifestanti in Colombia

Lo Squadrone Mobile Antisommossa (Esmad) ha aggredito questo mercoledì i manifestanti che partecipavano allo sciopero nazionale in Colombia, ha denunciato la Centrale Unitaria dei Lavoratori, uno dei più importanti sindacati del paese sud-americano, dove le mobilitazioni degli ultimi giorni reclamano riforme profonde come salute, educazione, ecosistema e sicurezza.

Continue reading “Forza dell’ordine repressiva aggredisce manifestanti in Colombia” »

Share Button

Duque attacca Maduro e il Venezuela

di Fabrizio Verde www.lantidiplomatico.it

In occasione del suo recente intervento all’Assemblea Generale dell’Onu il presidente colombiano Duque ha accusato il suo omologo venezuelano Maduro (con prove palesemente false) delle peggiori nefandezze. Di essere un dittatore senza scrupoli che ha violato i diritti umani del proprio popolo. «Per me Nicolas Maduro è lo Slobodan Milosevic dell’America Latina, ha commesso crimini contro l’umanità per ciò che ha fatto al suo popolo», ha poi rincarato la dose Duque – secondo quanto riporta l’agenzia Nova – durante un incontro con la comunità colombiana a New York.

Continue reading “Duque attacca Maduro e il Venezuela” »

Share Button

Uribe, Guaidó ed il narcoterrorismo

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

La rivelazione da parte del governo venezuelano di foto dell’autoproclamato Juan Guaidó in posa amichevole con dirigenti di Los Rastrojos, gruppo notoriamente multi omicida di narco-paramilitari colombiani, ha colmato il bicchiere.

Continue reading “Uribe, Guaidó ed il narcoterrorismo” »

Share Button

Cubainformacion: paradossi informativi


Un modello fallito senza denutrizione, una dittatura con record di elezioni

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Il giornalista Manuel Durán ha trascorso un anno e 100 giorni in una prigione (1). Ma dal momento che non era a Cuba, ma negli USA, dove è stato arrestato mentre copriva una protesta contro la detenzione di immigrati, lo leggiamo solo sulla stampa alternativa (2).

Continue reading “Cubainformacion: paradossi informativi” »

Share Button

Mantenere la pace in Sud America

Juan Manuel Karg  www.pagina12.com.ar

Quasi dieci anni fa, nell’agosto 2009, i Capi di Stato di UNASUR riuniti nella città di San Carlos de Bariloche si proposero “rafforzare il Sud America come Zona di Pace, impegnandosi ad istituire un meccanismo di reciproca fiducia in materia di difesa e sicurezza”. Erano momenti convulsi: il presidente colombiano Álvaro Uribe Vélez si scontrava simultaneamente con Venezuela ed Ecuador, ma UNASUR serviva come un balsamo nel tentativo di frenare qualsiasi tipo di belligeranza. Lo stesso cambio di governo in Colombia, dopo l’arrivo di Santos, modificò lo scenario: Néstor Kirchner, a capo di UNASUR, raggiunse l’accordo di Santa Marta tra Chavez e Santos. Sigillò la pace, che non era solo una dichiarazione di intenzioni, ma un effettivo accordo.

Continue reading “Mantenere la pace in Sud America” »

Share Button